Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il reddito totale del secondo trimestre di Amgen aumenta 2% - $3.804 milioni

Amgen (Nasdaq: I benefici per azione riferiti di regolato di AMGN) (EPS) di $1,38 per il secondo trimestre di 2010, un aumento di 7 per cento hanno confrontato a $1,29 per il secondo trimestre di 2009.  Il reddito netto di Regolato ha aumentato 1 per cento a $1.326 milioni per il secondo trimestre di 2010 confrontati a $1.311 milione per il secondo trimestre di 2009.

Il reddito Totale ha aumentato 2 per cento per il secondo trimestre di 2010 - $3.804 milioni contro $3.713 milioni per il secondo trimestre di 2009.

“Abbiamo consegnato un quarto solido,„ ha detto il Condivisore di Kevin, il presidente & il CEO. “Siamo nel corso del lancio del Prolia universalmente ed aspettiamo con impazienza di lavorare con le autorità competenti globali per guadagnare l'approvazione per denosumab in pazienti con cancro avanzato.„

Il Regolato ENV ed il reddito netto di regolato per il secondo trimestre di 2010 e di 2009 escludono, per i periodi applicabili, la spesa di stock option, le determinate spese relative alle acquisizioni, gli interessi passivi non contanti derivando da un cambiamento nella contabilità nel primo trimestre di 2009 per le nostre note convertibili, l'indennità fiscale di reddito come conseguenza della risoluzione di problema non metodici determinati di prezzi di trasferimento con Internal Revenue Service (“IRS ") e determinati altri elementi. Questi adeguamenti ed altri elementi sono presentati sulle tabelle allegate della riconciliazione.

Su una base riferita e calcolato conformemente alle Norme di Contabilità (U.S.) Correnti degli Stati Uniti (GAAP), l'ENV diluito GAAP di Amgen era $1,25 per il secondo trimestre di 2010, immutato dal secondo trimestre di 2009.  Il reddito netto di GAAP ha fatto diminuire 5 per cento a $1.202 milioni per il secondo trimestre di 2010 da $1.269 milioni per il secondo trimestre di 2009.  Il reddito netto di GAAP per il secondo trimestre di 2009 è stato urtato positivamente da $115 milioni come conseguenza della risoluzione di problema non metodici determinati di prezzi di trasferimento con il IRS.

Prestazione di Vendite del Prodotto

Le vendite Totali del prodotto per il secondo trimestre di 2010 hanno fatto diminuire 1 per cento a $3.613 milioni da $3.634 milioni per il secondo trimestre di 2009.  Le Vendite negli Stati Uniti hanno ammontato a $2.787 milioni, una diminuzione di 2 per cento contro $2.833 milioni per il secondo trimestre di 2009.  Le vendite del prodotto degli Stati Uniti del Secondo trimestre 2010 comprendono un impatto sfavorevole $45 milioni per determinate disposizioni della Legislazione di Riforma di Sanità degli Stati Uniti che erano in effetti durante il secondo trimestre, parzialmente compensato tramite un adeguamento favorevole $9 milioni relativo ai cambiamenti nei preventivi di contabilità riguardo alle attribuzioni per la Legislazione di Riforma di Sanità degli Stati Uniti registrata nel primo trimestre di 2010.  Le vendite Internazionali hanno aumentato 3 per cento a $826 milioni contro $801 milione per il secondo trimestre di 2009.  Cambiamenti nelle vendite positivamente incastrate del cambio sull'estero del secondo trimestre 2010 da $11 milione.  A Parte l'impatto favorevole delle vendite del cambio sull'estero e totali del prodotto ha fatto diminuire 1 per cento e le vendite del prodotto dell'internazionale hanno aumentato 2 per cento.  

