I ricercatori del UCLA sono sovvenzionato per sviluppare i prodotti medici contro esposizione a radiazioni

I ricercatori nell'instituto dell'oncologia di radiazione al centro completo del Cancro del Jonsson del UCLA hanno stato sovvenzionato $14 milioni per sviluppare le contromisure che contribuiranno a trattare il danno causato dalle minacce radiologiche o nucleari quale un attacco di bomba sporca.

La concessione, ricevuta dall'istituto nazionale dell'allergia e delle malattie infettive, è un rinnovo di una concessione quinquennale $14 milioni in primo luogo ricevuta al UCLA nel 2005. La concessione fa parte di uno sforzo di ricerca importante per sviluppare i prodotti medici per diagnosticare, impedire e trattare le conseguenze a breve e a lungo termine di esposizione a radiazioni dopo un attacco terroristico radiologico o nucleare.

Il UCLA è una di sette istituzioni in tutta la nazione e quella sola sulla costa ovest, che fa parte dell'iniziativa di contromisure. Lo scienziato William McBride, un professore dell'oncologia di radiazione e un Cancro di Jonsson si concentra il ricercatore, servire da ricercatore principale del UCLA.

Finora, più di $105 milioni hanno ricevuto ai centri per le contromisure contro il programma di radiazione. Il programma supporta la ricerca nella radiobiologia come pure nei progetti per sviluppare gli strumenti diagnostici per misurare l'esposizione a radiazioni e la terapeutica per trattare il danno di tessuto risultante. Al UCLA, i ricercatori stanno mettendo a fuoco sull'identificazione dei composti che attenuerebbero il danno che l'esposizione a radiazioni fa al sistema immunitario, McBride ha detto.

“Il sangue ed il midollo osseo sono più probabili essere più nocivo in un incidente nucleare o situazione del terrorista,„ ha detto McBride, che lungamente ha studiato gli effetti di radiazione su altri tessuti normali dell'organismo sul sistema immunitario e. “Dopo Cernobyl, molta gente è morto dell'errore del midollo osseo in modo da è vitale trovare i modi proteggere il pubblico da danno e scoprire i modi diminuire il danno.„

La ricerca, McBride ha detto, anche potrebbe provocare le nuove strategie per diminuire il danno di tessuto e dell'organo che accade dovuto esposizione a radiazioni durante la terapia del cancro.

McBride ed il suo gruppo, che include i ricercatori Genhong Cheng e Robert Schiestl del centro del Cancro di Jonsson, già hanno identificato parecchi composti che possono essere efficaci nel danno da radiazione di combattimento, includono la tetraciclina antibiotica. Continueranno a cercare altri composti, facendo uso di alta selezione di capacità di lavorazione, che può anche essere utile.

Dopo l'identificazione del composto potenziale, McBride ed il suo gruppo lo studiano nel laboratorio, in primo luogo in celle nelle capsule di Petri E poi più successivamente, nei modelli animali.

“Stiamo esaminando più gli agenti che contribuiranno ad attenuare il danneggiamento del sangue e midollo osseo perché ora c'è una penuria di tali agenti,„ McBride ha detto. “Abbiamo bisogno degli agenti con le tossicità minime che possiamo accumulare nel caso in cui dobbiamo curare i dieci o le centinaia di migliaia di gente.„

Un'opzione del trattamento sarebbe un trapianto del midollo osseo, ma quella è “impossible da fare sopra quale la larga scala,„ McBride ha detto.

In tutto, la concessione ha supportato o parzialmente ha supportato il lavoro di circa 50 scienziati del UCLA.

Il Dott. Michael Steinberg, presidente del dipartimento dell'oncologia di radiazione al UCLA, ha detto che McBride ed il suo gruppo sono guide accademiche nella comprensione degli effetti biologici di radiazione sui tessuti normali e che il rinnovo di questa concessione più ulteriormente amplierà quella conoscenza in altre aree.

“Il loro lavoro in questa area non solo aggiunge al corpo di conoscenze per quanto riguarda la protezione dagli effetti di radiazione da un attacco terroristico, ma egualmente ha applicazioni nella cura dei pazienti con cancro,„ Steinberg ha detto.

Source:

UCLA's Jonsson Comprehensive Cancer Center