Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il giornale evidenzia la natura tossica delle medicine di erbe

Un'università di medico legale di Adelaide ha sondato un avviso mondiale dei pericoli letali potenziali delle medicine di erbe se le grandi quantità contenute, iniettato, o combinato con i farmaci da vendere su ricetta medica.

Un documento dal professor Roger Byard pubblicato nel giornale basato negli Stati Uniti delle scienze legali descrive la natura altamente tossica di molte sostanze di erbe, che una grande percentuale degli utenti intorno al mondo crede erroneamente è sicura.

“C'è una percezione falsa che i rimedi di erbe sono più sicuri delle medicine fabbricate, quando in effetti molti contengono le concentrazioni potenzialmente letali di arsenico, mercurio e cavo,„ il professor Byard dice.

“Queste sostanze possono causare le malattie serie, esacerbare i problemi sanitari o il risultato preesistenti nella morte, specialmente se in eccesso contenuti o iniettato piuttosto di quanto ingeriti.„

Il professor Byard dice che ci possono anche essere conseguenze interne quando alcune medicine di erbe interagiscono con i farmaci da vendere su ricetta medica.

“Mentre l'accesso a tali prodotti è in gran parte senza restrizione e molta gente non dice il loro medico che stiano catturando le medicine di erbe per paura del ridicolo, il loro contributo alla morte non può pienamente essere valutato durante l'autopsia standard.„

Un'analisi di 251 prodotto di erbe asiatico trovato negli Stati Uniti memorizza l'arsenico identificato in 36 di loro, il mercurio in 35 ed il cavo in 24 dei prodotti.

In un caso documentato un ragazzo di 5 anni che aveva ingerito 63 grammi “di vitamine di erbe tibetane„ durante quattro anni è stato diagnosticato con saturnismo. Un altro rivestono hanno fatto partecipare un giovane ragazzo con cancro della retina di cui i genitori hanno ricorso ad un rimedio indiano tradizionale che ha causato l'avvelenamento arsenico.

Una medicina di erbe conosciuta come Chan Unione Sovietica, usato per trattare le gole irritate, punti di ebollizione e palpitazioni cardiache, contiene le secrezioni velenose dei rospi cinesi, che possono causare gli arresti cardiaci o persino i comi, secondo il professor Byard.

Gli effetti secondari di altro lato delle medicine di erbe possono includere il fegato, errore renale e cardiaco, colpi, disordini di movimento, la debolezza di muscolo e attacchi.

“Le medicine di erbe sono frequentemente miste con le droghe standard, presumibilmente renderle più efficaci. Ciò può anche avere risultati devastanti,„ il professor Byard dice.

In suo documento cita il caso di un paziente epilettico sulla medicina di prescrizione che egualmente aveva ingerito un preparato di erbe cinese ed aveva scaduto in un coma. La sindrome di Cushing, un disordine ormonale, egualmente è stata collegata insieme all'ingestione degli steroidi e delle maturazioni di erbe misti.

Alcune medicine di erbe possono anche avere vari effetti sulle droghe standard, secondo il professor Byard. Il mosto di malto di St John può diminuire gli effetti di warfarin e causare lo spurgo intermenstrual in donne che catturano la pillola contraccettiva orale.

Il Gingko e l'aglio egualmente aumentano il rischio di spurgo con gli anticoagulanti e determinati rimedi di erbe quali olio di borragine e l'enagra lubrificano più in basso la soglia di attacco in epileptics.

Il professor Byard dice che la società americana degli anestesisti ha raccomandato i sui pazienti cessa di usando le medicine di erbe almeno due settimane prima della chirurgia a causa dei rischi di di erbe e di interazione della droga, compreso una probabilità aumentata di hemorrhaging.

Le medicine di erbe sono diventato negli ultimi anni sempre più popolari in paesi occidentali, con un 30% stimato dei cittadini degli Stati Uniti che li usando, spesso senza conoscenza del loro medico.

“I medici legali dappertutto devono diventare più coscienti del contributo che le medicine di erbe stanno giocando in un intervallo delle morti, quello corrente non è riconosciuto,„ il professor Byard dice.

Source:

University of Adelaide