Necessità paziente di dividere gli effetti secondari del farmaco con il personale sanitario di assistenza: Medico di famiglia pensionato

“Ho avuto un signore che meraviglioso il paziente che ha avuto pressione sanguigna resistente,„ richiama Vicki Koenig, M.D., un medico di famiglia pensionato in Exmore, VA. “Quando è venuto per un assegno di pressione sanguigna sull'ultimo nuovo med ed era grande, ero estatico. Poi ha detto, “ma noto un piccolo della mia urina scuro. “Suo era uno dei primi casi delle complicazioni interne del fegato da questo farmaco.„

Il farmaco che gli effetti secondari sono comune-ma quando dovrebbe voi parlare su?

Gli effetti secondari possono accadere con tutto il nuovo trattamento, compreso i nuovi farmaci, il collocamento di nuovo apparecchio medico, la chirurgia, o persino la terapia fisica o occupazionale. Pensiamo solitamente agli effetti secondari quando cominciamo ad avvertire il Male cambiamento-quando il trattamento introduce i nuovi sintomi o problemi inquietanti. La maggior parte dei trattamenti hanno certo ordinamento di effetto secondario connesso con loro e molti di noi possono domandarsi se gli effetti secondari sono semplicemente il prezzo che dobbiamo pagare un trattamento necessario.

Ma gli effetti secondari non dovrebbero essere catturati leggermente, per una serie di ragioni. Ai loro effetti secondari più estremi e dia l'allarme quando state avendo nocivo e perfino reazioni potenzialmente interne del trattamento. Anche gli effetti secondari in qualche modo delicati gradiscono una bocca asciutta, sonnolenza, o i dolori secondari del muscolo possono ancora interferire con la vostra vita quotidiana. Gli effetti secondari a volte importunano qualche gente così tanto che saltano le dosi o smettono un trattamento complessivamente, che può deragliare la cura e metterli a rischio di entrambe le complicazioni a breve e a lungo termine.

Prima che il trattamento cominci, qui sono alcune domande che potete discutere con il vostro personale sanitario di assistenza:

•Che cosa sono gli effetti secondari comuni di questo trattamento?
•C'è degli effetti secondari seri che dovrei essere informato di?
•Quando degli effetti secondari comincerebbero? Sono probabili rafforzarsi col passare del tempo o indebolirsi?
•Posso fare qualche cosa impedire questi effetti secondari?
•C'è altri trattamenti che posso catturare che non portano questi effetti secondari?
•Come ha potuto questo trattamento interagire con c'è ne dei miei altri trattamenti?
•Ho bisogno delle prove di individuare gli effetti secondari “silenziosi„?
•Chi dovrebbe io notificare a se avverto gli effetti secondari insoliti o inattesi?

“Non posso sopravvalutare la necessità di discutere gli effetti secondari, non importa come il minore essi sembra,„ il Dott. Koenig dico. Richiama parecchie esperienze con un nuovo farmaco di pressione sanguigna usato da lei paziente-e i segnali di pericolo catturati da quei pazienti. Una donna, dice, “è venuto presto in più della settimana per un assegno del sangue-diluente perché la sua urina non è sembrato giusta. Era estremamente sensibile alla droga e stava sanguinando internamente. Ha avuta ha aspettato, lei avrebbe avuta conseguenze terribili.„

Non sicuro se è un effetto secondario che il vostro curante dovrebbe sentire circa? Qui sono alcuni segni considerare:

•La vostra vita quotidiana notevolmente è interrotta dagli effetti secondari.
•I vostri sintomi sembrano peggiorare. Altri intorno voi stanno esprimendo le preoccupazioni circa i cambiamenti che vedono in voi.
•L'esperienza precedente con i trattamenti piombo voi pensare che questo trattamento sia eccezionalmente difficile o importuno.
•State pensando a fermare il trattamento a causa degli effetti secondari.

Il venditore ambulante di Mike, un californiano di 25 anni, farmaco delle prese per disordine ossessivo, ma l'anno scorso lui “ha cominciato a ritenere che alcuni effetti secondari realmente sconosciuti… che erano come niente io hanno ritenuto mai e non ho avuto idea nel mondo come descriverli,„ dice. “La sola cosa che potrei fornire è il feltro come la mia mente “lampeggierebbe„ per un breve secondo. Inoltre, a tempo che riterrei come la terra aveva scosso appena. Queste due cose erano estremamente difficili da descrivere al mio medico.„

Le sensibilità insolite lo hanno importunato così tanto che ha chiamato il suo medico mentre dalla città e lui ed il medico hanno deciso di svezzarlo immediatamente fuori dal farmaco. Gli effetti secondari presto sono scomparso.

“Trovo che molti pazienti sono nemmeno sicuri se che cosa stanno sperimentando è effettivamente un effetto secondario o causato appena dal disordine stesso,„ dice Donna Barsky, il D.Ph., un farmacista nel Plano, il Texas. “A volte, un effetto secondario può nemmeno rivelare immediatamente, ma in un periodo dopo che cominciano catturare il farmaco.„

Barsky ha avuto un paziente con il diabete che ha sviluppato i problemi respiranti un l'anno dopo che ha cominciato su un determinato farmaco. Dopo la discussione delle sue preoccupazioni, ha richiamato, “noi ha esaminato che farmaci aveva iniziato nell'anno scorso. Uno dei suoi farmaci, che stava gestendo il suo diabete, ha un effetto secondario raro dell'edema polmonare che può essere interno se lasciato senza indirizzo.„

Anche se un effetto secondario non sembra essere severo o nocivo, discutere gli effetti secondari può aiutare voi ed il vostro personale sanitario di assistenza ad azzerare dentro su una terapia che tratta il vostro stato mentre conserva la vostra qualità di vita. La piegatrice di Rachael, un consulente dalla California che ha catturato gli anticonvulsivi per i disordini di umore, alleva tutti gli effetti secondari “che in tutti i modi stanno infastidendo„ durante le visite del suo medico.

