Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le capsule CCII offrono il trattamento sicuro ed efficace per l'artrite reumatoide

Il collageno del pollo può fornire il sollievo dai sintomi di artrite (RA) reumatoide. Una prova ripartita le probabilità su e controllata, pubblicata nella ricerca & nella terapia di artrite del giornale dell'accesso aperto della centrale di Biomed, ha trovato che il tipo il collageno di II (CCII), una proteina del pollo estratta dalla cartilagine del petto di pollo, è un trattamento sicuro ed efficace per RA.

Wei Wei, dall'università medica dell'Anhui, la Cina, ha lavorato con un gruppo dei ricercatori per verificare il trattamento novello confrontandolo al methotrextate antirheumatic stabilito della droga, in 503 pazienti del RA. I pazienti che hanno ricevuto un corso di 12 settimane CCII delle capsule indicate significativamente hanno migliorato la funzione unita, con i meno e gli effetti contrari più delicati che quelli che catturano il methotrexate. Secondo Wei, “abbiamo indicato che CCII è una strategia terapeutica alternativa di promessa che può essere usata come supplemento nutrizionale contro l'artrite reumatoide„.

Il RA è una malattia autoimmune causata dall'ente che monta una risposta contro la sua propria cartilagine - il tessuto gommoso, composto pricipalmente di collageno, che attenua e lubrifica le giunzioni. Dosando i pazienti con il collageno sotto forma CCII di capsule, i ricercatori ritengono che “la tolleranza orale„ possa essere sviluppata. Wei ha detto che “la tolleranza orale è una riduzione dell'attività autoimmune causata tramite l'esposizione dietetica ripetuta alla sostanza offendente. Il trattamento delle malattie autoimmuni tramite induzione di tolleranza orale è attraente a causa dei pochi effetti secondari ed entrata in vigore clinica facile di questo approccio. Effettivamente, il nostro lavoro conferma che il trattamento con CCII orale piombo a miglioramento nell'artrite senza gli effetti secondari significativi„.

Source:

Arthritis Research & Therapy