Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori scoprono l'enzima cruciale per la riparazione del DNA

A droghe basate a platino di guide della proteina di lotta complessa delle cellule tumorali fissando i legami incrociati del DNA

I ricercatori hanno scoperto un enzima determinante per un tipo di riparazione del DNA che egualmente causa la resistenza a classe A di droghe di cancro più comunemente usate contro cancro ovarico.

Gli scienziati dal centro del Cancro di Anderson di MD dell'università del Texas e dall'istituto di scienze biologiche dell'università di Zhejiang in Cina riferiscono la scoperta dell'enzima ed il suo ruolo nella riparazione del danno del DNA chiamato inter-collegare nella pubblicazione online di avanzamento precisa di scienza di scienza.

“Questa via che ripara il inter-collegamento del danno è un fattore comune in vari cancri, compreso cancro al seno e particolarmente nel cancro ovarico. Se la via è attiva, annulla l'effetto terapeutico del cisplatin e simili terapie,„ ha detto Junjie co-corrispondente Chen autore, Ph.D., professore e presidenza del dipartimento di Anderson di MD dell'oncologia sperimentale di radiazione.

A cisplatin di chemioterapie, a carboplatino ed al il lavoro basati a platino di oxaliplatino causando DNA checollega in cellule tumorali, che blocca la loro capacità di dividersi e piombo alla morte delle cellule. il Inter-collegamento accade quando uno dei due fili di DNA in una cella si ramifica fuori e si collega all'altro filo.

Cisplatin e le simili droghe sono spesso inizialmente efficaci contro cancro ovarico, Chen ha detto, ma col passare del tempo la malattia diventa resistente e progredisce.

Gli scienziati hanno saputo che il complesso della proteina conosciuto come FANCI-FANCD2 risponde a danno ed alle riparazioni del DNA checollegano, ma i dettagli di come gli impianti complessi sono stati sconosciuti. “L'innovazione in questa ricerca è che definitivo abbiamo trovato un enzima coinvolgere nel processo di riparazione,„ Chen ha detto.

L'enzima, che hanno nominato FAN1, sembra essere una nucleasi, che è capace di affettatura attraverso i fili di DNA.

In una serie degli esperimenti, di Chen e dei colleghi dimostrati come il complesso della proteina raduna FAN1, connette con l'enzima e lo muove verso il sito di inter-collegamento del DNA. Egualmente hanno indicato che FAN1 fende il DNA ramificato ma le foglie il DNA a doppia elica normale e separato da solo. Le versioni mutanti di FAN1 non potevano affettare il DNA ramificato.

Come un blocco e un tasto

I ricercatori egualmente hanno dimostrato che FAN1 non può ottenere a danno del DNA senza essere catturata là dal complesso della proteina FANCI-FANCD2, che individua e si muove verso il sito nocivo. Il complesso recluta l'enzima FAN1 acquistando una singola molecola di ubiquitin. FAN1 connette con il complesso legando al sito di ubiquitin.

“È come un blocco ed il sistema chiave, una volta che si adattano, FAN1 è reclutato,„ Chen ha detto.

Analizzare l'attività di questa via della riparazione potrebbe guidare il trattamento per i malati di cancro, Chen ha detto, con alle le terapie basate a platino usate quando il meccanismo dicollegamento della riparazione è meno attivo.

Gli scienziati avevano indicato precedentemente che la riparazione del DNA era molto meno efficiente quando FANCI e FANCD2 mancano di singolo ubiquitin. Le proteine di risposta e della danno-riparazione del DNA possono essere reclutate per danneggiare i siti dai domini dell'ubiquitin-associazione delle proteine. Il gruppo in primo luogo ha identificato una proteina che ha avuta sia un dominio dell'ubiquitin-associazione che un dominio conosciuto della nucleasi. Quando hanno curato le celle con mitomicina C, che promuove il DNA checollega, che la proteina, quindi conosciuto come KIAA1018, riunito a danno colloca. Ciò piombo loro agli esperimenti funzionali che hanno stabilito il suo ruolo nella riparazione del DNA.

Hanno rinominato la proteina FAN1, short per la nucleasi anemia-associata 1. di Fanconi. Il complesso FANCI-FANCD2 ubiquitinated da un complesso di memoria di FA che contiene otto proteine di FA. Questi geni e proteine sono stati scoperti durante la ricerca dell'anemia di Fanconi, una malattia rara causata dalle mutazioni in 13 geni del fanc che è caratterizzata dalle malformazioni, dall'errore del midollo osseo, dal cancro e dall'ipersensibilità congeniti agli agenti dicollegamento del DNA.

Chen ha detto che la via FANCI-FANCD2 egualmente è associata con le vie BRCA1 e BRCA2, che sono comprese nella riparazione omologa di ricombinazione. Gli scienziati sanno che la riparazione omologa di ricombinazione egualmente è richiesta per la riparazione dei legami incrociati del DNA, ma i dettagli esatti rimangono essere risolti, Chen ha detto. Le mutazioni a BRCA1 e a BRCA2 sono conosciute per sollevare il rischio di una donna per ovarico e cancri al seno e sono trovate in circa 5-10 per cento delle donne con qualsiasi malattia.

Source:

University of Texas M. D. Anderson Cancer Center