Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I Protocolli Freddi del Porto della Sorgente di Giugno caratterizza l'elettroforesi nell'analisi del RNA ed in embrioni aviari

L'elettroforesi del Gel è una delle tecniche più importanti e frequentemente più usate nell'analisi del RNA. L'Elettroforesi è usata per rilevazione, quantificazione, depurazione dalla dimensione e la valutazione della qualità del RNA. I Gel sono compresi in un'ampia varietà di metodi compreso macchiare nordico, l'estensione della mano di fondo, l'impronta ed analizzare le reazioni di trattamento. I due tipi più comuni di gel sono poliacrilammide e l'agarosi. I gel di Poliacrilammide sono utilizzati nella maggior parte delle applicazioni e sono appropriati per i più piccoli circa 600 nucleotidi di RNAs (gel di agarosio sono preferiti per più grande RNAs). “L'Elettroforesi del Gel di Poliacrilammide di RNA„ descrive come preparare, caricare ed eseguire i gel di poliacrilammide per l'analisi del RNA. L'articolo è descritto nell'emissione di Giugno dei Protocolli Freddi del Porto della Sorgente ed è liberamente disponibile sul sito Web del giornale. Fa parte di una serie dei protocolli di base del RNA inclusi nell'emissione di questo mese che forniscono una previsione iniziale di prossimo RNA: Un debito del Manuale di Laboratorio alla fine di quest'anno dalla Stampa Fredda del Laboratorio del Porto della Sorgente.

Il passo rapido di progresso tecnologico nella rappresentazione biologica ha fornito la grande comprensione nei trattamenti dello sviluppo embrionale. Ma per gli più alti organismi con le uova opache o lo sviluppo interno, l'accesso ottico all'embrione è limitato. Mentre i vari metodi embrionali della cultura sono disponibili, lo sviluppo vertebrato è studiato il più bene in un modello intatto dell'embrione, uno in cui l'ambiente naturale non è stato interrotto. Nell'emissione di Giugno dei Protocolli Freddi del Porto della Sorgente, Paul Kulesa ed i colleghi dall'Istituto di Stowers per il presente di Ricerca Medica “In Ovo Vivono la Rappresentazione degli Embrioni Aviari,„ un insieme dettagliato delle istruzioni per la rappresentazione al rallentatore delle celle fluorescente contrassegnate all'interno di un embrione aviario vivente. Durante la procedura, un foro è fatto nello shell e una membrana del Teflon che è ossigeno-permeabile e liquido-impermeabile è utilizzata per fornire una finestra per visualizzazione dell'embrione via microscopia del due-fotone o confocale. La Rappresentazione può avere luogo per i fino a cinque giorni senza disidratazione o degradazione dell'ambiente inerente allo sviluppo normale. Come uno degli articoli descritti di Giugno, il protocollo è liberamente disponibile sul sito Web del giornale.

Sorgente: Laboratorio Freddo del Porto della Sorgente