Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il dibattito corrente di sanità negli Stati Uniti ha complicato

Scelte di stile di vita contro speranza di vita

Il dibattito corrente di sanità negli Stati Uniti è complicato. I rapporti tra le spese di cura della brughiera, le scelte di stile di vita e la speranza di vita sono stati suggeriti ma raramente chiaro sono stati dimostrati. Gli Stati Uniti spendono in media più di $45.000 all'anno sulla sanità per ogni 80enne, mentre gli europei spendono $12.000 per lo stesso gruppo d'età. Gli ottuagenari degli Stati Uniti hanno i 20 per cento meno probabilità della morte che gli europei nell'anno prossimo. Ma, più di 30 per cento della popolazione degli Stati Uniti sono obesi, confrontato a meno di 10 per cento della popolazione di Europa.

“Molte delle scelte di stile di vita che operiamo poichè gli adulti hanno conseguenze negative di salubrità,„ ha detto Paul Fischbeck, professore delle scienze di decisione e del sociale e dell'assistenza tecnica e dell'ordine pubblico alla Carnegie Mellon University. “Ma una volta che raggiungiamo l'età di pensionamento, sembra che le differenze nei sistemi sanitari comincino favorire gli Stati Uniti„

I costi di polizza degli Stati Uniti sono vacillante. Se gli Stati Uniti avessero le stesse spese pro capite di salubrità per i pensionati della Germania o del Regno Unito, le spese sanitarie totali del nostro paese per tutti i cittadini sarebbero circa 40 per cento più di meno.

“Le differenze fra gli Stati Uniti ed Europa nelle spese di sanità non potrebbero essere più rigide,„ Fischbeck ha detto. “Cominciando all'età 65, le spese pro capite degli Stati Uniti salgono alle stelle, con conseguente molte centinaia di miliardi di dollari che sono spesi sopra le nostre controparti europee dopo l'accoppiamento delle dimensioni della popolazione.„

Le decisioni politiche dure di sanità girano intorno alle alternanze dei costi e dei redditi. Vari fattori dovrebbero essere pesati se il paese spostasse l'enfasi da assistenza agli'anziani sorveglia quel preventivo di favore più presto e le scelte di stile di vita.

“Una variazione nella polizza potrebbe piombo alla più età di raggiungimento 65 della gente, ma una volta là, affrontante un'più alta probabilità di morte,„ Fischbeck ha detto. “Infatti, se gli Stati Uniti avessero tassi di mortalità della Germania, vederemmo 150.000 morti più annuali di quelli oltre 80.„

Un nuovo sito Web, www.DeathriskRankings.com, sviluppato dai ricercatori e dagli studenti al Carnegie Mellon permette che gli utenti esplorino le differenze nella probabilità della morte attraverso gli stati di Stati Uniti e dei paesi europei per gli uomini e le donne delle età e delle corse differenti.

“Quando i nostri dati di rischio sono accoppiati con i preventivi di spesa di sanità da altre sorgenti, i risultati sorprendenti sono trovati,„ Fischbeck ha detto. “È soltanto confrontando la riduzione del rischio connessa con i costi supplementari che le buone scelte di polizza possono essere operate.„

La ricerca mostra quel carcinoma della prostata, che ha pochi fattori di rischio di stile di vita, è un uccisore molto maggior in Europa. In 11 paese europeo (Svezia compresa, la Norvegia, la Svizzera, la Danimarca, i Paesi Bassi ed il Regno Unito) un uomo nel suo 70s ha un'più alta probabilità della morte dal carcinoma della prostata che un uomo lo stato nel Mississippi, Stati Uniti con l'elevato rischio. Una volta rispetto ai residenti delle Hawai, lo stato di Stati Uniti al rischio di carcinoma della prostata più basso, europei è due - tre volte più probabilmente morire da prosterna il cancro.

Le tabelle sono invertite quando confronta il rischio di morte del diabete per gli uomini nel loro 70s, un rischio altamente relativo alle scelte di stile di vita e l'obesità. Quindici paesi europei (Grecia compresa, il Regno Unito, la Norvegia, la Germania e la Francia) hanno rischi più bassi che lo stato dello Iowa, Stati Uniti con il più a basso rischio. Lo stato della Luisiana, Stati Uniti con l'elevato rischio, ha un rischio che è 10 volte maggior dell'Islanda, il paese europeo più a basso rischio per il diabete.

I simili confronti di rischio sono possibili per le donne. I rischi per cancro al seno sono più bassi negli Stati Uniti. Per 50-, 60 - o il 70enni, quattro - otto paesi europei (Danimarca compresa, i Paesi Bassi ed il Regno Unito) ha un elevato rischio della morte del cancro al seno che stati della Luisiana o del New Jersey, i due Stati Uniti che legano con l'elevato rischio.

Ma per il cancro polmonare, i risultati sono di fronte a. Per le donne di 80 anni, 14 paesi europei hanno rischi più bassi di morte del cancro polmonare che lo stato dell'Utah, Stati Uniti con il più a basso rischio, che egualmente abbia una tariffa di fumo molto bassa. Infatti, 42 stati di Stati Uniti hanno un più alto rischio del cancro polmonare che l'Islanda, il paese europeo con l'elevato rischio. Il Nevada, lo stato con il più alto rischio del cancro polmonare per le donne di 80 anni è otto volte più superiore a per la Spagna, il paese europeo con il più a basso rischio.

Dove è migliore da vivere raggiungere determinate pietre miliari? Per gli uomini e le donne sotto 65, i rischi di morte prima di 65 sono più alti negli Stati Uniti. Ma per gli uomini più vecchi di 56 e la donna più vecchi di 75 chi vogliono farlo a 85, gli Stati Uniti sono la migliore posizione.

“Quando si tratta della sanità, non ci sono scelte facili. Speriamo che quella aggiungere i dati al dibattito aiuti per definire le polizze definitive migliori,„ Fischbeck ha detto.