Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

FDA, Optivia collabora per esaminare l'effetto dei supplementi dietetici nel disturbo al fegato farmaco-indotto

Optivia Biotechnology Inc., un fornitore principale dei servizi in vitro di analisi del trasportatore, oggi annunciato che la società e gli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) hanno firmato un accordo di collaborazione valutare l'effetto dei supplementi dietetici sui trasportatori chiave della droga. Lo scopo della collaborazione è di identificare le interazioni droga dietetiche potenzialmente nocive di supplemento, quale un'interazione con acetaminofene ed altro droga associato con la tossicità del fegato.

L'importanza dei trasportatori della droga per drogare la sicurezza sta guadagnando l'attenzione aumentata, aiutata da un rapporto recente dal consorzio internazionale del trasportatore (“trasportatori della membrana nello sviluppo della droga,„ nella scoperta della Esame-Droga della natura, marzo 2010), che ha identificato il più clinicamente le interazioni in relazione con il trasportatore significative della droga droga.

La collaborazione della ricerca valuterà la capacità di vari supplementi dietetici, compreso cohosh nero, tè verde, il biloba di ginko, il kava, l'acido usnic e potenzialmente altri, di pregiudicare i vari trasportatori della droga. Come punto di partenza, i sette trasportatori citati dal consorzio internazionale del trasportatore e FDA come il pertinente alle interazioni in relazione con il trasportatore della droga droga saranno esaminati il più clinicamente facendo uso della piattaforma della tecnologia del trasportatore di Optivia. Questa piattaforma del romanzo caratterizza le analisi polarizzate della cellula di mammiferi che modellano molto attentamente la biologia umana. Optivia e FDA poi analizzeranno ed interpreteranno i dati del trasportatore della droga come preparato per la pubblicazione dei risultati.

“La posizione di leadership di questo di progetto ulteriore Optivia in anticipo nello sviluppo degli strumenti quantitativi per l'ottimizzazione la sicurezza e dell'efficacia delle droghe,„ ha indicato Yong Huang, il Ph.D., presidente e direttore generale di biotecnologia di Optivia. “Siamo eccitati circa questa opportunità di ampliare l'impiego della nostra tecnologia esaminare il ruolo dei supplementi dietetici nel causare il disturbo al fegato relazionato con la droga.„

La tossicità farmaco-indotta del fegato è stimata per essere responsabile dell'altrettanto come cinque per cento di tutti i ricoveri ospedalieri e 50 per cento di tutte le insufficienze epatiche acute. È affermato che i trasportatori notevolmente influenzano la cessione dal fegato di una serie di droghe comunemente usate (per esempio antibiotici, statins ed agenti ipoglicemici) e di altre che successivamente sono state eliminate dal servizio (per esempio il nefazodone dell'antideprimente).

Source:

 Optivia Biotechnology