Le vendite Mondiali di Aranesp® (alfa di darbepoetina) hanno fatto diminuire 13 per cento a $603 milioni nel secondo trimestre di 2010 contro $693 milioni per il secondo trimestre di 2009.  Negli Stati Uniti, le vendite di Aranesp hanno fatto diminuire 21 per cento a $267 milioni per il secondo trimestre di 2010 contro $338 milioni per il secondo trimestre di 2009. La diminuzione è stata determinata da un declino nella domanda.  Il declino nella domanda era dovuto una diminuzione nelle unità vendute riflettendo un declino globale nel segmento ed in misura inferiore, una leggera perdita di condivisione di segmento. Le vendite Internazionali di Aranesp hanno fatto diminuire 5 per cento a $336 milioni contro $355 milioni nel secondo trimestre di 2009 dovuto una diminuzione nella domanda che riflette un declino globale nel segmento.  A Parte l'impatto favorevole di del cambio sull'estero di $3 milioni, le vendite mondiali di Aranesp hanno fatto diminuire 13 per cento e le vendite del prodotto dell'internazionale hanno fatto diminuire 6 per cento.

Le Vendite di EPOGEN® (alfa di Epoetina) hanno aumentato 3 per cento a $657 milioni nel secondo trimestre di 2010 contro $638 milioni nel secondo trimestre di 2009, soprattutto dovuto un aumento nella domanda ed i cambiamenti favorevoli negli inventari del grossista.  L'aumento nella domanda era principalmente dovuto crescita demografica paziente, parzialmente compensata tramite una diminuzione nell'utilizzazione della dose.

Le vendite mondiali Combinate di Neulasta® (pegfilgrastim) e di NEUPOGEN® (Filgrastim) hanno aumentato 1 per cento a $1.174 milioni nel secondo trimestre di 2010 contro $1.158 milioni per il secondo trimestre di 2009.  Le vendite Combinate di Neulasta e di NEUPOGEN negli Stati Uniti erano $868 milioni nel secondo trimestre di 2010 contro $855 milioni nel secondo trimestre di 2009, un aumento di 2 per cento dovuti soprattutto ai cambiamenti favorevoli negli inventari del grossista, parzialmente compensato tramite una diminuzione a una cifra sola bassa del punto percentuale nella domanda.  La diminuzione nella domanda è stata determinata da un declino nelle unità vendute, parzialmente stampato in offset tramite un metà di aumento a una cifra sola del punto percentuale del prezzo medio di vendite nette.  Le vendite internazionali Combinate hanno aumentato 1 per cento a $306 milioni nel secondo trimestre di 2010 contro $303 milioni per il secondo trimestre di 2009.  Questo aumento soprattutto è stato determinato dall'impatto positivo dei cambiamenti in del cambio sull'estero di $5 milioni.  Questo aumento parzialmente è stato compensato tramite una leggera diminuzione nella domanda.  A Parte l'impatto di del cambio sull'estero, le vendite mondiali combinate del prodotto di NEUPOGEN e Neulasta hanno aumentato 1 per cento e le vendite del prodotto dell'internazionale hanno fatto diminuire 1 per cento.

Le Vendite di Enbrel® (etanercept) hanno fatto diminuire 2 per cento nel secondo trimestre di 2010 - $877 milioni contro $899 milioni per il secondo trimestre di 2009, guidato tramite una diminuzione nella domanda.  La diminuzione nella domanda era principalmente dovuto un metà di declino a una cifra sola del punto percentuale nelle unità vendute riflettendo un declino della condivisione soprattutto come conseguenza dell'attività non Xerox aumentata in dermatologia, parzialmente compensata tramite un aumento del prezzo medio di vendite nette. ENBREL continua a mantenere una posizione principale sia nei segmenti della dermatologia che della reumatologia.

Le vendite Mondiali di Sensipar® (cinacalcet) hanno aumentato 3 per cento a $172 milioni nel secondo trimestre di 2010 contro $167 milioni durante il secondo trimestre di 2009, soprattutto come conseguenza della domanda aumentata, parzialmente stampata in offset dai cambiamenti sfavorevoli negli inventari del grossista degli Stati Uniti.

Le vendite di Vectibix® (panitumumab) per il secondo trimestre di 2010 erano $72 milioni confrontati a $56 milioni per il secondo trimestre di 2009.  La crescita di Vendite è stata determinata dalla domanda internazionale parzialmente come conseguenza dei lanci recenti.

