Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori di UH sono sovvenzionato per sviluppare l'unità blu del disgaggio per tenere la carreggiata l'infarto

I fondi collocati per contribuire a svilupparsi, commercializzano il disgaggio blu per tenere la carreggiata l'infarto

Mentre sempre più l'assistenza medica è fornita nella casa, gli specialisti di salubrità dicono che per la gente è critico potere da riflettersi e fare i giudizi informati circa la loro salubrità. Un gruppo di ricercatori nel centro di Abramson per il futuro di salubrità all'università di Houston (UH) ha stato sovvenzionato di $250.000 pre-semi dal fondo della tecnologia di emergenza del Texas (ETF) per un sistema che valuta la funzione cardiaca nella casa ed avverte l'utente all'esigenza di intervento. Sopra il raggiungimento delle pietre miliari specifiche con il progetto, i ricercatori riceveranno i $750.000 rimanenti della concessione $1 milione.

Alla memoria del sistema è un'unità novella e brevetto-in corso chiamata Blue Scale. È molto semplice nella sua progettazione e senza fili invia le letture chiave dei dati del volume del sangue arterioso e di altre statistiche relative sullo stato di un paziente ai " server " della società che poi usano l'analisi dei dati premonitrice privata per avvertire i medici. Avvisando medici in un modo mirato a allo stato importante del ricoverato dei cambiamenti che può essere gestito più immediatamente su base continuativa, i professionisti medici potranno meglio gestire la cura in un ambiente di ogni giorno realistico - il paziente di casa e prevedere le emergenze micidiali dell'infarto, infine diminuenti la probabilità dell'ospedalizzazione.

Il Dott. Cliff Dacso, un professore nell'istituto universitario del UH della tecnologia ed in direttore esecutivo del centro di Abramson, piombo la ricerca e sta lavorando tramite la casella blu Health Inc. per commercializzare l'unità. Oltre ad una serie di colleghi all'istituto di ricerca metodista dell'ospedale (TMHRI), Dacso sta funzionando con Nithin Rajan dall'istituto universitario del Bauer del UH dell'affare e da Luca Pollonini dal dipartimento della tecnologia di assistenza tecnica, anche nell'istituto universitario della tecnologia. Il centro di Abramson è una collaborazione fra TMHRI ed il UH.

Il disgaggio blu, che assomiglia ad una bilancia pesa-persone truccata, è stato inventato per il video non invadente e continuo dei termini cronici nel conforto della propria casa di una persona, mettente un certo controllo nelle mani dei pazienti e dante a medici le informazioni in tempo reale sui loro termini per la migliori valutazione e trattamento. Guidato dai biosensori, consiste di una bilancia pesa-persone fissata ai manubri che riflettono le viscere tramite le imbarcazioni nelle mani via i nastri del biosensore e un video di impulso. L'unità è progettata per l'impiego possibile in una popolazione anziana, con la base che sono rinforzate e le manopole abbastanza grandi affinchè una persona si supporti.

L'unità è prima che è usando per la gestione wireless di infarto congestivo, con le speranze di spiegare il sistema di base per riflettere l'asma e la sindrome metabolica, permettendo che i pazienti partecipino più attivamente alla loro propria cura della malattia cronica. Tenendo la carreggiata l'output di sangue dal cuore, il disgaggio blu legge la frequenza cardiaca, la conservazione fluida ed il volume del sangue arterioso in appena 15 secondi. Le informazioni che l'unità si raccoglie su base giornaliera sono trasferite via la rete di Wi-Fi all'ambulatorio per il video continuo e in tempo reale e sono riflesse di nuovo al paziente in un modo facile da usare. I rivelatori del disgaggio blu dicono che è uno strumento di salvataggio che rimette la potenza nelle mani dei pazienti, che è una massima priorità del centro di Abramson.

“Il nostro sviluppo di questo a basso costo, l'unità di facile impiego di video renderà la sanità personale molto più accessibile,„ ha detto Dacso, che è egualmente la presidenza della ricerca di John S. Dunn Senior nella medicina interna generale a TMHRI. “Questa tecnologia è destinata per permettere che la gente con le malattie croniche regoli la loro salubrità, così evitando il deterioramento evitabile che può provocare la cura di emergenza. È molto più facile sul paziente e fornisce loro cura più di alta qualità e molto personale, poiché gli indicatori per la malattia cronica sono misurati ogni giorno, piuttosto che soltanto durante le visite o le crisi del medico. Una volta catturati più presto, i sintomi possono essere gestiti più facilmente e migliorare la qualità di vita.„

Con circa 50 società che competono per questo ultimo giro degli sborsi di ETF, la società di Dacso - salubrità della casella blu - emergente come uno dei nove finalisti, di cui soltanto quattro concessioni ricevute per sviluppare e la commercializzazione delle loro tecnologie biomediche. ETF è mezzi per rinforzare l'economia alta tecnologia del Texas supportando le tecnologie di promessa durante la fase critica fra innovazione ed attuabilità più iniziali del mercato.

Source:

University of Houston