Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La dimensione variante della parte può incoraggiare i bambini a mangiare più frutta e verdure

L'aumento della quantità di verdure nel primo corso di pranzo prescolare ha potuto essere un modo astuto convincere i bambini a mangiare più verdure, secondo i ricercatori di nutrizione di Penn State.

“Abbiamo indicato che potete usare strategico la dimensione della parte per incoraggiare i bambini e gli adulti a mangiare più degli alimenti che sono alti in sostanze nutrienti ma bassi nelle calorie,„ avete detto Barbara J. Rolls, Helen A. Guthrie Chair delle scienze nutrizionali.

Rolls ed i suoi colleghi di Penn State studiano come variare le parti di piatti laterali della verdura e della frutta può essere usata per sollevare il consumo di verdure in bambini ed in adulti.

I ricercatori hanno servito il pranzo a 51 bambino ad un asilo in quattro occasioni ed hanno misurato la loro assunzione di verdure. I bambini sono stati forniti senza le carote o 30 grammi (circa 1 oncia), 60 grammi (circa 2 once), o 90 grammi (circa 3 once) di carote come il primo corso del loro pranzo.

I bambini hanno avuti 10 minuti per mangiare le carote, dopo di che i ricercatori hanno servito loro la pasta, i broccoli, la composta di mele non zuccherata ed il latte scremato.

Hanno trovato che quando i bambini prescolari non hanno ricevuto primo corso delle carote, hanno consumato circa 23 grammi (quasi 1 oncia) di broccoli dal piatto principale.

Quando i bambini hanno ricevuto 30 grammi (circa 1 oncia) di carote all'inizio del pasto, la loro assunzione dei broccoli è aumentato di quasi 50 per cento confrontati a non mangiare carote mentre un primo corso. Ma quando il primo corso è stato aumentato a 60 grammi (circa 2 once) di carote, il consumo medio dei broccoli quasi ha triplicato a circa 63 grammi -- o un terzo dell'assunzione di verdure raccomandata per i bambini prescolari.

Le carote extra alimentari all'inizio di pranzo non hanno diminuito la quantità di broccoli alimentari nel piatto principale, ma aggiunti alla somma totale di verdure consumate. I risultati del gruppo compaiono nella questione attuale del giornale americano di nutrizione clinica.

“Abbiamo dato ai bambini le carote in primo luogo senza altri alimenti in competizione,„ Rolls spiegato. “Quando hanno fame all'inizio del pasto, ci presenta con un'opportunità di convincerli a mangiare più verdure.„

Secondo la caduta di Maureen, il dottorando nel co-author di studio e di nutrizione, i risultati sfida la credenza convenzionale che i bambini non mangieranno le verdure. Egualmente fornisce ai genitori una strategia semplice per ottenere i loro bambini che mangiano un più sano e dieta nutriente, ha aggiunto.

“La grande cosa circa questo studio è molto il chiaro e messaggio facile per i genitori e i cura-datori che mentre state preparando il pranzo, mettono alcune verdure fuori per i vostri bambini allo spuntino sopra mentre hanno fame,„ ha detto la caduta. “I genitori egualmente devono fissare un esempio mangiando le verdure mentre i bambini sono giovani ed impressionabili.„

Source: