Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La Proporzione di ammissioni del trattamento di abuso di sostanza che fanno partecipare gli Americani più anziani si raddoppia: SAMHSA

Un nuovo studio rivela che fra 1992 e 2008 la proporzione di ammissioni del trattamento di abuso di sostanza che fanno partecipare gli Americani più anziani (invecchiati 50 e più vecchio) quasi si è raddoppiata -- da 6,6 per cento di tutte le ammissioni nel 1992 a 12,2 per cento nel 2008. Lo studio, promosso dall'Amministrazione di Abuso di Sostanza e di Servizi Medico-sanitari di Salute mentale (SAMHSA), egualmente mostra un forte aumento durante questo periodo nel rapporto di più vecchie ammissioni degli Americani relative ad abuso di droga illecita -- anche se l'abuso di alcool è ancora il principale causi per le ammissioni che fanno partecipare questo gruppo d'età.

Fra i sui risultati più notevoli lo studio di SAMHSA rivela che dal 1992 al 2008 la proporzione di ammissioni fra questo gruppo d'età dovuto soprattutto a:

• Abuso dell'Eroina più di quanto raddoppiato -- 7,2 per cento - 16,0 per cento.
• Abuso della Cocaina quadruplicato -- 2,9 per cento - 11,4 per cento.
• L'abuso di Farmaco da vendere su ricetta medica è aumentato 0,7 per cento - 3,5 per cento.
• L'abuso della Marijuana ha aumentato 0,6 per cento - 2,9 per cento.

Allo stesso tempo le ammissioni soprattutto relative ad abuso di alcool sono diminuito da 84,6 per cento nel 1992 a 59,9 per cento nel 2008.

La proporzione di più vecchie ammissioni Americane del trattamento che comprendono i disordini multipli della sostanza quasi ha triplicato da 13,7 per cento nel 1992 a 39,7 per cento nel 2008. Per esempio, la proporzione di ammissioni che comprendono qualsiasi abuso di alcool congiuntamente a qualsiasi abuso della cocaina più di quanto triplicato - da 5,3 per cento nel 1992 a 16,2 per cento nel 2008.

Mentre lo studio ha indicato che oltre tre quarti tutto il più vecchio di trattamento Americano le ammissioni hanno iniziato l'uso della loro sostanza primaria dall'età di 25, una proporzione aumentante di ammissioni ha compreso le sostanze che erano state iniziate soltanto in cinque anni prima dell'ammissione. Nel 2008, l'abuso della cocaina era la causa primaria principale delle ammissioni che comprendono le sostanze iniziate durante i cinque anni scorsi (26,2 per cento) fra gli Americani più anziani, con l'uso improprio del farmaco da vendere su ricetta medica un secondo vicino (25,8 per cento).

“Questi risultati mostrano la portata cambiante dei problemi di abuso di sostanza in America.„ l'Amministratore detto Pamela S. Hyde, J.D. di SAMHSA “Graying dei tossicodipendenti in America è un'emissione per tutti i programmi e comunità che forniscono la salubrità o servizi sociali per gli anziani.„

“L'Amministrazione su Invecchiamento supporta l'invecchiamento sano,„ ha detto Kathy Greenlee, Segretario Di Aiuto per Invecchiare. “Un aspetto critico di salubrità senior è la capacità di essere esente dall'alcool e dalla tossicodipendenza. Sta disturbandosi, quindi, per vedere un numero aumentante di Americani più anziani lottare con l'abuso di sostanza. Ciò è una tendenza che dobbiamo ora indirizzare a favore ciascuno determinato come pure di una generazione di figli del baby boom sul gradino della porta della vecchiaia.„

Amministrazione di Abuso di Sostanza di SORGENTE e di Servizi Medico-sanitari di Salute mentale