Le tenute di CardioGenics offre ulteriore aggiornamento su stato di accordo di Merck Chimie

CardioGenics Holdings Inc. (albo di OTC: CGNH), un rivelatore di tecnologia e prodotti che mirano al segmento di IVD del servizio (POC) diagnostico di Punto-De-Cura, annunciato oggi un aggiornamento ulteriore per quanto riguarda lo stato del suo accordo con Merck Chimie s.a.s. (“Merck Chimie„).

Come citato nell'annuncio priore e nella relazione corrente della società sul modulo 8-K file il 24 novembre 2009, Merck Chimie ha completato il loro incapsulamento “di una serie della prova„ di perle paramagnetiche private di CardioGenics (“il CardioGenics borda„) ed dicembre 2009 mirato a per la consegna delle perle di CardioGenics alla società per “la prova al banco„ per determinare l'aderenza delle perle incapsulate alle specifiche ha stabilito insieme da Merck Chimie e da CardioGenics per il prodotto commerciale. Nel dicembre 2009, la società ha ricevuto “la serie della prova„ incapsulata delle perle di CardioGenics da Merck Chimie ed eseguito la prova al banco necessaria.

Dopo avere analizzato i risultati dei test del banco, la società ha riferito che i sui risultati a Merck Chimie ed entrambi i partiti ha acconsentito che Merck Chimie avrebbe deciso gli adeguamenti tecnici al trattamento dell'incapsulamento per rispondere alle specifiche. Coerente con la raccomandazione della società, Merck Chimie ora incapsulerà una seconda “serie della prova„ delle perle di CardioGenics, comprendendo tali adeguamenti tecnici e consegnano la seconda “serie della prova„ delle perle incapsulate di CardioGenics alla società per cui i partiti anticipano saranno la prova al banco definitiva.

La società pensa ricevere la seconda “serie della prova„ delle perle incapsulate di CardioGenics da Merck Chimie durante maggio 2010. La società poco dopo eseguirà la sua seconda prova al banco con quelle perle e prevede la riunione con Merck Chimie anche durante maggio 2010 per discutere i risultati dei test del banco e gli sforzi di Merck Chimie per produzione “di operazione di disgaggio-su„ delle perle di CardioGenics incapsulate finale per la commercializzazione.

Mentre essere estremamente vicino a soddisfare la specifica insieme sviluppata per il prodotto commerciale, la società tuttavia ha ritenuto che alcuni adeguamenti tecnici secondari supplementari siano necessari nel trattamento dell'incapsulamento per ottimizzare la prestazione delle perle di CardioGenics durante l'uso commerciale.

Direttore generale del Dott. Yahia Gawad di CardioGenics Holdings Inc., indicato, “estremamente siamo soddisfatti con sforzi di Merck Chimie ed il talento del loro gruppo che stanno lavorando con il nostro gruppo per commercializzare un prodotto superiore per soddisfare le esigenze del mercato.„

Source:

CardioGenics Holdings Inc.