L'Ansia può aumentare ancora, dice decano di Rutgers University

Il Poeta W.H Auden ha definito l'era nucleare di Guerra II del post-Mondo “l'età di ansia„ ed effettivamente, quando, i disordini di ansia erano le malattie mentali il più comunemente diagnosticate. Tuttavia, entro gli anni 90, la psichiatria Americana “Stava Ascoltando Prozac„ ed invece di ossessionare circa l'angoscia, ha concentrato la sua attenzione sulla depressione.

Ora, tuttavia, un nuovo articolo Nel Milbank Trimestrale dal sociologo Allan Horwitz, decano per le scienze sociali e comportamentistiche alla Rutgers University, suggerisce che l'ansia potrebbe aumentare ancora.

Sebbene le circostanze che comprendono l'ansia e la depressione corrente siano divise in vari disordini in Manuale Diagnostico e Statistico della psichiatria dei Disturbi Mentali (DSM), la maggior parte della gente che soffre dalla depressione egualmente avverte l'ansia - e vice versa. Di conseguenza, le teorie psicologiche e la vendita prevalenti dell'industria farmaceutica hanno teso a determinare quale diagnosi predomina.

“Negli anni 50 e negli anni 60, ansia aveva luogo la memoria che lo stato non psicotico per la teoria psychodynamic che era di gran lunga la teoria dominante,„ ha detto Horwitz, riferentesi alla terapia basata sulle idee di Sigmund Freud. Allo stesso tempo, le compagnie farmaceutiche stavano cominciando a commercializzare le droghe conosciute come “i tranquillanti„ - come Miltown, Valium e Librium - come trattamenti di ansia.

Entro gli anni 80, tuttavia, un contraccolpo contro sia Freud che i tranquillanti si era sviluppato, Horwitz ha detto e un panico di media sopra l'idea di dipendenza ai tranquillanti ha affascinato il pubblico.

“A mio parere, questo è un cattivo colpo secco,„ ha detto Edward Più Breve, il professor della storia della medicina e della psichiatria all'Università di Toronto. Mentre le droghe della benzodiazepina come Valium possono essere inducenti al vizio, la ricerca indica che la vasta maggioranza della gente che diventa dipendente a loro è utenti del multiplo l'altra gente delle droghe pure - non che le usando medicamente.

Piuttosto del marchio di infamia crescente fissato ad ansia droga tuttavia, produttori iniziati molto ad annunciare gli antideprimente come Elavil (amitriptilina). Poi, nel 1987, hanno presentato il Prozac - e di marketing e simili droghe come fissatore “dello squilibrio del cervello„ connesso con la depressione.

Nel 1962, 12 milione di persone erano stati diagnosticati con i disordini di ansia ed appena 4 milioni sono stati contrassegnati depresso-ma da ora al 1975, 18 milione di persone sono stati diagnosticati come deprimente, rispetto ad appena 13 milioni con i disordini di ansia. Secondo Horwitz, da ora al 2000, 10 per cento della popolazione Americana hanno ricevuto le prescrizioni dell'antideprimente.

Recentemente, tuttavia, c'è stato somew
cappello di un contraccolpo. “State cominciando vedere una certa reazione contro di loro,„ Horwitz ha detto, notando la controversia recente più se gli antideprimente sono anche superiori a placebo.

“C'è egualmente il danneggiamento degli psichiatri che collaborano con l'industria farmaceutica, la soppressione dei risultati negativi, la soppressione delle cose come i dati su queste droghe che sollevano ideazione suicida,„ Horowitz ha detto. Di Conseguenza, predice uno spostamento di nuovo ad un fuoco su ansia, con il panico sopra i tranquillanti in gran parte dimenticati.

“Questo incita i medici a sondare come gli idioti,„ Shorter ha detto. “Ma sono molte la preda della pubblicità delle compagnie farmaceutiche. Qualsiasi diagnosi sta annuncianda finirà come la diagnosi data clinicamente. Quella è la realtà.„

Sorgente il Milbank Trimestrale