Diagenode lancia il sistema della IP-Stella di SX-8G per il epigenetics

Diagenode, una guida innovatrice che fornisce i prodotti e tecnologie per il epigenetics, genomica e sistemi diagnostici ed il solo fornitore delle soluzioni complete di epigenetics, annunciato oggi il lancio della sua piattaforma innovatrice per le analisi automatizzate di epigenetics, il sistema di IP-Star™ di SX-8G (“IP-Star™). L'introduzione segue il riuscito completamento di sei collaborazioni indipendenti con i laboratori di ricerca di alto profilo nei campi di immunoprecipitazione (ChIP) della cromatina e di metilazione del DNA, che stanno utilizzando i kit, gli anticorpi e la strumentazione della società nella loro ricerca.

Didier Allaer, CEO celebre, “dopo tre anni che sviluppano e che ottimizzano la IP-Stella per il epigenetics e sei riuscite collaborazioni l'anno scorso con i leader d'opinione chiave, siamo deliziati per introdurre il meglio, più coerente e la maggior parte del sistema risparmiatore di tempo per il chip e gli studi di metilazione del DNA.„

Il sistema automatizzato di Diagenode migliora la capacità dei ricercatori di svolgere gli studi riproducibili, efficienti e rapidi di epigenetics. La riga del nuovo prodotto comprende ai i kit basati a perla magnetici automatizzati di metilazione e del chip, gli anticorpi convalidati di epigenetics, kit di depurazione del DNA e la IP-Stella, che permettono insieme che gli scienziati effettuino il chip o metilazione del DNA studia con meno celle, sostanzialmente meno lavoro manuale e risultati più coerenti. Insieme al sonicator popolare di BioruptorR, il sistema della IP-Stella permette che Diagenode offra una soluzione completa per l'intero flusso di lavoro di epigenetics dal DNA immunoprecipitated di sonicazione. Il sistema è compatibile con le analisi a valle come qRT-PCR, ChIPseq, MBD-seguente e MeDIP-seguente. L'anno scorso, Diagenode accademico ed i collaboratori di Biotech hanno dimostrato che il sistema automatizzato fornisce i risultati più coerenti meno celle ed elimina l'incertezza dal chip e dagli studi di metilazione.

Il Dott. Peggy Farnham, professore di farmacologia e direttore associato di genomica all'università di California al collaboratore di Diagenode e di Davis sul chip spiegato, “la IP-Stella ha trasformato il modo che facciamo il chip dell'istone mediante il miglioramento la consistenza e della robustezza. Ora in cui un esperimento del chip viene a mancare sappiamo che non è a causa dell'analisi. Usiamo ordinariamente la IP-Stella per il chip dell'istone giù a soltanto 10.000 celle.„

L'utente di metilazione della IP-Stella, il Dott. Henk Stunnenberg, capo del dipartimento di biologia molecolare al centro di Nimega per le scienze biologiche molecolari, ha aggiunto, “abbiamo completato con successo un esteso pilota per uno studio automatizzato molto su grande scala di MBD (methylCAP) sui campioni primari del cancro facendo uso della IP-Stella e dei kit di Diagenode. Il sistema ci ha fornito la consistenza e la capacità di lavorazione che non sarebbe stata possibile con metilazione manuale studia.„

Il lancio della IP-Stella viene ad un tempo importante per il campo, dato l'interesse aumentato e nuova la ricerca emozionante che identificano i vasti, ruoli importanti per il epigenetics (cambiamenti compresi nella struttura della cromatina, nelle modifiche dell'istone, nelle proteine obbligatorie del DNA e nella metilazione del DNA) nel cancro, il regolamento genoma di ampiezza del RNA, lo sviluppo, la differenziazione, le cellule staminali, il diabete ed altre malattie umane.

Source:

Diagenode