Tenue e pazzo sotto l'influenza della cannabis

Dott. Ananya Mandal, MD

La nuova ricerca mostra che cosa molti utenti della cannabis hanno sospettato o noto per un po', uso continuo può piombo ai cervelli più tenui. L'Australia si allinea fra gli più alti utenti della cannabis del mondo e questa mette la popolazione ad un ad alto rischio di demenza di sviluppo dice i ricercatori.

Gli studi intrapresi dai ricercatori all'università di Wollongong dicono che il cervello ritorna al suo stato originale la droga è ritirata una volta che ma l'ingrediente psicoattivo principale in cannabis, Tetrahydrocannabinol o THC, può restare nell'organismo per i lungi periodi di tempo. In frequenti utenti i livelli elevati di THC rimangono e quello può danneggiare il cervello in un modo più permanente. Nell'ambito dell'influenza prolungata di THC che le mansioni semplici possono sembrare difficili dice l'università di psicologo clinico Robert Battista di Wollongong. “È genere di come se state conducendo la vostra automobile giù un'autostrada senza pedaggio e l'autostrada senza pedaggio è la via neurale più efficiente… [gli utenti della cannabis potrebbero trovare] che la strada ha buche o c'è nebbia in modo che sia più effortful, più risorse deve entrare in fare che lo stesso compito,„ lui ha spiegato.

Ha detto che ha esaminato gli utenti ed i non utenti della droga nella memoria, inibizione e l'attenzione ha collegato le prove. Dice che gli utenti a lungo termine della cannabis sorprendente hanno eseguito meglio ad alcune mansioni che i più nuovi utenti. “Nella fase del cervello che si riorganizza su un periodo esteso, ha assomigliato a quella la cannabis che a lungo termine gli utenti realmente stavano ottenendo un certo ripristino della loro funzione di memoria con una cronologia più lunga di uso… è essenzialmente andare del cervello: “Giusto, buono queste vecchie vie che preferiremmo usarci possono non perché sono state interrotte in modo da noi dovranno usare questi altri e miglioreremo e miglioreremo a usando. „,„ ha detto.

Ma professore nazionale dell'istituto di ricerca della droga dell'università di Curtin, Simon Lenton avverte che i risultati non dovrebbero fare la cannabis gli utenti ritenere che la droga sia una droga molle. “La maschera è mista. Alcuni studi suggeriscono che funzionare migliori dopo che un periodo di astinenza e per altre… che assomigli… io non ci pensi abbia luogo ancora agli inizi in termini di non solo comprensione dell'impatto della cannabis sul cervello, ma anche capendo gli impatti più a lungo termine e che cosa accade quando la gente smette di usando la cannabis,„ ha detto. Ha entusiasmato che quel effetti nocivi della droga sta capendo dalla popolazione nel suo insieme poiché l'uso della cannabis sta diminuendo in Australia dalla metà del 1990 S.

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2018, August 23). Tenue e pazzo sotto l'influenza della cannabis. News-Medical. Retrieved on November 20, 2019 from https://www.news-medical.net/news/20100610/Dim-and-demented-under-the-influence-of-cannabis.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Tenue e pazzo sotto l'influenza della cannabis". News-Medical. 20 November 2019. <https://www.news-medical.net/news/20100610/Dim-and-demented-under-the-influence-of-cannabis.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Tenue e pazzo sotto l'influenza della cannabis". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20100610/Dim-and-demented-under-the-influence-of-cannabis.aspx. (accessed November 20, 2019).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2018. Tenue e pazzo sotto l'influenza della cannabis. News-Medical, viewed 20 November 2019, https://www.news-medical.net/news/20100610/Dim-and-demented-under-the-influence-of-cannabis.aspx.