Elevati livelli di PSA negli uomini non sono necessariamente un indicatore della necessità di una biopsia della prostata: Studio

I ricercatori della Scuola di Wake Forest University of Medicine e della University of Wisconsin-Madison hanno scoperto che alcune elevato antigene prostatico specifico (PSA) negli uomini può essere causato da un ormone normalmente presenti nel corpo, e non sono necessariamente un indicatore della necessità di una biopsia della prostata.

Elevati livelli di PSA sono stati tradizionalmente visto come un segno potenziale di cancro alla prostata, che porta alla diffusione del test PSA. Tuttavia, i ricercatori hanno scoperto che l'ormone paratiroideo, una sostanza che l'organismo produce per regolare il calcio nel sangue, può elevare antigene prostatico specifico (PSA) in uomini sani che non hanno il cancro alla prostata. Questi "non-cancro" aumenti di PSA potrebbe causare molti uomini di essere sottoposte a biopsia inutilmente, che spesso porta a trattamenti non necessari.

"PSA raccoglie tutte le attività della prostata, non solo il cancro", ha detto il ricercatore Gary G. Schwartz, Ph.D., MPH, professore associato di biologia del cancro e di epidemiologia e prevenzione presso la Scuola di Medicina. "L'infiammazione e altri fattori possono elevare i livelli di PSA. Se i livelli sono elevati, l'uomo di solito è inviato per una biopsia. Il problema è che, mentre gli uomini invecchiano, spesso sviluppano tumori microscopici nella prostata che sono clinicamente insignificanti. Se weren 't per la biopsia, questi tumori clinicamente insignificanti, che non avrebbe mai svilupparsi in cancro alla prostata mortale, non sarebbero mai visto ".

Tuttavia, poiché lo screening del PSA è diventato così comune, più uomini vengono sottoposte a biopsia, Schwartz ha detto. La maggior parte degli uomini, quando hanno detto che hanno il cancro alla prostata, eleggere il trattamento anche se potrebbe non essere necessario. In realtà, Schwartz ha detto, in una sola delle sei casi fa la diagnosi della biopsia risultato cancro alla prostata in un cancro che sarebbe fatale se non trattata.

Alti tassi di biopsia prostatica, pertanto, portare ad oltre il trattamento del cancro alla prostata, ha detto, portando ad un aumento della frequenza degli effetti collaterali del trattamento, tra cui l'impotenza e incontinenza urinaria.

Lo studio, coautore G. da Halcyon Skinner, Ph.D., MPH, della University of Wisconsin-Madison, pubblicato sul numero attuale di Cancer Epidemiology, Biomarkers & Prevention.

Per lo studio, i ricercatori hanno analizzato i dati di 1.273 uomini che hanno partecipato al National Health and Nutrition Examination Survey 2005-2006, e che non ha segnalato alcun infezione in corso o infiammazione della prostata, la biopsia della prostata nell'ultimo mese, o storia di il cancro alla prostata, al momento dell'indagine.

Dopo aggiustamento per età, razza e obesità - perché i livelli di PSA aumentano con l'età, sono più elevati negli uomini neri, e sono più bassi negli uomini in sovrappeso - i ricercatori hanno trovato che maggiore è il livello di ormone paratiroideo nel sangue, maggiore è il livello di PSA. Negli uomini il cui livello è stato paratiroidi nella fascia alta del normale, il livello di PSA è aumentato del 43 per cento - mettendo molti in campo per l'urologo di raccomandare una biopsia.

La scoperta è particolarmente significativo per gli uomini neri, ha aggiunto Skinner. Circa il 20 per cento degli uomini neri hanno elevati livelli di ormone paratiroideo, rispetto a circa il 10 per cento degli uomini bianchi - il che significa che i neri hanno una maggiore probabilità di essere raccomandati per la biopsia e oltre trattati, ha detto.

Questa scoperta "potrebbe aiutare gli scienziati a perfezionare il test di screening del cancro alla prostata per differenziare meglio tra gli uomini che hanno bisogno di essere sottoposte a biopsia e quelli che potrebbero essere risparmiati la procedura," ha detto Schwartz. "E 'probabile che ci sono un sacco di uomini là fuori con PSA elevato che può essere dovuto all'ormone paratiroideo elevato piuttosto che il cancro alla prostata".

L'ormone paratiroideo è costituito dalle cellule delle ghiandole paratiroidi, quattro piccole ghiandole incorporato nella tiroide. Anche se l'ormone paratiroideo controlli soprattutto i livelli di calcio nel sangue, una recente ricerca ha dimostrato che l'ormone paratiroideo possono promuovere la crescita delle cellule del cancro alla prostata. La ricerca di Schwartz e Skinner è il primo a suggerire che l'ormone paratiroideo promuove anche la crescita delle cellule della prostata negli uomini senza cancro alla prostata.

Lo studio è stato finanziato da sovvenzioni da parte del National Institutes of Health e la American Cancer Society.

Fonte: Wake Forest University Baptist Medical Center