Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Conferenza internazionale per indirizzare trattamento congenito pediatrico della cataratta in New York

Una conferenza internazionale che indirizza il trattamento dei bambini sopportati con una cataratta (congenita) avrà luogo in New York venerdì 11 marzo 2011. Il simposio congenito internazionale della cataratta indirizzerà come i vari paesi, compreso le contee meno sviluppate, curano i bambini che hanno bisogno della chirurgia della cataratta. Ci sono differenze nei trattamenti e la riunione riunirà la conoscenza ed i dati intorno al mondo, forse diminuendo le disparità correnti di sanità.

L'evento è coordinato dal centro dell'occhio del Emory di Atlanta e da altri partecipanti di Emory University, che corrente piombo uno studio nazionale, lo studio infantile del trattamento di afachia (IATS). Lo studio importante è un pluriannuale, studio della multi-clinica per determinare se una lente intraoculare (IOL) o una lente a contatto è il migliore trattamento per la visione ottica dopo rimozione della cataratta per questi bambini piccoli.

Direttori di conferenza includono Scott R. Lambert, il MD, R. Howard professore dell'oftalmologia e della pediatria, centro dell'occhio di Emory; Edward Cotlier, MD, ricercatore all'istituto dello stato di New York per ricerca di base nelle inabilità inerenti allo sviluppo; e David Taylor, FRCS, professore emerito, università di Londra.

“Vari dei pionieri nel trattamento delle cataratte congenite parleranno a questo simposio, compreso Creig Hoyt, MD, presidente emeritus all'università di California, San Francisco e David Taylor, FRCS, da Londra,„ dice il Dott. Lambert. “Gli oftalmologi pediatrici dall'Africa e dall'India discuteranno come le cataratte congenite stanno gestende nei loro paesi. Le novità emozionanti nel trattamento delle cataratte congenite egualmente saranno discusse.„

Gli altoparlanti comprendono i membri di gruppo di Emory University IATS, oftalmologi da questo paese e ricercatori e medici dal Bangladesh, dall'India e dall'Egitto. La presentazione della facoltà del centro dell'occhio di Emory include il Dott. Lambert (oftalmologia pediatrica), il compagno Russell, COMT (lente a contatto); Allen Beck, MD (glaucoma); e ricercatore Carolyn Drews-Botsch, PhD di Emory.

Gli argomenti importanti da discutere includono:

  • Correzione visiva di ambliopia & di sviluppo
  • Lo studio infantile di trattamento di afachia
  • La sfida globale delle cataratte congenite
  • Novità di promessa

Sfondo di IATS

Nel maggio 2010, lo studio nazionale, piombo dai ricercatori di Emory University, ha indicato che i bambini piccoli con uno stato congenito che causa una cataratta nell'occhio possono essere curati con successo con una lente a contatto o in lente intraoculare (IOL) secondo i risultati di un anno.

Lo studio è stato destinato per determinare il quale trattamento per afachia (assenza della lente naturale dell'occhio) è migliore per gli infanti fra le età di quattro settimane - sette mesi, sopportato con una cataratta (congenita) in un occhio. I risultati dello studio sono stati riferiti nell'emissione del 10 maggio 2010 degli archivi dell'oftalmologia.

I risultati di IATS ai risultati di un anno indicano che non c' è una differenza nell'acuità visiva in bambini, se il bambino è munito di una lente a contatto o è dato uno IOL subito dopo di rimozione della cataratta.

Tuttavia, c'era quasi un'più alta tariffa tripla delle complicazioni durante la chirurgia e più alta tariffa quintupla degli ambulatori supplementari nei bambini curati con uno IOL confrontato ai bambini curati con le lenti a contatto.

L'istituto nazionale dell'occhio, parte degli istituti della sanità nazionali, patrocina lo studio. È stato basato al centro dell'occhio di Emory, scuola di medicina di Emory University. Il test clinico è stato condotto a 12 centri in tutto il paese. I partecipanti clinici del centro di coordinazione di IATS includono il Dott. Lambert, la presidenza nazionale del centro dell'occhio di Emory di studio e Lindreth DuBois, il MEd, MMSc, il CO, COMT, il coordinatore nazionale.

Il centro di coordinazione di dati di Emory, il gruppo responsabili delle attività della gestione di dati e statistiche dello studio, sono stati situati al banco di Rollins della salute pubblica dell'Emory University e sono stati diretti da Michael Lynn, sig.ra. Il centro di prova dell'acuità visiva diretto da E. Eugenie Hartmann, PhD è stato situato al banco di optometria all'università di Alabama, Birmingham.

Lo scopo del test clinico era di determinare se il più alta tariffa delle complicazioni con le lenti intraoculari è compensata da risultato visivo migliore e dallo sforzo in diminuzione di parenting.

Afachia

Con lo stato di afachia-seguire la rimozione della cataratta-là non c'è nessun meccanismo di messa a fuoco, poiché la lente naturale dell'occhio è stata eliminata. Che la lente mancante deve essere sostituita con un'altra lente per potere mettere a fuoco e così, vedere. Quando l'occhio non può mettere a fuoco, l'occhio può diventare amblyopic, o “pigro,„ e perderà la capacità di vedere da ogni parte di tempo. La sostituzione della quella lente è determinante per la visione di un bambino.

Nelle decadi passate, i vetri spessi hanno seguito un'estrazione della cataratta. Oggi, IOLs è ordinario. Dagli anni 70, il livello di cura che segue una rimozione della cataratta del bambino è stato di mettere a fuoco l'occhio di un bambino con una lente a contatto e più successivamente, per impiantare uno IOL quando il bambino ha entrato nel banco. Lo studio ha cercato di determinare se immediatamente impiantare uno IOL fosse una migliore scelta per l'acuità visiva del bambino.

Gli autori dicono perché le lenti a contatto sono una sfida con i bambini - sono dure da inserire, sono perse spesso e ci sono vari altri problemi - IOLs per questi bambini possono sembrare essere una risposta, specialmente nei casi in cui ci possono essere emissioni di aderenza o fattori costo per le numerose lenti a contatto. Abbastanza semplicemente, sono più facili per i genitori.

IOLs è migliorato da qualche anno e mette a fuoco l'occhio molto come la lente naturale. Ulteriormente, forniscono almeno la correzione parziale a tutto il tempo per il bambino, sebbene ci siano più complicazioni con IOLs.