Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Progenika per fornire i servizi di laboratorio genotyping di riferimento del gruppo sanguigno a ARUP

Progenika, Inc. oggi ha annunciato che ha preso parte ad un accordo con i laboratori di ARUP (ARUP) di Salt Lake City, UT, fornire i servizi di laboratorio genotyping di riferimento del gruppo sanguigno a ARUP per determinare i profili pazienti dell'antigene del globulo rosso quando la sierologia presenta le limitazioni logistiche e funzionali. Il microarray genotyping del gruppo sanguigno di Progenika, che individua simultaneamente oltre 100 varianti genetiche nei nove sistemi del gruppo sanguigno che sono i più pertinenti alla sicurezza della trasfusione, sormonta queste limitazioni sierologiche.

Gestione genotyping di malattia di sostegni del gruppo sanguigno di Progenika per i pazienti di cui la circostanza richiede le trasfusioni croniche. Tiene conto l'identificazione accurata del siero del ricoverato degli antigeni del globulo rosso, anche in presenza dell'auto o degli alloanticorpi, se questi antigeni sono comuni o rari, altamente o male antigenico, o espresso abbondantemente o debolmente. Il gruppo sanguigno che genotyping è utile per i pazienti con i termini quali la leucemia linfocitaria cronica, l'anemia emolitica autoimmune ed il linfoma di Hodgkin, in cui i globuli rossi sono ricoperti d'immunoglobuline (DAT+) che interferiscono con gli anticorpi usati per classificare secondo il sierotipo. È egualmente utile per le persone con le malattie genetiche che richiedono le frequenti trasfusioni, quali l'anemia drepanocitica e la talassemia, che possono sviluppare gli anticorpi agli antigeni dell'basso immunizzazione presenti sui globuli rossi erogatori. Per questi pazienti particolari, l'identificazione precisa delle varianti genetiche nella fase iniziale faciliterà il sangue che corrisponde nelle trasfusioni successive. Progenika che genotyping può anche essere usato per le persone che hanno varianti di RhD con l'espressione bassa dell'antigene o con i numeri diminuiti degli epitopi antigenici, dove classificare secondo il sierotipo può rendere le chiamate inconcludenti.

“Siamo molto emozionanti circa la nostra relazione con ARUP,„ ha detto Joyce Samet, il direttore operativo di Progenika, “poichè permetterà gli ospedali e le strutture ospedaliere serviti da ARUP per accedere alle prove genotyping più complete del gruppo sanguigno disponibili per consegnare la migliore cura per i loro pazienti fatti una trasfusione.„ Inoltre, sig.ra Samet ha specificato che “questo accordo fa parte della nostra strategia da lavorare con i laboratori principali per facilitare la più vasta distribuzione della nostra prova.„

“La nostra relazione con Progenika permette a ARUP di offrire questo innovatore e prova altamente complessa ai nostri clienti a sangue di facilità che corrisponde per i pazienti che richiedono le frequenti trasfusioni,„ ha detto Noriko Kusukawa, Ph.D., vicepresidente e Direttore di nuova tecnologia e dell'autorizzazione ai laboratori di ARUP. Il Dott. Kusukawa ha aggiunto, “siamo molto piacevoli includere questa prova come componente del nostro menu completo dei servizi e potere offrire il supporto consultivo stato necessario per comprenderlo efficacemente in pratica clinica.„

I laboratori di ARUP cominceranno ad eseguire il gruppo sanguigno di Progenika che genotyping il 16 novembre 2009, nell'ambito della prova il numero 2002389 di ARUP.

Source:

 Progenika, Inc.