Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Agente arsenico per la leucemia utile nel trattamento del medulloblastoma, il sarcoma di Ewing

La droga è già approvata dalla FDA per un genere di cancro. I ricercatori dicono che le applicazioni cliniche immediate per trattare altri cancri è possibili

I ricercatori al centro completo del Cancro di Georgetown Lombardi, una parte del centro medico di Georgetown University, hanno trovato che ad un agente basato a arsenico già approvato dalla FDA per un tipo di leucemia può essere utile in un altro cancro difficile da trattare, il sarcoma di Ewing (ES). La ricerca, in base agli studi sugli animali, egualmente suggerisce che la droga potrebbe essere utile nel trattamento del medulloblastoma, un tumore al cervello pediatrico altamente maligno.

Nell'edizione del 22 dicembre del giornale di ricerca clinica, i ricercatori descrivono come gli anni di ricerca ha scoperto una via comune in questi tumori, conosciuto come hedgehog/GLI1. Più ulteriormente dettagliano come hanno usato una droga attuale, il triossido arsenico (Trisenox-), per interrompere quella via nei modelli dei mouse di es e del medulloblastoma.

Questa via è egualmente comune in altri cancri, quale il colon, pancreatico ed il cancro di interfaccia della cellula basale, tra l'altro, dice il principale inquirente dello studio, il professore associato Aykut - ren, M.D., di Georgetown Lombardi.

“Il significato della nostra individuazione è che questo agente approvato dalla FDA può essere provato immediatamente in altri tipi del cancro. È un progetto di ricerca di traduzione perfetto,„ dice. “Questa ricerca del laboratorio ha implicazioni cliniche immediate.„

- ren aggiunge che i ricercatori stanno muovendo rapidamente per trovare un efficace inibitore della via hedgehodg/GL1 perché è così potente nello sviluppo del cancro. L'istrice gestisce la divisione cellulare nello sviluppo embrionale, ma quando è acceso e fuori controllo in celle adulte, risultati del cancro. A causa di quello, ci sono una serie di composti nuovi di prova in corso di test clinici che inibiscono questa via alla membrana di superficie delle cellule tumorali, dice.

Il composto che hanno provato, tuttavia, inibisce la via nel nucleo, in modo da può essere efficace nei cancri che hanno attivazione di via a valle delle molecole della membrana, - ren dice. “Molti dei test clinici correnti fanno partecipare gli agenti che agiscono alla membrana. Il sarcoma ed il tumore del colon di Ewing non trarranno giovamento da quell'approccio. Ancora, i pazienti di medulloblastoma curati con gli inibitori dell'istrice stanno sviluppando la resistenza al livello della membrana. Di conseguenza, i test clinici possono valutare le terapie alternative per i pazienti di cui il trattamento viene a mancare con gli inibitori correnti dell'istrice,„ lui dice.

Il triossido arsenico è stato approvato per uso della leucemia promyelocyctic acuta (APL) come terapia del secondo line per i pazienti che non rispondono alla terapia standard.

Il triossido arsenico è generato dai composti arsenichi di trattamento e mentre un ad alto livello di arsenico è conosciuto per essere dosi cancerogene e basse può essere terapeutico in pazienti selezionati, - ren dice. Infatti, dice cominciare nel XVII secolo, arsenico era la terapia primaria per il trattamento della leucemia, specificamente leucemia mieloide cronica (CML). Egualmente cita uno studio di popolazione olandese che ha concluso i bassi livelli di concentrazioni arseniche in acqua potabile non solo non ha aumentato l'incidenza del cancro nella gente che la ha bevuta, ma provocato una diminuzione nei cancri di interfaccia di nonmelanoma.

“Come tutta la chemioterapia, le dosi elevate di arsenico possono essere tossiche, mentre le dosi più basse possono trattare il cancro,„ lui dice.

Nel 2009, - ren ed il suo gruppo di ricerca, che include primo Elspeth Beauchamp autore, Ph.D., ha indicato che la via hedgehog/GLI1 è attivata nell'es. Ora sono i primi per inibire questa via da triossido arsenico nell'es e fra il primo per mostrare la sua attività in medulloblastoma.