Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Arrayit annuncia la collaborazione con l'agenzia spaziale europea per il contributo missione-critico

Arrayit Corporation (OTCBB: ARYC), una guida della tecnologia di scienze biologiche del proprietario, annuncia una collaborazione con l'agenzia spaziale europea.

Dal 1877, quando l'astronomo italiano Giovanni Schiaparelli in primo luogo ha osservato i canali, la gente si è domandata se c'è vita su Marte. Oggi, il programma dell'aurora di missione del ExoMars dell'agenzia spaziale europea sta usando la tecnologia di Arrayit per creare il chip dell'indicatore di vita (LMC) per cercare prova di vita di passato e presente su Marte. La tecnologia esaminerà i campioni marziani del terreno dalla superficie e da fino a 2 metri sotto la superficie in cui le molecole organiche possono essere conservate meglio.

Il LMC è uno strumento basato microarray dell'anticorpo che mira ad individuare una serie di obiettivi specifici che possono essere presenti nel campione ed è il solo strumento che può specificamente identificare le grandi molecole organiche. Il microarray è stampato sopra alle guide d'onda ottiche della pellicola sottile dalla stampante di microarray di Arrayit SpotBot®. Arrayit è stato determinato per essere la sola alternativa fattibile dopo uno studio di tutta la produzione di attrezzature di microarray. La missione di ExoMars corrente pianificazione per il lancio nel 2011 e l'atterraggio nel 2013.

“Siamo soddisfatti di essere scelti per questo contributo missione-critico,„ ha detto Rene Schena, CEO di Arrayit. “Questo dimostra la versatilità e la durevolezza del nostro approccio di microarray ad identificare i prodotti organici al livello molecolare.„

Di nuovo a casa su pianeta Terra, la tecnologia del microarray di Arrayit sta impieganda nella scoperta delle reazioni all'interno delle celle che piombo alle malattie specifiche. Questo giro di motore nella sanità, a sua volta, piombo ai sistemi diagnostici rapidi ed all'individuazione tempestiva di cancro e della malattia autoimmune.

Source:

Arrayit Corporation