Analisi di Spese D'esercizio Su una Base di Regolato:

L'aliquota di imposta di regolato per il secondo trimestre di 2010 era 20,0 per cento confrontati a 18,1 per cento per il secondo trimestre di 2009.  L'aumento era soprattutto dovuto a vantaggio del credito fiscale federale di R & S nel secondo trimestre di 2009 (il credito non è stato esteso per 2010) e cambia negli utili connessi con le operazioni ed il reddito del Porto Rico della Società e nella miscela di spesa nel secondo trimestre di 2010 contro il secondo trimestre di 2009.

Durante il secondo trimestre di 2010, Amgen ha ricomprato circa 10 milione condivisioni dell'azione ordinaria ad un costo complessivo di $0,6 miliardo.  La Società corrente ha $3,7 miliardo rimanere nel quadro del suo programma di riserva autorizzato di riscatto.

Faccia La Media le condivisioni diluite per il regolato ENV per il secondo trimestre di 2010 erano 964 milioni contro 1.016 milioni per il secondo trimestre di 2009.

Le spese in conto capitale Per il secondo trimestre di 2010 erano $177 milioni contro $139 milioni per il secondo trimestre di 2009.  I contanti Mondiali ed i valori mobiliari erano $14,5 miliardo ed il debito eccezionale di regolato era il 30 giugno 2010 $12,2 miliardo.  Il debito eccezionale del regolato della Società esclude l'impatto di un cambiamento nella contabilità sui valori di trasporto delle sue note convertibili.  

Il debito eccezionale della Società presentato conformemente a GAAP era il 30 giugno 2010 $11,7 miliardo.

Aggiornamento 2010 di Orientamento

Come conseguenza dell'Euro più debole, la Società ora invitare i redditi per essere leggermente inferiore a $15,1 miliardo contro orientamento precedente verso il più inferiore dell'intervallo di $15,1 miliardo - $15,5 miliardo.  Il programma dell'operazione di garanzia della Società cerca di minimizzare l'impatto di volatilità del cambio sull'estero su reddito netto garantendo la parte di vendite internazionali del prodotto, soprattutto denominata nell'Euro, che sono al di sopra delle spese d'esercizio internazionali.  Di conseguenza, i cambiamenti nell'Euro tasso di avvicendamento non hanno un impatto materiale su reddito netto.  L'orientamento di Regolato ENV rimane identicamente verso al più inferiore dell'intervallo di $5,05 - $5,25.  Il Regolato ENV esclude la spesa di stock option, determinate spese relative alle acquisizioni priori e gli interessi passivi non contanti derivando da un cambiamento nel rappresentare le nostre note convertibili.

È Incluso nel reddito 2010 e nell'orientamento di Regolato ENV celebri sopra l'impatto stimato della Legislazione di Riforma di Sanità degli Stati Uniti di $200 milione - $250 milioni.

La Società ancora invitare le 2010 aliquote di imposta di regolato per essere nell'ordine di 20 per cento - 21 per cento e le spese in conto capitale per essere circa $600 milioni.

Prodotto del Secondo Trimestre ed Aggiornamento della Conduttura

La Società ha fornito gli aggiornamenti sui prodotti selezionati e sui programmi clinici.

Denosumab: La Società ha discusso che gli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) hanno accordato la designazione di esame di priorità a denosumab per il trattamento delle metastasi dell'osso per diminuire gli eventi relativi scheletrici in pazienti con cancro. La designazione di esame di Priorità è accordata alle droghe che offrono gli avanzamenti importanti nel trattamento, o fornisce un trattamento dove nessuna terapia adeguata esiste. Coerente con le linee guida di esame di priorità, FDA mirerà ad un atto dell'Agenzia entro sei mesi della data di invio dell'applicazione, con conseguente data di atto di Legge della Quota A Carico Dell'utente (PDUFA) Del Farmaco da Vendere su Ricetta Medica del Giovedì 18 Novembre.

Vectibix: La Società ha annunciato che ora prevede i dati dal suo studio di Fase 3 di Vectibix per il trattamento di carcinoma spinocellulare metastatico della testa e del collo nel terzo trimestre di 2010.

SORGENTE Amgen