L'istituto universitario ebraico del sindacato onora il Dott. decano Lorich con Roger 2010 E. Joseph Prize per gli sforzi umanitari

Il Dott. decano Lorich è stato onorato con Roger 2010 E. Joseph Prize dall'istituto universitario ebraico del sindacato per i suoi sforzi umanitari nella cura delle vittime del terremoto recente dell'Haiti ed a Landstuhl, Germania che cura i soldati feriti nell'Irak ed in Afghanistan. Il premio riconosce le persone che danno i contributi durevoli alle cause dei diritti dell'uomo.

Il Dott. Lorich ha ricevuto il premio $10.000 al tempio Emanuel in New York, durante il servizio recente dell'istituto universitario ebraico del sindacato “dell'investitura e della classificazione,„ onorando i 2010 laureati che sono ordinati come i maestri del coro e rabbini. Il premio è stato dato ulteriore al lavoro medico del Dott. Lorich nell'Haiti.

“Humbled per ricevere così premio prestigioso e per essere considerato fra la stessa società come i destinatari passati,„ dice il Dott. Lorich, il direttore associato del servizio ortopedico di trauma all'ospedale NewYork-Presbiteriano/centro medico di Weill Cornell e l'ospedale per ambulatorio speciale. “Il premio contribuirà a portare l'assistenza alla gente dell'Haiti, che deve fare fronte ancora per molto tempo al trauma del terremoto.„

Durante il suo discorso di accettazione, il Dott. Lorich ha parlato del suo scatto al Port-au-Prince, Haiti, con altri 12 medici, chirurghi ed infermieri, con lo scopo dell'aiuto dei migliaia di vittime del terremoto devastante. Il Dott. Lorich è stato accompagnato dal Dott. David Helfet, Direttore del servizio ortopedico di trauma al nuovi ospedale/centro medico York-Presbiteriani di Weill Cornell ed il Dott. Soumitra Eachempati, un chirurgo di trauma al nuovi ospedale/centro medico York-Presbiteriani di Weill Cornell. Il Dott. Lorich ha parlato degli sforzi generosi del gruppo e della professione medica che “della guerra civile„ hanno esercitato nelle rovine di un ospedale haitiano.

Il gruppo lavorato senza sosta per molti giorni insonni e senza uso di un commputer di anestesiologia, offerta di sangue della riserva per le trasfusioni, o carri armati di ossigeno, tra altri strumenti moderni che sono ordinari nelle sale operatorie attraverso gli Stati Uniti. Durante questo tempo, lui ed i suoi colleghi contribuiti a salvare le centinaia di vite eseguendo gli ambulatori di base, amputazioni radicali dell'arto e consegne del taglio cesareo.

Il Dott. Lorich egualmente ha parlato dei suoi viaggi, nel 2007, al centro medico regionale di Landstuhl vicino alla base delle forze aeree di Ramstein in Germania, in cui per oltre due settimane ha aiutato il personale medico là a curare i soldati americani feriti dalle guerre nell'Irak e Afghanistan. Ha parlato delle lesioni che severe ha incontrato, a differenza della che maggior parte dei medici vedono nella pratica medica civile.

Il Dott. Lorich, un professore associato di ambulatorio ortopedico all'istituto universitario medico di Weill Cornell, si specializza nella cura acuta di frattura della tomaia e delle estremità inferiori.  Il Dott. Lorich attivamente è coinvolgere nella ricerca ortopedica, parlante nazionalmente ed internazionalmente. I suoi centri di interesse includono il cinorrodo, le fratture della caviglia e della spalla e le fratture geriatriche. Il Dott. Lorich ha pubblicato uno studio nel giornale del trauma ortopedico sugli effetti di uso a lungo termine di Fosamax sulle ossa. Dopo il completamento della sua residenza all'ospedale universitario della Pensilvania nel 1995, il Dott. Lorich ha completato un'amicizia nel trauma ortopedico all'ospedale per ambulatorio speciale nel 1996. Il Dott. Lorich è stato selezionato essere il collega di viaggio prestigioso di trauma di Martin Allgower sotto Rheinhold Ganz, MD, a Berna, la Svizzera.

Source:

NewYork-Presbyterian Hospital/Weill Cornell Medical Center