Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

FAI rilascia le linee guida complete di allergia alimentare

L'iniziativa di allergia alimentare (FAI) oggi ha annunciato la sua approvazione delle linee guida complete di allergia alimentare, rilasciata da un gruppo di esperti promosso dall'istituto nazionale dell'allergia e dell'immunologia (NIAID), una divisione degli istituti della sanità nazionali (NIH). FAI, la più grande sorgente privata del finanziamento per la ricerca di allergia alimentare negli Stati Uniti, sottoscriverà la pubblicazione delle linee guida attese da tempo come supplemento speciale all'edizione del dicembre 2010 del giornale prestigioso dell'allergia e dell'immunologia clinica. Le linee guida sono online attualmente disponibile.

Fornendo le raccomandazioni standardizzate di trattamento e di diagnosi, le linee guida per la diagnosi e gestione dell'allergia alimentare negli Stati Uniti: Il rapporto del gruppo di esperti NIAID-patrocinato è stato destinato per aiutare i professionisti di sanità da molte discipline a fornire la migliore cura possibile per i pazienti alimento-allergici attraverso l'America. Le linee guida sono basate su un esame indipendente e sistematico della letteratura scientifica e clinica di allergia alimentare dalle prime autorità della nazione sull'oggetto.  FAI era uno delle 34 organizzazioni professionali, degli enti federali e dei gruppi di pressione pazienti rappresentati su un comitato di coordinamento, di cui il ruolo era di sorvegliare lo sviluppo e la distribuzione del documento finale.

“L'iniziativa di allergia alimentare è fiera sottoscrivere la pubblicazione di questo documento del punto di riferimento, che si distribuirà a migliaia di professionisti di sanità in tutta la nazione,„ ha detto Mary Jane Marchisotto, direttore esecutivo di FAI, che egualmente è servito sul comitato di coordinamento. “L'allergia alimentare è una preoccupazione nazionale importante di salubrità, specialmente fra i bambini.  Quasi un quarto di tutte le visite di pronto soccorso ora comprende il minorenne cinque dei bambini ed in un'indagine nazionale, la scuola elementare cura l'allergia alimentare identificata come più grande problema che il diabete. Speriamo che queste linee guida si trasformino nel livello di cura per tutti i professionisti medici che trattano l'allergia alimentare, permettendoci di comprimere le vite come pure i costi tanto necessari in nostro sistema sanitario.„

Si noti che le linee guida egualmente identificano le lacune nella conoscenza scientifica attuale circa l'allergia alimentare, Marchisotto ha detto, “basato sui risultati di promessa dei test clinici, gli scienziati credi che una maturazione per le allergie alimentari sia all'interno dello sbraccio. Oltre a patrocinare la ricerca eccezionale universalmente, FAI è stato strumentale nell'aumento del finanziamento federale per la ricerca di allergia alimentare da circa $4 milioni nel 2004 a quasi $27 milioni oggi. Questo aumento, con lo sviluppo delle linee guida, sottolinea l'impegno del governo federale a risolvere il problema delle allergie alimentari pericolose.  Tuttavia, la più ricerca urgentemente è necessaria per rispondere alle questioni chiavi, sviluppa i migliori trattamenti e, infine, per trovare una maturazione. A questo scopo, le linee guida saranno uno strumento critico come partner di FAI con i ricercatori, i funzionari di governo, l'industria privata e gli avvocati per tracciare una carta di una carta stradale definitiva ad una maturazione.„

Source:

Food Allergy Initiative (FAI)