Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

SBUMC per rinominare e dedicare la clinica di ALS come centro di eccellenza di ALS di Christopher Pendergast

Per Chris Pendergast, ogni Natale è stato vivo celebrare con la sua famiglia per i 17 anni scorsi è stato un regalo fino a se stesso. Effettivamente, nel 1993 il maestro di scuola elementare di 44 anni di allora dal posto di Miller su Long Island è stato diagnosticato con la sclerosi laterale amiotrofica - ALS - la malattia neuromuscolare degenerante sempre interna conosciuta comunemente come Lou Gehrig's Disease. È stato detto che ha avuto, nel migliore dei casi, tre - cinque anni da vivere.

Questo il Natale, tuttavia, Chris sta dando un presente che oltrepasserà la sua vita mentre avvantaggia altre innumerevoli che soffrano dalla malattia per le generazioni a venire temuta ed orribile. In una cerimonia giovedì 16 dicembre, il centro medico di Stony Brook University (SBUMC) rinominerà e dedicherà la sua clinica di ALS come il centro di eccellenza di ALS di Christopher Pendergast, un centro certificato associazione di ALS.

L'evento, che comincia alla 1 del pomeriggio a SBUMC, caratterizzerà la partecipazione della direzione di Stony Brook University, medici concentrare e personale di ALS e Dorine Gordon, Presidente dell'associazione di ALS di maggior New York. Il cono di David, l'ex lanciatore del gioco perfetto di New York Yankees che è il presidente onorario del giro per le fondamenta di vita, sarà l'ospite speciale alla cerimonia.

Essere il destinatario di un tal regalo è realmente un'inversione di ruolo per Chris. Per i 17 anni scorsi, ha realmente stato quello che dà i regali a quelli con ALS. Ogni maggio, a nome del suo giro per le fondamenta di vita ed accompagnato da altri pazienti e sostenitori, fa un giro della sedia a rotelle di potenza di più di cento miglia da Montauk alla Columbia University di Manhattan, dove la legenda Lou Gehrig di New York Yankees è andato all'istituto universitario. In questo modo, ha sollevato ben oltre $3,5 milioni per i servizi della ricerca e del paziente di ALS.

A SBUMC, Chris era la forza principale dietro l'apertura della clinica di ALS là nel 2002 - quella sola su Long Island ed uno di soltanto 34 certificati dall'associazione di ALS in tutta la nazione. Ed ha donato circa $400.000 alla clinica per i sui vasti servizi, dalle logopedie respiratorie, fisiche, professionali ed ai servizi psicologici e nutrizionali.

Infatti, è l'avvocatura di Chris e la sua inspirazione che hanno fatto SBUMC volere nominare la clinica dopo lui, secondo il CEO il Dott. Steve Strongwater.

“Molta gente è indebitata a Chris per l'aiuto crea la clinica di ALS,„ Strongwater dice, notando che Chris è uno dei superstiti rari di ALS di lungo termine nel mondo ed uno dei pochi portavoci pazienti per la malattia, che pregiudica circa 30,000 persone negli Stati Uniti. Ci sono annualmente circa 5.000 nuove diagnosi.

“È un'inspirazione, non solo per i pazienti e le famiglie, ma anche per me come medico,„ aggiunge il Dott. Rahman Pourmand, che è il Direttore della clinica ed il neurologo di Chris per i sei anni scorsi.

Di modo umile tipico, Chris - chi parla lentamente ed a volte ha bisogno di un ventilatore di respirare - non si vede come speciale, appena “facendo che cosa qualcuno nella mia posizione farebbe….Gli ho richiesto l'un giorno per volta e quei giorni piombo me su un viaggio stupefacente.„

Source:

Stony Brook University Medical Center