Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le vendite del terzo trimestre di QLT fa diminuire 12,9% - $20,5 milioni

QLT Inc. (Nasdaq: QLTI) (TSX: QLT) (“QLT„ o “la società„) oggi ha riferito i risultati finanziari per terzo trimestre il 30 settembre 2010 cessato. Salvo specificazione contraria, tutti gli importi sono nei dollari di Stati Uniti e conforme agli Stati Uniti GAAP.

“Siamo molto piacevoli recentemente annunciare l'espansione della nostra prova del 1b di fase di QLT091001 nei pazienti con le retinite pigmentose,„ ha detto Bob Butchofsky, presidente e direttore generale di QLT. “Egualmente siamo soddisfatti di iniziare due test clinici importanti nella nostra piattaforma punctal della consegna della droga della spina, in uno studio di fase II su latanoprost per i pazienti con il glaucoma ed in uno studio del proof of concept di fase II con il olopatadine per i pazienti con le allergie oculari. Pensiamo annunciare i dati da entrambi studi nella prima metà di 2011.„

2010 RISULTATI FINANZIARI DEL TERZO TRIMESTRE

Vendite mondiali® del prodotto di Visudyne

Le vendite di Visudyne per il terzo trimestre erano $20,5 milioni, una diminuzione di 12,9% dal terzo trimestre di 2009. Le vendite negli Stati Uniti erano $5,2 milioni, giù 15,4% dal terzo trimestre priore anno, mentre le vendite fuori degli Stati Uniti erano $15,2 milioni, giù 12,0% a partire dall'anno priore.

Redditi di QLT

Per il terzo trimestre, un reddito totale di $8,6 milioni era giù 2,3% dal terzo trimestre di 2009 soprattutto dovuto il calo 12,9% nelle vendite del prodotto di Visudyne. Tuttavia, il declino di percentuale in reddito era di meno che il declino di percentuale nelle vendite del prodotto di Visudyne dovuto l'emendamento del nostro accordo di Visudyne con Novartis, che provoca il reddito più alto di prenotazione di QLT per dollaro delle vendite del prodotto che nell'ambito della disposizione precedente.

Spese di QLT/altro reddito

Per il terzo trimestre di 2010, la spesa di ricerca e sviluppo (R & S) era $8,1 milioni, su 9,8% da $7,4 milioni dello stesso periodo di 2009. Il cambiamento ha accaduto soprattutto perché la spesa aumentata su QLT091001 parzialmente è stata compensata soltanto dallo spendere diminuito sulle spine punctal e su Visudyne.

Per il terzo trimestre di 2010, la spesa di vendita, generale ed amministrativa (SG&A) era l'anno scorso $5,4 milioni, su $4,5 milioni soprattutto dovuto l'infrastruttura e la spesa promozionale connesse con le vendite degli Stati Uniti Visudyne.

L'investimento e l'altro reddito di $6,2 milioni hanno compreso un guadagno $5,2 milioni per il cambiamento del valore equo nella considerazione contingente. Questo guadagno ha accaduto soprattutto perché il bene contingente di considerazione è registrato poichè il valore attuale dei pagamenti futuri previsti e quindi mentre ogni quarto trascorre, anche se nessun cambiamento è fatto alla previsione di fondo® di Eligard, noi prenoterà un guadagno relativo al valore di tempo della moneta come muoviamo un quarto più vicino a realizzare il valore nominale completo del bene. Inoltre nel terzo trimestre c'era aumento supplementare del cambiamento del valore equo nella considerazione contingente dovuto una riduzione del tasso di sconto usato per stimare il valore attuale dei pagamenti futuri previsti e un miglioramento nella previsione di fondo di vendite di Eligard.

Perdite d'esercizio

Le perdite d'esercizio per il terzo trimestre erano $7,0 milioni, confrontato ad una perdita di $6,0 milioni nel terzo trimestre priore anno. La perdita era maggior soprattutto a causa dell'aumento nella spesa di SG&A e di R & S confrontata al quarto priore anno.

Benefici per azione (EPS)/perdita per azione, regolato EBITDA

La perdita di GAAP per azione di $0,01 nel terzo trimestre ha confrontato a GAAP UN ENV di $0,16 nel quarto priore anno. Il declino ha accaduto soprattutto perché i 2009 risultati del terzo trimestre hanno incluso $6,7 milioni di reddito dalle operazioni interrotte relative a QLT USA, Inc. e la sua serie di prodotti di Eligard, mentre il terzo trimestre dell'anno in corso non ha avuto reddito dalle operazioni interrotte (QLT U.S.A. e Eligard sono stati privati il 1° ottobre 2009). Inoltre, i 2009 terzi trimestri tratti giovamento da $7,5 milioni di guadagni del cambio sull'estero, soprattutto relativo al debito intercompany, confrontato ad appena $0,4 milioni d'aumenti del cambio sull'estero dei 2010 terzi trimestri.

Nel terzo trimestre, non GAAP ENV era $0,09. I punti che si sono esclusi nella determinazione di non GAAP ENV erano (i) spesa di riserva della compensazione, (ii) reddito da interessi relativo al cambiale attiva dalla spoliazione di QLT U.S.A. e (iii) il cambiamento del valore equo nella considerazione contingente. Egualmente abbiamo aggiunto indietro (all'interno di reddito dalle operazioni interrotte) $9,2 milioni di considerazione contingente utile basata sulle vendite di Eligard durante il terzo trimestre.

Il regolato EBITDA più considerazione contingente utile per il terzo trimestre era $3,1 milioni, come segue:

Le riconciliazioni complete di GAAP alle misure finanziarie di non GAAP per il terzo trimestre e nove mesi cessati il 30 settembre 2010 sono fornite come documenti 1 e 2. Il regolato non GAAP che le misure finanziarie non hanno significato standardizzato sotto GAAP e quindi che non può essere comparabile alle simili misure presentate da altre società. Crediamo che le misure finanziarie di non GAAP di regolato possano essere utili agli investitori da analizzare i risultati del nostro affare. Usiamo queste misure di non GAAP internamente per valutare i nostri risultati finanziari e per stabilire gli scopi operativi. Determinati punti si escludono dalle misure finanziarie di non GAAP perché consideriamo tali punti essere fuori dei nostri risultati dell'esercizio di memoria o perché rappresentano le spese o i guadagni non contanti.

Contanti ed investimenti a breve termine

Il saldo di cassa consolidato della società al 30 settembre 2010 era $198,6 milioni, dal bilanciamento consolidato 30 giugno 2010 di $186,3 milioni. L'aumento ha accaduto dovuto la raccolta delle imposte sul reddito ricevibili, la raccolta di una parte di nostro credito ipotecario ricevibile, la riduzione dei crediti a breve scadenza ed il regolato EBITDA del positivo più considerazione contingente. Questi aumenti parzialmente sono stati compensati dalle azioni ricomprate dalla società durante il terzo trimestre nel quadro del suo programma di riscatto dell'azione. Il saldo di cassa al 30 settembre 2010 non ha compreso il cambiale attiva $10,0 milioni raccolto da TOLMAR Holding, Inc. il 1° ottobre 2010 relativa l'anno scorso alla vendita di QLT U.S.A. e la sua serie di prodotti di Eligard nel quarto trimestre.

Credito ipotecario ricevibile

Durante il terzo trimestre, la società ha negoziato di nuovo il cad secondo credito ipotecario $12 milioni relativo alla vendita del nostri sbarco ed edilizia nell'agosto 2008. Di conseguenza, QLT ha ricevuto il cad $4 milioni durante il quarto ed ha esteso il cad $8 milioni del credito ipotecario ad un tasso di interesse di 7,5%. Del cad $8 milioni estesi, cad $2 milioni sono sopra o prima del 1° maggio 2011 dovuti ed il cad $6 milioni è il 29 agosto 2012 dovuto.

Aggiornamento di programma di riscatto dell'azione

Durante il terzo trimestre, la società ha ricomprato circa 1,5 milione azioni nel quadro del suo programma normale di domanda dell'emittente di corso ad un costo medio di $5,87 per azione per un costo complessivo di circa $8,6 milioni. Nel totale, poiché questo programma ha cominciato il 3 novembre 2009, la società ha ricomprato circa 3,7 milione azioni ad un costo medio di $5,59 per azione per un costo complessivo di $20,9 milioni. La domanda normale dell'emittente di corso ha espirato il 2 novembre 2010. Da quando la società ha cominciato a ricomprare le azioni nel 2005, abbiamo ricomprato 43,8 milione azioni per un costo complessivo di $231,9 milioni.

