Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Stemline per caratterizzare efficacia clinica SL-401 alla riunione annuale della CENERE

Stemline Therapeutics, Inc. oggi ha annunciato che due estratti che caratterizzano l'efficacia clinica SL-401 nella leucemia mieloide acuta (AML) e nella sindrome myelodysplastic (MDS) e l'attività preclinica nella leucemia mieloide cronica (CML) sono stati selezionati per la presentazione alla cinquantaduesima riunione annuale imminente della società americana dell'ematologia (CENERE) per essere tenuti a Orlando, FL dal 4-7 dicembre 2010. I manifesti saranno presentati dai collaboratori di Stemline al centro del Cancro di Anderson di MD.

I risultati clinici con SL-401 dimostrano l'efficacia, compresi le due remissioni complete durevoli (CRs), riduzioni di fischio e stabilizzazioni multiple di malattia AML ricaduto/refrattario, rischio difficile AML anziano e MDS ad alto rischio. D'importanza, un vantaggio globale di sopravvivenza inoltre è stato veduto nei pazienti molto pretrattati di AML, molto un difficile trattare la popolazione e un bisogno medico insoddisfatto. I risultati egualmente comprendono i segnali preliminari di un effetto anti--CSC clinico che ulteriore supporta l'importanza di ottimizzazione del CSCs in pazienti. SL-401 era sicuro, ben-ha tollerato ed unicamente osso midollo-con parsimonia. Inoltre, gli studi preclinici dimostrano l'attività SL-401 contro i fischi di CML e CSCs dai pazienti che sono resistenti agli inibitori della chinasi della tirosina (TKIs).

SL-401 è un composto CSC-diretto romanzo che mira interleukin-3 al ricevitore (IL-3R). IL-3R sovra-è espresso alle sulle cellule staminali ematopoietiche normali relative di AML CSCs. IL-3R egualmente sovra-è espresso sui fischi di AML come pure sul multiplo altre malignità ematologiche compreso i MDS, CML, la malattia di Hodgkin e determinati linfoma non-Hodgkin. SL-401 è corrente nelle prove in corso di fase I/II dei pazienti con il rischio difficile AML anziano, MDS ad alto rischio e CML che non sono candidati per la terapia di TKI. Inoltre, fornito risultati clinici di promessa AML ricaduto/refrattario, SL-401 ora è egualmente sospeso per le prove di fase II/III dello stadio avanzato in questa indicazione. I dettagli sugli estratti selezionati per la presentazione sono come segue:

Source:

Stemline Therapeutics, Inc.