Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La terapia di Arte avvantaggia i bambini con asma persistente: Ricercatori

Nella prima prova ripartita con scelta casuale della terapia di arte per asma, i ricercatori Ebrei Nazionali di Salubrità hanno trovato che i bambini con asma persistente goduta di hanno fatto diminuire l'ansia ed hanno aumentato la qualità di vita dopo sette sessioni settimanali di arte-terapia.

Può essere un'esperienza terrificante quando un attacco di asma chiude le gallerie di ventilazione di un bambino e fa l'atto semplice di respirazione della lotta pericolosa. Il timore e l'ansia connessi con un attacco di asma possono durare lungamente dopo che l'attacco si è abbassato. La ricerca, pubblicata il 1° maggio 2010 online nel Giornale dell'Allergia & l'Immunologia Clinica, riferisce che la terapia di arte indicata si avvantaggia in seguito sia durante la terapia che per i mesi.

“L'Asma urta non solo il benessere fisico di un bambino ma egualmente ha un considerevole effetto sulla qualità di vita di un bambino e sviluppo psicologico,„ ha detto l'Arte Terapeuta Ebrea Nazionale Anya Beebe, MA di Salubrità. “Il Nostro studio mostra quella terapia di arte per i bambini con asma severa e cronica è chiaramente utile. I Nostri risultati direzione e persistito per i mesi dopo che il trattamento si è fermato.„

Nella terapia di arte, i pazienti creano l'illustrazione che aiuta preciso le loro sensibilità circa una malattia, un trauma o le preoccupazioni mediche. L'illustrazione può poi servire da punto di partenza per le discussioni circa queste emissioni.

I Ricercatori ritengono che quello che crea i partecipanti di guide di arte stabilisca la distanza fra se stessi e le loro preoccupazioni mediche. Imparano capire che abbiano un'identità personale fuori della loro malattia. È creduto per essere particolarmente efficace con i bambini perché non hanno spesso le capacità adulte verbalmente per articolare le loro emozioni, percezioni, o credenze e può trasportare spesso più confortevolmente le idee nei modi all'infuori della conversazione.

Nello studio a Salubrità Ebrea Nazionale, 22 bambini, le età 7 - 14, con asma persistente sono stati ripartiti con scelta casuale ad un gruppo attivo di arte-terapia o ad un gruppo di controllo. I bambini nel gruppo di arte-terapia hanno ricevuto una volta alla settimana 60 sessioni minute di arte-terapia per 7 settimane. le sessioni di Arte-Terapia sono state destinate per incoraggiare la discussione, l'espressione e la risoluzione di problemi in risposta al carico emozionale della malattia cronica. I Bambini nel gruppo di controllo hanno completato le valutazioni ma non hanno partecipato alla terapia di arte.

Quelli che ricevono i miglioramenti significativi di manifestazione di terapia di arte nei punteggi di soluzione dei problemi, di comunicazione, di qualità di vita, di ansia e di auto-concetto. A sei mesi il gruppo attivo ha mantenuto i cambiamenti positivi nei punteggi di qualità di vita e di ansia riguardante quelli nel gruppo di controllo.

“La terapia di Arte può essere un'aggiunta apprezzata al trattamento della malattia fisica di un bambino,„ ha detto l'autore la Piegatrice senior di Bruce, il PhD, il Professor Ebreo Nazionale di Salubrità della Pediatria.

La terapia di Arte è una parte integrante del Programma Pediatrico del Giorno a Salubrità Ebrea Nazionale. In questo programma unico, i pazienti e le loro famiglie passare una - due settimane come pazienti esterni con i giorni interi della valutazione, dell'osservazione e della terapia da un gruppo degli specialisti del medico, degli infermieri, degli psicologi, dei dietisti e di altri professionisti del settore medico-sanitario. I membri di Gruppo si riuniscono regolarmente per dividere le informazioni, stabilire una diagnosi e per sviluppare una pianificazione personale del trattamento per ogni paziente. Poi insegnano ai pazienti e le loro famiglie come al meglio gestisca sia la malattia fisica che gli stress psicologici che accompagnano spesso le malattie croniche severe.

Sorgente: Centro Ebreo Nazionale di Ricerca e Medico