Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Teva presenta nuovi prodotti SNC studio dei dati in SMRR, Parkinson alla riunione AAN

Teva Pharmaceutical Industries Ltd. (NASDAQ: TEVA) ha annunciato oggi che diversi nuovi studi a sostenere l'efficacia e la sicurezza della società l'innovativo sistema nervoso centrale (SNC) prodotti. Più di 30 manifesti, tra cui una apertura ritardata presentazione sui dati dello studio pilota di fase III di laquinimod orale per il trattamento della sclerosi multipla recidivante-remittente della sclerosi multipla (SM recidivante-remittente), sarà presentata al 63 American Academy of Neurology Meeting annuale a Honolulu, HI, 09-16 Aprile, 2011.

Presentazioni in evidenza sono:

  • I dati dello studio di Fase III ALLEGRO valutare laquinimod orale nel trattamento della SM recidivante-remittente, in programma per la presentazione durante il tardo-Breaking Clinical Trials Session Scienza.
  • Analisi preliminare dello studio Coptimize, valutare il decorso della malattia e la qualità della vita dei pazienti risultati passaggio a Copaxone ® (iniezione di glatiramer acetato) da altre terapie approvate malattia iniettabili e infusi per la modifica SMRR. Ulteriori dati dello studio QualiCop dimostrare gli effetti del trattamento con Copaxone ® sulla progressione della disabilità, la cognizione e la fatica e l'impatto di questi fattori sul rispetto e l'aderenza.
  • Dati che dimostrino la rimielinizzazione, del motoneurone conservazione e un effetto neuroprotettivo di Copaxone ® in encefalomielite autoimmune sperimentale (EAE).
  • Nuovi dati preclinici fornire la prova che il nuovo meccanismo d'azione (MOA) di laquinimod orale riguarda i processi irreversibili patologico della sclerosi multipla, riducendo danno assonale e neurodegenerazione.
  • L'analisi retrospettiva dei dati di prescrizione IMS longitudinali che dimostrano che rasagilina è associata con il rispetto significativamente più alti e tassi di persistenza di altre terapie antiparkinson.

Presentazioni Piattaforma / Sessioni Poster:

AZILECT ®

  • [IN10-1,002] Valutare in caso di tossicità serotonina nei pazienti con malattia di Parkinson rasagilina e antidepressivi (Integrated Poster Session Neuroscienze: Trattamento dei disturbi del movimento, 14 aprile 2011 alle 02:30 HAI) Michel Panisset, Jack J. Chen, Sean H. Rhyee
  • [P05.100] Malattia di Parkinson terapie farmacologiche: adesione alla terapia farmacologica e aggiornamento persistenza (Sessione P05: Disturbi del movimento: Malattia di Parkinson: il trattamento, 13 aprile 2011 alle 14:00 HAI) Marcy L. Tarrants, Jennifer Millard, Dongmu Zhang, Sarah Rudolph, Adam Foote, Jane Castelli-Haley

Copaxone ®

  • [P04.193] Analisi degli studi Coptimize: Caratteristiche delle forme recidivanti di sclerosi multipla (SM recidivante-remittente) i pazienti che passano al glatiramer acetato (Sessione P04: Sclerosi Multipla: Interventi II, 13 aprile 2011 alle 07:30 HAI) Tjalf Ziemssen, Adriana Carra, Nina Del Klippel, Joao de Sa, Jette Frederiksen, Olivier Heinzlef, Clementina Karageorgiou, Krisztina Kovacs, Anne-Marie Landtblom, Lubomir Lisy, Ovidiu Bajenaru, Tsai Chin-Piao, Niall Tubridy, Galina Vorobeychik
  • [PD6.006] Risultati dai 5 anni di follow-up prospettico di pazienti in trattamento Glatiramer acetato in studio preciso sulle Ritardare conversione a sclerosi multipla clinicamente definita (Poster VI Discussione: Sclerosi multipla: Interventi III, 14 aprile 2011 alle 14:00 HAST ) Vittorio Martinelli, Giancarlo Comi, mariaemma Rodegher, Lucia Moiola, Ovidiu Bajenaru, Adriana Carra, Irina Elovaara, Franz Fazekas, Hans Hartung, Jan Hillert, John King, Samuel Komoly, Catherine Lubetzki, Xavier Montalban, Kjell Morten Myhr, Mads Ravnborg, Peter Rieckmann, Daniel Wynn, Carolyn Young, Massimo Filippi
  • [P07.157] Monitoraggio qualità di vita, fatica, e cognizione nei pazienti SMRR durante il trattamento con glatiramer acetato (Sessione P07: Sclerosi Multipla: Esiti funzionali, 14 aprile 2011 alle 14:00 HAI) Tjalf Ziemssen, Iris Katharina Penner, Josef H . Hoffmann, Pasquale Calabrese
  • [P05.024] rimielinizzazione e Conservazione dei motoneuroni da trattamento con glatiramer acetato in topi con encefalomielite autoimmune sperimentale (Sessione P05: Sclerosi Multipla: Modelli, 13 aprile 2011 alle 14:00 HAI) Rina Aharoni, Anya Vainshtein, Vera Shinder, Ariel Stock, Raya Eilam, Ruth Arnon
  • [P05.023] Il trattamento combinato di glatiramer acetato (GA) e Salirasib Attenua encefalomielite autoimmune sperimentale (EAE) (Sessione P05: Sclerosi Multipla: Modelli, 13 aprile 2011 alle 02:00 HAI) Elizabeta Aizman, Ioab Chapman, Adi Mor, Yaniv Assaf, Yoel Kloog

Laquinimod

  • La valutazione di Laquinimod per os nella prevenzione della progressione della SMRR (Allegro): Risultati di efficacia e sicurezza (Late-Breaking Clinical Trials Session Scienza, 15 aprile 2011 alle 12:00 HAI) Giancarlo Comi
  • [P05.030] Effetto della Laquinimod sulle Cuprizone Demielinizzazione indotta nei topi (Sessione P05: Sclerosi Multipla: Modelli, 13 aprile 2011 alle 02:00 HAI) Wolfgang Brück, Ramona Pförtner, Christiane Wegner
  • [P02.170] Laquinimod monociti inclina ad un fenotipo regolamentazione e Modula demielinizzazione autoimmune Via fattore neurotrofico cervello derivato (Sessione P02: Sclerosi Multipla: Immunologia I, 12 aprile 2011 alle 07:30 HAI) Jan Thone, De-Hyung Lee, Gisa Ellrichmann, