Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli scienziati scoprono il modo migliorare la rigenerazione del nervo nel sistema nervoso periferico

U degli scienziati di C trova il nuovo metodo per aiutare i nervi per svilupparsi dopo il trauma o la lesione

La facoltà degli scienziati della medicina ha scoperto un modo migliorare la rigenerazione del nervo nel sistema nervoso periferico. Questa scoperta importante ha potuto piombo ai nuovi trattamenti per danno del nervo causato dal diabete o dalle lesioni traumatiche. I nervi periferici connettono il cervello ed il midollo spinale all'organismo e senza di loro, non c'è movimento o sensazione. Il danno periferico del nervo è comune e spesso irreversibile. Questa scoperta è pubblicata nell'edizione del 7 luglio 2010 del giornale della neuroscienza.

Il ricercatore senior sullo studio, il Dott. Douglas Zochodne, è un neurologo e un professore nel dipartimento delle neuroscienze cliniche. Kimberly Christie, autore principale sullo studio e uno studente di PhD nel laboratorio del Dott. Zochodne, con i colleghi dell'istituto del cervello di Hotchkiss, ha usato un modello del ratto per esaminare una via che aiuta i nervi a svilupparsi e sopravvivere a. All'interno di questa via è un freno molecolare, chiamato PTEN, che contribuisce ad impedire l'eccessiva crescita delle cellule in condizioni normali.

Oltre a scoprire per la prima volta che PTEN è trovato nel sistema nervoso periferico, il gruppo di Zochodne ha dimostrato quello dopo la lesione del nervo, PTEN impedisce i nervi periferici rigenerare. Il gruppo poteva bloccare PTEN, un approccio che ha aumentato drammaticamente la conseguenza del nervo.

Kimberly Christie dice, “siamo stati stupiti vedere così effetto drammatico su un tal periodo di periodo ridotto. Nessuno ha saputo che i nervi nel sistema periferico potrebbero rigenerare in questo modo, nervi che possono essere danneggiati se qualcuno ha diabete per esempio. Ciò che trova potrebbe finalmente aiutare la gente che ha perso la sensibilità o abilità motorie recupera e vive con meno dolore.„

Il danno periferico del nervo può piombo per fare soffrire, formicolare, mani della difficoltà o dell'intorpidimento, piedi, armi o cosciotti coordinati. Ciò può accadere con le malattie come il diabete, una lesione dovuto un nervo del taglio o schiacciato, o altre circostanze conosciute come la neuropatia.

“Eliminare i freni su rigenerazione ci offre un nuovo approccio. I nostri punti seguenti saranno di scoprire se l'aumento emozionante nella conseguenza che del nervo abbiamo osservato provocherà i vantaggi a lungo termine,„ dice Zochodne.