Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

HFU aumenta la mortalità fra i diabetici, dice il rapporto

Terapeutica del Cardium (Amex di NYSE: CXM) oggi ha riferito sui risultati clinici recenti pubblicati nell'emissione di Dicembre di Cura del Diabete che mostra un aumento nella mortalità nei pazienti diabetici con una cronologia dell'ulcera del piede (HFU) rispetto ai pazienti diabetici senza HFU ed ai pazienti non diabetici.

Lo studio nominato, “Una cronologia dell'ulcera del piede aumenta la mortalità fra le persone con il diabete. seguito di dieci anni dello Studio di Salubrità di Nord-Trondelag, Norvegia„, (Cura del Diabete. 2009 Dicembre; 32(12): 2193-9. Epub 2009 3 settembre) seguito 63.632 persone non diabetiche, 1.339 pazienti diabetici senza una cronologia delle ulcere del piede e 155 pazienti diabetici con una cronologia delle ulcere del piede per 10 anni con mortalità come il punto finale. Durante il periodo di dieci anni, 49,0% degli adulti con il diabete e una cronologia delle ulcere del piede sono morto confrontato a 35,2% al diabete ed a nessun HFU e a 10,5% senza diabete. Con gli adeguamenti per lo stile di vita ed i fattori demografici, i pazienti diabetici con HFU erano più di due volte più probabilmente morire durante il periodo di seguito che gli oggetti che erano non diabetici. Confrontando le persone diabetiche, un HFU è stato associato con la mortalità aumentata 47%. Il rischio aumentato ha persistito dopo adeguamento per i punteggi della depressione e della co-morbosità.

La prevalenza del diabete sta aumentando rapido ed è preveduto che entro l'anno 2025, 300 milione di persone stimato nel mondo avranno la malattia. Una delle complicazioni più comuni del diabete è lo sviluppo delle ulcere dell'estremità inferiore e negli Stati Uniti circa 15% dei quasi 24 milione diabetici, o 3,6 milione di persone, svilupperanno queste ferite.

“Questo nuovo studio indica che una cronologia delle ulcere diabetiche del piede è un preannunciatore della mortalità in pazienti diabetici. Oltre a trovare i nuovi modi istruire i pazienti diabetici su come evitare sviluppare le ulcere, è egualmente importante fornire ai fornitori di cure mediche una grande selezione delle tecnologie avanzate di cura per trattare queste ferite quando accadono. Recentemente abbiamo annunciato l'invio del nostro FDA 510 (k) notifica premarket del nostro candidato a base di proteine del prodotto della gestione della ferita del collageno di Excellagen, che rappresenta un passo avanti importante nella commercializzazione della nostra piattaforma della tecnologia di Excellagen. La Nostra piattaforma curativa della tecnologia della ferita avanzata egualmente comprende la tecnologia della Matrice Attivata Gene del Cardium che copre alla la ferita basata a DNA che guarisce come pure al il orthobiologics basato a DNA,„ Christopher J. Reinhard, il Presidente e Direttore Generale riferito del Cardium.

Piattaforma di Tecnologia della Matrice Attivata Gene

Il Cardium recentemente riferito sui dati dalla Matrice Sincronizza il test clinico 2b di Excellarate (TM) per il trattamento potenziale dei pazienti con le ulcere diabetiche non curative croniche del piede basate sulla sua piattaforma della tecnologia della Matrice Attivata Gene. I pazienti valutati studio hanno trattato con il candidato del prodotto di Excellarate (combinazione di Ad5PDGF-B e di collageno 2,6%) o il collageno 2,6% da solo ha confrontato ai pazienti che hanno ricevuto soltanto il livello di cura specificato protocollo. Quasi la metà dei pazienti (48%) che ricevono un trattamento di una volta di Excellarate ha avuta chiusura completa della ferita entro 12 settimane, confrontate ad una tariffa della chiusura ferita 31% per il livello di cura. Fra gli un e due gruppi combinati della dose di Excellarate circa 41% dei pazienti ha raggiunto la chiusura completa entro 12 settimane. Le pianificazioni della Società per fissare all'inizio del 2010 una riunione con FDA per esaminare l'insieme di dati ed i piani quadro integrati completi per un programma clinico di studio di Fase 3 destinato per confermare la sicurezza e l'efficacia di Excellarate rispetto al livello di cura, poiché PDGF-B è conosciuto per contribuire al trattamento biologico della ferita che guarisce ed è stesso un prodotto approvato della proteina per uso nella cura avanzata della ferita. Il Cardium crede che la combinazione di collageno e di PDGF-B nella maniera prevista dalle tenute del candidato del prodotto di Excellarate il potenziale più ulteriormente di promuovere la ferita che guarisce nelle ulcere diabetiche non curative del piede ed in altre ferite dell'difficile--ossequio.

il 3 Dicembre 2009, la Società file i 510 (k) notifica premarket con gli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) che cerca distanza di vendita del suo candidato del prodotto di Excellagen (TM) basato in parte sui dati positivi dal test clinico della Fase 2b della Società che ha dimostrato i miglioramenti sostanziali nelle risposte curative della ferita in pazienti con le ulcere diabetiche non curative del piede che seguono l'una o due applicazione di Excellagen. Excellagen (TM) è un'unità avanzata di cura della ferita composta di collageno cutaneo bovino alto-raffinato e solubile (Tipo I), che è modificato per diminuire l'immunizzazione e promuovere la sua utilità per le impostazioni della ferita. Excellagen è progettato ad uso dei professionisti di sanità in pazienti con ferite scavate una galleria/insidiate cutanee delle ferite, che possono comprendere le ulcere diabetiche, ulcere di pressione, ulcere venose, le ferite di trauma e chirurgiche, le ustioni di secondo grado ed altri tipi di ferite. La Società pianificazione sviluppare le opportunità supplementari del nuovo prodotto incorporando altri agenti nelle formulazioni di Excellagen, compreso gli antimicrobici, DNA e/o l'altro biologics, che sono destinati per indirizzare la guarigione particolare della ferita ed altre applicazioni della riparazione del tessuto.

Terapeutica del Cardium di SORGENTE