Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La droga di osteoporosi diminuisce la perdita dell'osso nel cancro orale

Una droga corrente approvata per il trattamento di osteoporosi è stata indicata per diminuire la perdita dell'osso in uno studio dei mouse con cancro orale, suggerirlo potrebbe servire da terapia supplementare importante in pazienti con i cancri di collo e capi che erodono l'osso.

In questo studio di Ohio State University, il trattamento della droga egualmente è stato associato con i più piccoli tumori - un risultato inatteso.

La droga, acido zoledronic, è conosciuta dalla marca Zometa. È destinata per inibire il riassorbimento dell'osso, la suddivisione dell'osso causata dalla versione di un genere specifico di cella.

Il carcinoma spinocellulare orale rappresenta circa 90 per cento di tutti i tumori nella bocca. Il tasso di sopravvivenza quinquennale per questo modulo di cancro è 61 per cento per tutte le fasi combinate, secondo l'istituto nazionale contro il cancro.

Quando questi tumori si formano nelle gomme, la loro crescita nello spazio limitato della bocca piombo per disossare la perdita nella mascella. A sua volta, l'erosione dell'osso stimola il cancro per svilupparsi. Gli scienziati chiamano questo fenomeno, determinato in parte dalla versione dei composti stimolatori del cancro dall'osso, da un circolo vizioso che si presenta in questo e da altri moduli di cancro. Così anche se la perdita stessa dell'osso non è pericolosa, la perdita di osso significa che il tumore sta continuando a svilupparsi.

“Lo scopo è di fermare il circolo vizioso,„ ha detto Thomas Rosol, professore delle scienze biologiche veterinarie allo stato dell'Ohio ed all'autore senior dello studio. “La chemioterapia, la radiazione e l'ambulatorio tutta sono usati per trattare i cancri di collo e capi. L'acido di Zoledronic è una droga molto sicura e tutto che faccia è riassorbimento dell'osso del blocco, in modo dai pazienti potrebbero ricevere tutti trattamenti standard e questa droga potrebbe aggiungersi come assegno complementare. Quello è il concetto globale.„

Ulteriore animale e gli studi umani sarebbero tenuti a determinare la dose adeguata ed assicurare la sicurezza e l'efficacia della droga, ha detto.

La ricerca è pubblicata in un'emissione recente della ricerca sul cancro del giornale.

I ricercatori hanno iniettato i mouse con le celle orali del carcinoma spinocellulare dai caponi per creare un modello di malattia per lo studio. Hanno definito i mouse ad uno di quattro gruppi: animali con e senza i tumori che hanno ricevuto un trattamento del placebo e mouse con e senza i tumori che hanno ricevuto un trattamento acido zoledronic.

Gli animali hanno trattato con la droga hanno conservato due volte l'osso più totale quanto ha fatto mouse con cancro che erano non trattati. L'osso che era presente dopo che il trattamento era una combinazione di perdita diminuita di osso preesistente e di aumento nella nuova formazione dell'osso, ha detto Rosol, anche un ricercatore nel centro completo del Cancro dello stato dell'Ohio.

Le immagini potenti dei crani degli animali hanno rivelato che la perdita dell'osso era così severa in alcuni animali non trattati con cancro che le loro root di dente sono state esposte. In confronto, gli animali con cancro che ha ricevuto la droga hanno conservato abbastanza osso per tenere le root di dente coperte di osso. In generale, in media, i mouse con cancro che ha ricevuto il trattamento della droga hanno conservato abbastanza osso per abbinare la quantità di osso totale in mouse senza tumori.

“Quando c'è perdita dell'osso, c'è formazione di nuovo osso da provare a compensare la perdita,„ Rosol ha detto. “Il nuovo osso non è perfetto, ma d'importanza, perdita impedita il trattamento della droga sia di osso normale preesistente che di nuovo osso che si è formata.„

La conservazione dell'osso è stata attribuita almeno in parte alla capacità della droga di diminuire il numero degli osteoclasti attivati da 52 per cento ai siti in cui il tumore e l'osso si sono incontrati. Gli osteoclasti sono le celle che sono responsabili di riassorbimento dell'osso.

Le cellule tumorali che sono state iniettate nei mouse erano state alterate per contenere una proteina che crea l'indicatore luminoso in modo dagli scienziati potrebbero tenere la carreggiata lo sviluppo dei tumori. Al giorno 28, i tumori trattati con acido zoledronic erano, in media, almeno 14 per cento più piccoli dei tumori che sono stati lasciati non trattati.

“Con meno riassorbimento dell'osso, ci potrebbe essere meno stimolo del tumore,„ Rosol ha detto. “Così se rallentate la perdita dell'osso, non è come adatto un ambiente affinchè il cancro progredisca. Non stavamo provando a curare il cancro, ma che cosa stiamo mostrando siamo quello anche senza l'altra terapia che l'acido zoledronic, la malattia è migliore.„

Rosol egualmente ha notato che nel corso di questa ricerca, un dottorando dello stato dell'Ohio ha sviluppato il primo modello del mouse di carcinoma spinocellulare che orale quello piombo per disossare la perdita. Chelsea Martin, autore principale dello studio e uno studente di laurea in scienze biologiche veterinarie allora, ha determinato quali generi di cellule tumorali da usare e dove iniettarle per produrre lo stesso sviluppo del cancro in mouse che è sperimentato dai pazienti umani.

“Questo nuovo modello imita molto bene la malattia,„ Rosol ha detto.

Risulta che il carcinoma spinocellulare orale è egualmente una malattia comune in caponi. Conoscendo questo, Martin, ora un ricercatore postdottorale in biochimica molecolare e cellulare allo stato dell'Ohio, hanno prodotto il modello della malattia animale iniettando le cellule tumorali orali da un capone nelle gomme sopra i denti di fronte dei mouse di cui i sistemi immunitari sono stati soppressi.

Rosol ed i colleghi pianificazione continuare la ricerca verificando gli effetti di acido zoledronic quando si combina con le droghe anticancro in animali con il cancro di collo e capo.