Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

PerkinElmer annuncia la versione della 200th unità della cellula staminale di sangue di cordone ombelicale

PerkinElmer, Inc., una guida globale ha messo a fuoco su sanità e sicurezza della gente e dell'ambiente, oggi annunciata che il suo settore bancario di sangue di cavo della famiglia, ViaCord, ha rilasciato la sua unitàth della cellula staminale di sangue di cordone ombelicale 200 per gli scopi del trattamento. L'unitàth 200 sarà utilizzata in un test clinico progettato per trattare la paralisi cerebrale con un'ri-infusione delle proprie cellule staminali del cordone ombelicale di un bambino.

“Questa pietra miliare fornisce un'opportunità di pensare al potenziale futuro delle cellule staminali di sangue di cavo. Un numero crescente delle famiglie sta conservando il sangue di cavo del loro bambino per il suo valore potenziale nel trattamento delle indicazioni debilitanti dove ci possono altrimenti essere opzioni limitate.„

Venti anni fa, le cellule staminali di sangue di cavo sono state usate per trattare appena una malattia, Anemia di Fanconi, ma oggi ci sono quasi 80 malattie trattabili con le cellule staminali di sangue di cavo, compreso i cancri, determinati disordini di sangue e immunodeficienze. Le cellule staminali di sangue di Cavo egualmente stanno studiande dagli scienziati nelle prove a ricupero della medicina per il trattamento del diabete di tipo 1 e di paralisi cerebrale. Le applicazioni A Ricupero della medicina richiedono ad un paziente di usare le loro proprie cellule staminali di sangue di cavo per il trattamento.

Morey Kraus, ufficiale scientifico principale, Sistemi Diagnostici di Specialità, PerkinElmer, ha detto, “Questa pietra miliare fornisce un'opportunità di pensare al potenziale futuro delle cellule staminali di sangue di cavo. Un numero crescente delle famiglie sta conservando il sangue di cavo del loro bambino per il suo valore potenziale nel trattamento delle indicazioni debilitanti dove ci possono altrimenti essere opzioni limitate.„

Al Simposio di Trapianto di Sangue di Cavo 2010, ViaCord ha presentato i sui dati che dimostrano i tassi di sopravvivenza dai trapianti in trapianti ematopoietici facendo uso delle unità di ViaCord. Lo studio ha esaminato i bambini influenzati dai disordini ematologici maligni e benigni ed ha mostrato un tasso di sopravvivenza globale di 87 per cento ad un anno in bambini dopo trapianto. Ad otto anni, il tasso di sopravvivenza era 84 per cento.

Ciò è la prima volta i dati di otto anni sono stati pubblicati da una banca del sangue del cavo della famiglia e questi tassi di sopravvivenza rappresentano le più alte attività bancarie in famiglia pubblicate di tassi di sopravvivenza. I risultati indicano che il sangue di cavo raccolto ed elaborato da ViaCord ha incontrato o superato le aspettative per quanto riguarda la loro utilità clinica e confermano l'importanza di attività bancarie di sangue di cavo.

Il Dott. Mahendra Patel, MD, ematologo pediatrico/oncologo a San Antonio, il Texas, ha detto, “le attività bancarie di sangue di Cavo sono critiche usi medici di cavo della società complessivamente ai molteplici delle cellule staminali date di sangue. Le Società quale ViaCord forniscono alle famiglie accesso alle cellule staminali in un momento in cui altre opzioni mediche sono limitate o inesistenti. ViaCord è una guida nel portare questa risorsa apprezzata per le famiglie alla prima linea di consapevolezza del pubblico.„

ViaCord intende continuare a pubblicare i sui tassi di sopravvivenza aggiornati del post-trapianto e fornire i servizi bancari in famiglia di sangue di cavo di eccellenza. ViaCord egualmente continuerà a sollevare la consapevolezza circa l'importanza di attività bancarie di sangue di cavo nelle speranze di dare a più famiglie l'accesso alle cellule staminali di sangue di cavo per gli attuali e trattamenti potenziali futuri.

ViaCord concede a famiglie in grande aspettativa l'opportunità di conservare il sangue di cordone ombelicale del loro bambino per uso medico potenziale dal bambino o da un membro della famiglia relativo. Fin qui, ViaCord ha conservato oltre sangue di cordone ombelicale di 230.000 neonati.

SOURCE PerkinElmer, Inc.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    PerkinElmer. (2011, February 01). PerkinElmer annuncia la versione della 200th unità della cellula staminale di sangue di cordone ombelicale. News-Medical. Retrieved on October 26, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20110201/PerkinElmer-announces-release-of-200th-umbilical-cord-blood-stem-cell-unit.aspx.

  • MLA

    PerkinElmer. "PerkinElmer annuncia la versione della 200th unità della cellula staminale di sangue di cordone ombelicale". News-Medical. 26 October 2021. <https://www.news-medical.net/news/20110201/PerkinElmer-announces-release-of-200th-umbilical-cord-blood-stem-cell-unit.aspx>.

  • Chicago

    PerkinElmer. "PerkinElmer annuncia la versione della 200th unità della cellula staminale di sangue di cordone ombelicale". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20110201/PerkinElmer-announces-release-of-200th-umbilical-cord-blood-stem-cell-unit.aspx. (accessed October 26, 2021).

  • Harvard

    PerkinElmer. 2011. PerkinElmer annuncia la versione della 200th unità della cellula staminale di sangue di cordone ombelicale. News-Medical, viewed 26 October 2021, https://www.news-medical.net/news/20110201/PerkinElmer-announces-release-of-200th-umbilical-cord-blood-stem-cell-unit.aspx.