Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I Prodotti Farmaceutici di Boehringer Ingelheim riceve l'approvazione di FDA per Mirapex ER nel trattamento di PALLADIO in anticipo

Boehringer Ingelheim Pharmaceuticals, Inc., oggi annunciata che gli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) hanno approvato le compresse della esteso-versione di Mirapex ER® (diidrocloruro del pramipexole), una nuova opzione una volta-giornalmente del trattamento per i segni ed i sintomi la Malattia del Parkinson idiopatica precoce (PD). MIRAPEX ER non è indicato in PALLADIO avanzato. La Malattia del Parkinson è un cronico, lentamente un progressivo e uno stato neurologico potenzialmente debilitante pregiudicante quasi un milione di genti negli Stati Uniti, con una persona recentemente diagnosticata ogni nove minuti.

“MIRAPEX ER per la Malattia del Parkinson precoce è uno sviluppo positivo nel trattamento di questa malattia. Questo nuovo, trattamento una volta-giornalmente ha un programma di dosaggio più conveniente, offrente la maggior flessibilità mentre qualcuno con la Malattia del Parkinson precoce pianificazione il suo giorno,„ ha detto che Robert Hauser, M.D., il professor della Neurologia e Disordini di Direttore, della Malattia del Parkinson & di Movimento Concentra all'Università di Istituto Universitario Del Sud di Florida di Medicina. “I pazienti preferiscono Generalmente spesso il dosaggio una volta-giornalmente ad un regime più frequente a causa di convenienza.„

I Risultati dagli studi clinici mostrano MIRAPEX ER per essere superiori a placebo e con i vantaggi comparabili alla immediato-versione attualmente disponibile MIRAPEX nella Malattia del Parkinson precoce. Più Di dodici anni di esperienza nell'ambiente supporta l'uso di pramipexole nel trattamento della Malattia del Parkinson.

“Siamo commessi a fornire le efficaci opzioni del trattamento che possono contribuire a facilitare il carico della Malattia del Parkinson e l'approvazione di MIRAPEX ER è molto emozionante,„ ha detto Albert il ROS, il vice presidente esecutivo, Boehringer Ingelheim Pharmaceuticals, Inc. “che la comunità Del Parkinson ora ha una nuova opzione importante del trattamento con i vantaggi simili alla formulazione attualmente disponibile della immediato-versione.„

SOURCE Boehringer Ingelheim Pharmaceuticals, Inc.