Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Sulle emissioni il caricatore esamina come la salute ambientale pregiudica le vite delle donne

L'edizione 2011 della primavera sul caricatore delle emissioni - “l'ecologia delle donne„ - esamina come la salute ambientale pregiudica le vite delle donne, specialmente le tossine ed i prodotti chimici che forniscono i nostri organismi dai generi di consumo dell'aria, dell'acqua, dell'alimento e. Queste tossine sono implicate come cause possibili dei termini come cancro, pubertà iniziale, la sterilità, gli aborti ed i difetti di nascita. “L'ecologia delle donne„ cerca di inserire gli effetti delle tossine ambientali nelle conversazioni intorno alla salubrità delle donne e scintilla la consapevolezza e l'atto collettivi all'interno dei movimenti femministi ed ambientali della giustizia.

Nell'agire come se le generazioni future importino, l'avvocato e l'attivista ambientali Carolyn Raffensperger spiega che, malgrado il montaggio ed a volte spaventare, la prova di danno ambientale, là è speranza nell'adozione del principio di precauzione per cessare l'uso dei prodotti chimici non regolati. Il lavoro di un altro attuale pioniere, Sandra Steingraber, è sentito in un videoclip dal produttore cinematografico eccezionale, Chanda Chevaness, che egualmente contribuisce un saggio ricco circa la sua scoperta delle tossine in latte materno - suo e una beluga -- in un racconto di due madri di professione d'infermiera. Theresa Noll ci ricorda nel muovere il silenzio: Lavoro approfondito di Rachel Carson che il movimento ambientalista ha prodotto a causa del libro 1962, sorgente silenziosa, che ha esposto i pericoli di DDT ed ha colpito il mondo.

Tre furieri ci mostrano gli esempi delle donne che comprendono l'attivismo ecologico. Relazioni sull'attività di Eleonor Bader di atto del cancro al seno a San Francisco, come combatte per eliminare gli ormoni sintetici da latte e per proteggere i lavoratori del salone del chiodo dai prodotti chimici nocivi. Margie Kelly racconta una storia circa le madri che hanno usato la loro potenza del consumatore forzare la rimozione dei biberon fatti con un prodotto chimico nocivo nel messaggio in biberon di BPA: Non scompigli con le mamme. In bambina persa: La pubertà iniziale nasconde l'ingiustizia ambientale, Michelle Chen esplora la ricerca sulle ragazze ed il Web complesso delle influenze ambientali e socioeconomiche che sta alterando il loro sviluppo, con la risposta dell'un'organizzazione della comunità di New York.

Karen Charman, in una funzionalità particolarmente tempestiva con i disastri nel Giappone, utilizza la sua ricerca originale circa l'incidente di energia nucleare di tre Mile Island in Pensilvania per spiegare il potenziale nuoce a da radioattività nella rinascita nucleare: Lezioni per le donne dall'incidente di tre Mile Island. Jacqui Patterson, nel disastro della trivellazione petrolifera del golfo: I livelli di Gendered di impatto, descrive la salubrità multipla, la famiglia ed i differenziali che economici di genere ha trovato dopo la caduta di petrolio di B.P. Molly M. Ginty segue una traccia attraverso i terreni paludosi, il solo posto negli Stati Uniti ha dichiarato un sito pericoloso dall'ONU, nell'inondato in: Prova di salvare gli enti fragili. Elayne Clift ci esamina acqua tutto il bisogno, ma le donne intorno al mondo soffrono particolarmente nei modi crudeli quando è insufficiente - nel trio prezioso della vita: Donne, acqua e salubrità. Laura Eldridge spiega nell'aggiunta delle orme ambientali alle scelte del controllo delle nascite come impedire le droghe farmaceutiche, compreso la pillola, il danno dell'ambiente.

“L'ecologia delle donne„ caratterizza tre poeti selezionati dagli arcani di Judith dell'Co-Editore della poesia - Marge Piercy, Denise Bergman e Frances Payne Adler - che descrivono le donne che fanno fronte nei loro propri ambienti pericolosi. Nella prospettiva di arte, curated da Linda Stein, sig.na di Maria dell'artista mostra che un impianto all'aperto unico in India lei ha progettato per elevare la natura ed il benessere.

Sulle emissioni egualmente offre un tributo speciale al marinaio femminista approfondito di Barbara dell'attivista di salubrità, una guida del movimento femminista nel portare le emissioni di salubrità delle donne alla prima linea. Gli autori e gli avvocati vari offrono i loro pensieri e riflessioni sul furiere recente, compreso il direttore esecutivo dei nostri organismi, di noi stessi Judy Norsigian, Barbara Ehrenreich, Jennifer Baumgardner, Leora Tanenbaum e molto.

Source:

On The Issues Magazine