Aggiornamento di orientamento

La società sta aggiornando l'orientamento per cinque punti per cui l'orientamento originalmente è stato fornito nel marzo 2010:

  • U.S. L'orientamento di vendite del prodotto di Visudyne sta aggiornando a $21 milione - $23 milioni, giù da un orientamento originale di $27 milione - $31 milione.
  • L'orientamento mondiale di vendite del prodotto di Visudyne sta diminuendo a $85 milione - $90 milioni da un orientamento originale di $90 milione - $100 milioni. 
  • L'orientamento totale del reddito ora è $43 milione - $45 milioni, giù da un orientamento originale di $47 milione - $53 milioni.
  • L'orientamento di spesa di costo complessivo sta diminuendo a $14 milione - $15 milioni da un orientamento originale di $15 milione - $17 milioni.
  • L'orientamento per considerazione contingente utile nel 2010 dalla vendita di QLT U.S.A. sta aumentando a $35 milione - $37 milioni da un orientamento originale di $32 milione - $35 milioni.

L'orientamento chiave preveduto per l'anno completo 2010 è ora come segue:

Aggiornamento della conduttura

La società recentemente ha iniziato ad un test clinico mascherato, ripartito le probabilità su, controllato a attivo di fase II esaminante la sicurezza e l'efficacia del delivery system punctal della droga della spina del latanoprost nei pazienti del glaucoma. Questa prova caratterizza il collocamento simultaneo di punctal inserisce sia i puncta superiori che più bassi per consegnare un caricamento quotidiano bioavailable approssimativo della droga che si avvicina a quello del collirio giornalmente amministrato® di Xalatan. L'obiettivo dello studio è di permettere ad un chiaro go/no-va decisione riguardo allo sviluppo in corso di questa molecola in nostro delivery system punctal della droga della spina. I dati da questa prova sono preveduti nella prima metà di 2011. Inoltre, la società recentemente ha iniziato ad uno studio controllato a attivo mascherato e ripartito con scelta casuale del proof of concept di fase II che esamina la sicurezza e l'efficacia del delivery system punctal della droga della spina di olopatadine in pazienti che soffrono dalla congiuntivite allergica. I dati da questa prova egualmente sono preveduti nella prima metà di 2011.

La società continua il suo studio clinico di QLT091001, una terapia retinoid sintetica oralmente amministrata del proof of concept del 1b di fase della sostituzione per 11-cis-retinal, che è una componente biochimica chiave del ciclo retinoid visivo, in pazienti con Amaurosis congenito di Leber (“LCA„). Il 28 ottobre 2010, la società ha annunciato l'espansione dello studio del proof of concept del 1b di fase per includere i pazienti con le retinite pigmentose (“RP„), un insieme delle malattie retiniche ereditarie che dimostrano le funzionalità cliniche simili a LCA. Fino a complessivamente 24 pazienti diagnosticati con LCA (6 mutazioni di LRAT, 6 mutazioni REP65) o il RP (6 mutazioni di LRAT, 6 mutazioni REP65) sarà iscritto.

La società ha interrotto lo sviluppo di QLT091568, un profarmaco di un antagonista beta adrenergico (un betabloccante novello), che era in esame affinchè la sua capacità potenziale abbassasse la pressione intraoculare nel glaucoma e nei pazienti oculari di ipertensione.

PUNTI CULMINANTI RECENTI DELLA SOCIETÀ

  • Ha annunciato l'espansione dello studio clinico del proof of concept del 1b di fase di QLT091001 nel trattamento di Amaurosis congenito di Leber (LCA) per includere i pazienti con le retinite pigmentose (RP), un insieme delle malattie retiniche ereditarie che dimostrano le funzionalità cliniche simili a LCA. Sia le malattie derivano dalle mutazioni genetiche della proteina retinica 65 (RPE65) dell'epitelio del pigmento o della lecitina: acyltransferase del retinolo (LRAT) che sono favorevoli ad intervento con QLT091001. QLT091001 è una sostituzione retinoid sintetica oralmente amministrata per 11 cis-retinici, che è una componente biochimica chiave della funzione visiva.
Source:

QLT Inc.