Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La crescita del cancro di collegamenti di studio a modifica a base di zucchero ha trovato naturalmente nell'organismo

I ricercatori all'istituto universitario di Drexel University di medicina hanno scoperto che certo tipo di zucchero trovato naturalmente nell'organismo è elevato in celle di cancro al seno ed è critico per la crescita ed il movimento del cancro. Quando i ricercatori diminuiti e normalizzati i livelli di questo zucchero, essi potevano rallentare la crescita delle cellule tumorali e dell'invasione del blocco. I risultati, pubblicati nell'emissione del 1° marzo di oncogene, rappresentano un nuovo obiettivo terapeutico potenziale per il trattamento dei moduli aggressivi di cancro al seno.

Gli scienziati hanno saputo per anni che le cellule tumorali sono dipendenti zuccherare. Confrontato alle celle normali vicine, le cellule tumorali prendono il quasi dieci volte più zucchero. Le cellule tumorali usano i livelli aumentati dello zucchero alla crescita rapida delle cellule del combustibile e si spargono. I ricercatori di Drexel hanno studiato una modifica a base di zucchero particolare della proteina conosciuta come O-GlcNAc. Le alterazioni in questa modifica sono state collegate precedentemente al diabete ed al morbo di Alzheimer, ma non a cancro.

“Questo zucchero, O-GlcNAc, è usato dentro le celle per etichettare le proteine ed alterare la loro funzione,„ ha detto l'autore principale Mauricio J. Reginato, Ph.D., assistente universitario nel dipartimento della biochimica e biologia molecolare all'istituto universitario di Drexel University di medicina. “Pensiamo che questa sia una scoperta molto emozionante perché questo può essere un modo che le cellule tumorali usano lo zucchero aumentato per regolamentare le vie chiave che gestiscono la crescita e l'invasione.„

Reginato ed i suoi colleghi studiati hanno stabilito le celle dai pazienti con il cancro al seno dell'estrogeno-indipendente, il modulo più aggressivo della malattia, che non reagisce bene ai trattamenti correnti. I ricercatori hanno trovato quello confrontato alle celle mammarie normali, tutti i livelli elevati contenuti delle cellule di cancro al seno di O-GlcNAc come pure hanno aumentato i livelli dell'enzima responsabile dell'aggiunta del questo zucchero alla proteina.

Quando hanno diminuito i livelli dell'enzima di O-GlcNAc, o hanno bloccato la sua attività con una droga, hanno diminuito la crescita di cancro al seno ed egualmente hanno bloccato l'invasione. Inoltre, diminuendo l'enzima livella, essi egualmente ha diminuito i livelli di proteina conosciuta come FoxM1, che è conosciuto per svolgere un ruolo critico nella crescita gestente del cancro e per spargersi.

I ricercatori ed i collaboratori di Drexel ora stanno lavorando per sviluppare i prodotti chimici più potenti per mirare all'enzima di O-GlcNAc, un nuovo obiettivo terapeutico potenziale per il trattamento il cancro al seno e possibilmente degli altri cancri.

“Abbiamo esaminato i database del cancro ed abbiamo trovato che questo enzima egualmente è elevato in altri tipi di cancri.„ Reginato detto. “Il nostro punto seguente sarà di studiare più molto attentamente quei cancri per determinare se possiamo raggiungere lo stesso effetto.„