“Che cosa ho trovato sono alcuni effetti secondari che non tollererò affatto, ma alcuni effetti secondari sono dipendenti dalla dose e con un piccolo cambio di dosaggio l'effetto secondario scomparirà,„ dice. “Se non citate un effetto secondario al medico, non conoscereste mai questo.„

Divida i vostri effetti secondari con il vostro personale sanitario di assistenza allo stesso modo che potreste descrivere i sintomi: faccia loro un resoconto di base, ma descrittivo dell'effetto secondario; dica loro quando ed ogni quanto tempo lo sperimentate; lascili sapere se qualche cosa vi fa meglio o peggio; ed azione se l'effetto secondario è cambiato col passare del tempo. Se possibile, prenda nota degli effetti secondari come li avvertite, di modo che avrete una registrazione scritta per pareggiare la vostre memoria ed azione con il vostro medico durante la vostra visita seguente.

Apprendimento dei più circa gli effetti secondari

Il fornitore che ha prescritto un trattamento dovrebbe potere rispondergli le vostre domande circa gli effetti secondari, ma non danneggia per raccogliere le informazioni da altri membri del vostro personale sanitario di assistenza pure. “Ho imparato che sono molto più facili e più informative discutere gli effetti secondari e le interazioni della droga con altri farmaci con il mio farmacista, dico Brenda Jones, una donna di 52 anni nel New Jersey. “Ottengo più informazioni da lui e non devo occuparmi della conversazione con parte posteriore della testa di un medico mentre sta precipitandosi fuori al paziente seguente.„

Uno di più nuovi modi imparare circa gli effetti secondari dal vostro trattamento proviene da altri pazienti con lo stessi condizione-collegati insieme sui siti come PatientsLikeMe.org e le altre comunità in linea. Questi siti ricavano le informazioni dai pazienti partecipanti con determinate circostanze che variano dalla sclerosi a placche al HIV/AIDS. L'azione delle persone riferisce col passare del tempo sul loro stato di salute, sui loro trattamenti e sui loro effetti secondari. Mentre questi rapporti della comunità possono essere utili, le informazioni su loro dovrebbero essere verificate sempre facendo uso di altro sorgenti di fiducia.

Il più che conoscete circa i vostri effetti secondari, potete pesare più facilmente il rapporto tra l'utilizzabilità del trattamento e del disagio o persino i rischi degli effetti secondari accompagnanti. “Se l'effetto secondario è tollerabile e non pericoloso, il medico ed il paziente acconsentiranno spesso per tollerarlo,„ Koenig dice. “Ma se è ingombrante al paziente, quindi sono perfettamente OKAY di dire qualcosa. Il medico non vive con voi, voi fa.„

“Per anni ho attaccato con un farmaco che ha causato l'eccessive obesità e fatica. Definitivo quando i miei capelli si sono avvi cadere da, avevo avuto abbastanza,„ la piegatrice dice. “Dopo la commutazione dei farmaci ho rend contoere quanto infelice ero e come ho sofferto su un farmaco che ha fissato un problema mentre causando un impatto enorme sul resto della mia vita.„

In alcuni casi, gli effetti secondari di un trattamento possono essere così inaccettabili che decidete di fermare il trattamento interamente. Se questo sembra come la migliore linea di condotta a voi, è importante da parlare con la decisione con il vostro personale sanitario di assistenza piuttosto che immediatamente terminato il trattamento. Possono aiutarvi a lavorare con i pro - e - contro di fermata del trattamento e forse vi indicano verso cura alternativa. Anche se decidete di fermare il trattamento contro il parere del vostro gruppo, la discussione può andare un modo lungo verso mantenere le buone relazioni di lavoro con i vostri fornitori di cure mediche e l'avvisamento voi e della vostra famiglia alle conseguenze di una circostanza non trattata.

Barra laterale

Cercando le informazioni sugli effetti secondari

Ogni farmaco da vendere su ricetta medica deve essere venduto con informazioni complete sui sui effetti secondari conosciuti. Potete trovare questa lista completa in molti posti: cucito con punti metallici all'esterno del vostro sacco della farmacia, incluso nella droga che imballa, o su un sito Web relativo alla droga, o al riferimento di ufficio del medico (disponibile a molte librerie ed online a www.pdr.net).

Gli effetti secondari possono essere elencati nell'ambito delle controindicazioni, o i termini nell'ambito di cui voi non dovrebbero catturare un farmaco. Potrebbero anche essere elencati nell'ambito degli avvisi, che descrivono solitamente gli effetti secondari più seri e più pericolosi. Le precauzioni descrivono le situazioni quali l'azionamento o i gruppi sicuri di pazienti quali le donne incinte che possono commovente in un certo modo particolare dalla medicina. Per concludere, gli effetti collaterali negativi descrivono tutti gli effetti secondari riferiti durante i test clinici del farmaco.

Source:

Health Behavior News Service