Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La droga comune del morbo di Alzheimer migliora l'apprendimento delle abilità nuove

La ricerca su un medicinale prescritto comunemente ai pazienti del morbo di Alzheimer sta aiutando i neuroscenziati all'università di California, Berkeley, migliore capisce l'apprendimento percettivo negli adulti in buona salute.

In un nuovo studio, essere pubblicato giovedì online, il 16 settembre, nella biologia corrente del giornale, ricercatori dall'istituto della neuroscienza di volontà di Helen di Uc Berkeley e banco di optometria ha trovato che i partecipanti di studio hanno mostrato i vantaggi significativamente più notevoli da pratica su un compito che direzioni acute implicate di moto dopo che hanno catturato il donepezil, vendute nell'ambito della marca Aricept, rispetto ad un placebo.

Nè i ricercatori nè i partecipanti hanno saputo se stavano catturando il placebo o il donepezil, un inibitore del colinesterasi che migliora gli effetti dell'acetilcolina del neurotrasmettitore nel cervello. Gli inibitori del colinesterasi agiscono bloccando un enzima che riparte l'acetilcolina. L'acetilcolina è conosciuta per svolgere un ruolo importante nella mediazione dell'attenzione visiva e, negli studi sugli animali, è stata trovata per promuovere i cambiamenti nel cervello che sono associati con l'apprendimento.

Donepezil, come altri inibitori del colinesterasi, è usato per trattare le fasi iniziali di morbo di Alzheimer e di demenza. La ricerca precedente su donepezil ha messo a fuoco soprattutto sui sui effetti benefici su qualità di vita e sulle popolazioni cliniche del ricoverato di sintomi. Tuttavia, piccolo è stato conosciuto circa i processi conoscitivi specifici che sono migliorati da questa droga.

“Abbiamo voluto capire meglio i meccanismi biologici che sono alla base della capacità di imparare le nuove mansioni e fare luce sulle quali trattamenti neurali specifici stanno migliorandi da donepezil,„ ha detto il ricercatore principale dello studio, l'assistente universitario dell'argento di Michael, di Uc Berkeley di optometria e la neuroscienza. “Questo è il primo studio per indicare che il donepezil può migliorare l'apprendimento di un'abilità nuova, anche in gente normale e in buona salute.„

I ricercatori hanno provato 12 sani, le età di fumo degli adulti 18-35. Gli individui sono stati incaricati con la rilevazione indipendentemente da fatto che due campi dei punti mobili, presentati uno dopo l'altro, stavano muovendo nella stessa direzione.

Ogni oggetto ha completato due corsi di cinque giorni di addestramento su questo compito. In uno di questi corsi di addestramento, gli oggetti hanno ingerito 5 milligrammi di donepezil prima di ogni corso di formazione e nell'altro, hanno catturato una capsula del placebo prima di ogni corso di formazione. In media, la quantità di miglioramento nella prestazione del compito dovuto la formazione ha aumentato duplice quando prepararsi si è presentata sotto l'influenza di donepezil.

Tuttavia, gli autori di studio hanno notato che i miglioramenti nel compito che è istruito non hanno provocato la stessa quantità di miglioramento nella prestazione sulle nuove mansioni di distinzione della direzione di moto.

“Gli effetti di donepezil erano molto specifici al compito che gli oggetti erano imparanti ed in attività ed i miglioramenti altrove erano molto più moderato,„ ha detto l'autore principale Ariel Rokem, un collega post-dottorato di studio di Uc Berkeley all'istituto della neuroscienza di volontà di Helen. “Mentre un confronto, con pratica, un ispettore della frutta può diventare molto buono per il giudizio delle differenze piccole a colori fra le mele rosse, ma questo che impara non può completamente trasferire alla capacità di discriminare le tonalità delle mele verdi.„

Sarebbe utile verificare l'efficacia di donepezil su altri moduli dell'apprendimento, gli autori di studio hanno detto. “Abbiamo stabilito che il donepezil migliorasse imparando, così ora noi vogliamo capire come questo accade nel cervello,„ abbiamo detto l'argento. “Abbiamo uno studio in corso dove usiamo la rappresentazione di cervello per misurare come il cervello cambia con l'apprendimento e l'impatto di donepezil su questi cambiamenti neurali.„

I ricercatori hanno detto che se migliorare l'attività di acetilcolina nel cervello è indicato per avvantaggiare altri moduli dell'apprendimento percettivo, potrebbe finalmente piombo ai trattamenti clinici per la gente con le circostanze all'infuori di Alzheimer.

“Le mansioni d'apprendimento percettive sono usate aiutare i pazienti con i termini clinici quale dislessia ed ambliopia,„ ha detto Rokem. “Ulteriore ricerca potrebbe trovare che gli inibitori del colinesterasi amplificano l'efficacia dei trattamenti d'apprendimento percettivi per questi pazienti.„