Gli Statins possono proteggere dalle complicazioni di GVHD

Colesterolo-abbassandosi le droghe conosciute come gli statins sono fra le medicine più prescritte negli Stati Uniti. Ora un nuovo studio dai ricercatori al centro di ricerca sul cancro di Fred Hutchinson indica che gli statins possono proteggere i pazienti di trapianto della cellula staminale da una delle complicazioni più serie della terapia del cancro di salvataggio: malattia del trapianto contro l'ospite, o GVHD. I risultati sono riferiti nella prima edizione del 4 novembre del sangue del giornale.

In uno studio retrospettivo di 567 pazienti che hanno subito il trapianto ematopoietico delle cellule dai donatori abbinati del fratello germano fra 2001 e 2007, i pazienti di cui i donatori erano stati che catturano gli statins ai tempi della donazione della cellula staminale hanno sperimentato GVHD acuto non severo. Circa 15 per cento dei donatori della cellula staminale nello studio stavano catturando gli statins ai tempi di trapianto.

Normalmente, fra 10 per cento e 15 per cento dei pazienti di trapianto sia preveduto di sviluppare GVHD acuto severo, secondo dello studio il Marco senior Mielcarek autore, M.D., un membro di aiuto della divisione di ricerca clinica del centro di Hutchinson.

Nessuna tale protezione da GVHD acuto severo è stata osservata se soltanto il paziente stesse catturando uno statin, secondo lo studio. C'era una certa indicazione che la protezione contro GVHD severo era ancora più forte quando sia il paziente che il donatore erano stati sui farmaci dello statin, comunque il numero dei pazienti in questo gruppo era troppo piccolo per essere statisticamente significativo.

I ricercatori egualmente hanno trovato che soltanto quei pazienti di trapianto con i donatori statin-trattati che hanno ricevuto alla la terapia basata a ciclosporina di immunosoppressione dopo che il trapianto era protetto da GVHD severo. I pazienti con i donatori statin-trattati che hanno ricevuto una simile droga, tacrolimo, non hanno avvertito la stessa GVHD-protezione. Lo studio egualmente ha trovato che la più grande protezione dello statin si è presentata contro GVHD severo del tratto gastrointestinale.

GVHD è un effetto secondario comune in pazienti che ricevono i trapianti della cellula staminale di sangue dai donatori relativi o indipendenti. Accade quando le celle trapiantate riconoscono i tessuti del destinatario come non Xeros ed attaccano i tessuti. Ciò può causare vari problemi, compreso le chiazze cutanee, la diarrea e l'infiammazione del fegato. GVHD acuto spesso si presenta nei primi tre mesi dopo che un trapianto e può piombo alla mortalità su quanto 50 per cento se è severo. Può essere micidiale perché i pazienti richiedono le droghe più immunosopressive di trattarlo, che può avviare una cascata delle complicazioni quali le infezioni secondarie.

Mielcarek, primo Marcello Rotta autore, M.D., un ricercatore postdottorale nella divisione di ricerca clinica del centro di Hutchinson e colleghi ha intrapreso lo studio perché la ricerca precedente ha indicato che gli statins hanno effetti antinfiammatori e sono stati trovati per migliorare il controllo di altre malattie infiammatorie quale l'artrite reumatoide. Recentemente, gli studi facendo uso dei modelli del mouse di trapianto della cellula staminale hanno indicato la protezione contro GVHD acuto letale quando i donatori ed i destinatari erano stati curati con gli statins prima di trapianto.

Il meccanismo esatto di come gli statins proteggono da GVHD non è conosciuto.

“Nella letteratura, un gran numero di meccanismi possibili è da cui gli statins possono influenzare la funzione immune,„ Mielcarek discusso ha detto. “Uno è aderenza delle cellule - la viscosità delle celle che influenza come le celle di T erogarici che causano GVHD possono migrare a determinati tessuti dell'obiettivo. Un altro è come gli statins interferiscono con la segnalazione intracellulare in celle di T. Gli Statins possono inumidire l'attività delle celle di T allo-reattive ed impedire loro di iniziare la cascata infiammatoria che è richiesta per causare GVHD.„