Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La Genetica e ricerca sul cancro

Da Grande Pensi gli Editori

Lo XX secolo è stato dominato dalle innovazioni in fisica e chimica, ma il XXI secolo apparterrà alla genetica ed alla biotecnologia. La ricerca sul cancro è appena un'area fra molti che sta trasformanda dall'ordinamento del genoma umano. Ciò era uno degli argomenti discussi nel nostro comitato recente con i ricercatori principali del cancro, parte delle nostre Innovazioni: Serie del Cancro.

Nel 2006 gli Istituti della Sanità Nazionali hanno stabilito L'Atlante del Genoma del Cancro, un tentativo sistematico di mappare i cambiamenti genomica chiave nei tipi importanti ed i sottotipi di cancro. L'iniziativa lanciata con un programma pilota per studiare il cervello, polmone e cancri ovarici e nel 2009 si è espanta per studiare 20 tipi del cancro nel corso dei cinque anni successivi.

Finora, che cosa abbiamo imparato Dall'Atlante del Genoma del Cancro è sconcertante nel senso che abbiamo scoperto molto più sottotipi di cancro che precedentemente è stato conosciuto. Ma questi informazioni saranno “estremamente informative„ per le terapie mirate a, dicono il biologo Lewis Cantley delle cellule di Harvard. Generalmente, gli scienziati hanno smesso sull'idea di una maturazione universale per cancro e stanno cercando i trattamenti che sono adeguati al tipo specifico di cancro e del trucco genetico del paziente.

Un'Altra cosa incoraggiante da venire da questi studi, dice Cantley, è la scoperta dei biomarcatori che terranno conto i test clinici molto più riusciti:

Ora facciamo un test clinico e 15% dei pazienti risponde. Se non avete migliaia e migliaia di pazienti che è duro provare che quel 15% è realmente pertinente e la droga può non riuscire ad essere approvato malgrado un investimento enorme nella prova ed in molte, molti anni. Ci sono esempi che conosciamo di dove era molto chiaro ai clinici che la droga stava funzionando, ma ancora non ha ottenuto approvata. Così se possiamo progettare le prove dove prendiamo in giro fuori nella fase iniziale chi sta andando rispondere e chi non è poi quel 15% si trasforma nel 100% perché fate soltanto la prova loro.

Sebbene l'impatto completo stia cominciando appena ad essere feltro, la genetica rivoluzionerà il modo che gli scienziati ritengono circa e che trattano il cancro. “L'immagine completa di cambiamento genomica è realmente molto drammatica ed abbastanza meraviglioso,„ dice Harold Varmus, Direttore dell'Istituto Nazionale contro il Cancro.

Le opinioni espresse qui sono solamente quelle dei partecipanti e non rappresentano le visualizzazioni di News-Medical.Net, Grandi Pensi o i sui garanti.


Grande PensiQuesto articolo è ristampato con autorizzazione gentile dai nostri amici a Grande Pensa, una gente connettente e le idee del forum globale.  Facebook Twitter