Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Alkermes annuncia i risultati di preliminare da ALKS 33 studio di fase 2 nella dipendenza dell'alcool

Alkermes, Inc. (NASDAQ: ALKS) oggi ha annunciato i risultati di preliminare da uno studio clinico di fase 2 di ALKS 33, uno dei candidati privati di Alkermes per il trattamento dei disordini della ricompensa e di altri disordini (CNS) del sistema nervoso centrale. Lo studio di 12 settimane è stato destinato per valutare la sicurezza e l'efficacia di una somministrazione per via orale quotidiana di tre livelli di dose differenti di ALKS 33 ha confrontato a placebo in 400 pazienti alcoldipendenti. Oltre alle misure più tradizionali di efficacia, lo studio egualmente ha verificato un nuovo punto finale di efficacia precedentemente non provato in un test clinico, che era una misura di astinenza completa dal bere pesante. I risultati preliminari dello studio hanno mostrato che quello l'amministrazione una volta quotidiana di ALKS 33 era generalmente buono tollerata a tutti e tre i livelli di dose. Mentre la differenza nell'astinenza completa dal bere pesante fra i gruppi del trattamento non ha raggiunto il significato statistico, i pazienti curati con tutte e tre le dosi di ALKS 33 hanno dimostrato una riduzione significativa dei giorni beventi pesanti in un modo dipendente dalla dose confrontato a placebo. I pazienti sulla dose elevata di ALKS 33 hanno mostrato la più grande riduzione relativa dei giorni beventi pesanti di 41% confrontato a placebo.

“ALKS 33 bene è stato tollerato e mostrato un chiaro effetto nella diminuzione bere pesante in questo test clinico. Questo studio fornisce un grande insieme di dati, che rinforza gli attributi clinici potenziali di ALKS 33 e supporta il suo sviluppo clinico ampliato come modulatore orale dell'opioide con utilità potenziale nel trattamento di una vasta gamma di disordini dello SNC,„ ha detto il Dott. Elliot Ehrich, capo ispettore sanitario di Alkermes.

ALKS 33 è caratterizzato dal suo potenziale per il dosaggio quotidiano, il metabolismo non epatico, il vantaggio farmacologico esteso in caso di dosi mancanti e l'attività farmacologica in ricevitori di modulazione dell'opioide del cervello. ALKS 33 corrente sta valutando nei test clinici come trattamento potenziale per disordine alimentare di baldoria e, congiuntamente a buprenorfina, per cocainomania e potenzialmente altri disordini. Pianificazioni di Alkermes per incontrare gli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) per discutere i risultati di questo studio di fase 2 ed i punti finali potenziali per uno studio clinico di fase 3.

Source:

Alkermes, Inc.