Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I nuovi metodi di vagliatura rapidi per BPA facendo uso delle acque ACQUITY UPLC hanno pubblicato nell'internazionale di ASTM

Waters Corporation (NYSE: WAT) oggi ha ospitato il Dott. Lawrence Zintek, esperto organico nazionale nello sviluppo di metodi, laboratorio centrale-regionale di regione 5 dell'ente per la salvaguardia dell'ambiente degli Stati Uniti in Chicago ed in un autore di due nuovi metodi di vagliatura rapidi per gli alchilfenoli ed il bisfenolo A (BPA) facendo uso del primo ministro di Waters® ACQUITY UPLC®/Quattro (TM) XE (UPLC/MS/MS) recentemente pubblicato nella società americana per l'internazionale dei materiali e di prove (ASTM). Il Dott. Zintek era il relatore principale ad un seminario della prima colazione delle acque tenuto insieme con la conferenza della tecnologia di qualità dell'acqua promossa dall'associazione degli impianti di American Water a Seattle.

Un prodotto chimico organico soprattutto usato per preparare la plastica per più di 50 anni, BPA è solubile in acqua e subisce la degradazione nell'ambiente. Se e quando BPA è presentato nel corpo umano, si trasforma in in un disruptore endocrino, che può imitare i propri ormoni dell'organismo e può piombo agli effetti sulla salute negativi preventivi di produzione che per BPA supera ogni anno sei miliardo libbre.

Il romano di Joe, senior manager dell'analisi chimica per la divisione delle acque delle Waters Corporation, ha detto, “il lavoro del laboratorio di regione 5 di EPA su BPA è impressionante. Nella pubblicazione dei questi metodi basati UPLC nuovi, il Dott. Zintek ed il suo gruppo hanno fornito ai laboratori ambientali universalmente la carta stradale per schermare per gli alchilfenoli potenzialmente nocivi e BPA nei rifornimenti idrici ai limiti di segnalazione molto più bassi più velocemente con consumo solvente diminuito. Alle acque siamo fieri della nostra partecipazione a questo CRADA e guardiamo in avanti a successo continuato.„

Un CRADA è un accordo ufficiale fra l'industria privata ed i laboratori federali che li permette di lavorare insieme a norma della legge federale del trasferimento di tecnologia di 1986. A febbraio di 2005, le acque hanno annunciato la formazione di questo CRADA con il laboratorio centrale-regionale della regione 5 del EPA in Chicago. Lo scopo di questa associazione in corso è di sviluppare un protocollo della selezione per la rilevazione di circa 280 agenti inquinanti nocivi in acqua potabile che non sono facilmente rilevabili con i metodi correnti di analisi.

Lo scopo della ricerca è duplice: per aiutare rapidamente le utilità locali dei funzionari e dell'acqua di qualità dell'acqua per accedere a e, risponda agli atti di contaminazione intenzionale o involontaria di acqua potabile fornendo i metodi sistematici di analisi dell'acqua.

Il metodo recentemente pubblicato sulla selezione di BPA è accessibile in linea a:

http://www.astm.org/Standards/D7574.htm.

Source:

Waters Corporation