Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Studio TRISTE di Fase 1 di PSI-938 per HCV iniziato

Pharmasset, Inc. (Nasdaq: VRUS) annunciato oggi quello che dosa ha iniziato in una fase 1, singolo studio ascendente (SAD) della dose in volontari sani con PSI-938, un inibitore analogico della polimerasi del nucleotide della purina della terza generazione del virus dell'epatite C (HCV). Pharmasset recentemente file un'Applicazione Nuova D'investigazione della Droga (IND) con Food and Drug Administration (FDA).

“PSI-938 è il nostro primo analogo del nucleotide della purina da entrare nello sviluppo clinico,„ Dott. indicato Michelle Berrey, il Capo Ispettore Sanitario Di Pharmasset. “Poichè il profilo della resistenza di PSI-938 è differente da altri nucleoside/maree in via di sviluppo per HCV ed ha una via metabolica differente dagli analoghi della pirimidina, quali RG7128 e PSI-7977, crediamo che PSI-938 potrebbe potenzialmente combinarsi con altri nucleosidi in via di sviluppo per consegnare un regime di pan-genotipo. Aspettiamo con impazienza di riferire i primi dati antivirali con PSI-938 nel terzo trimestre di 2010.„

Analoghi della Pirimidina e della Purina

Gli analoghi del nucleoside/marea della Purina hanno molti dei vantaggi degli analoghi del nucleoside/marea della pirimidina, quali RG7128 e PSI-7977, in quanto hanno dimostrato l'attività in vitro attraverso i genotipi multipli di HCV, hanno un'più alta barriera alla resistenza che altre classi di piccole molecole di HCV in via di sviluppo ed hanno un più a basso rischio delle interazioni della droga una volta combinati con altri antivirals ad azione diretta che mirano a HCV. Inoltre, gli analoghi della purina di Pharmasset conservano l'attività contro la mutazione di S282T connessa con la resistenza in vitro in altri analoghi del nucleoside/marea in via di sviluppo e sono metabolizzati al modulo attivo del trifosfato con una via differente di fosforilazione che gli analoghi della pirimidina. Dato queste caratteristiche, la purina di Pharmasset e gli analoghi della pirimidina hanno il potenziale di combinarsi come componente di un regime terapeutico futuro.

SOURCE Pharmasset, Inc.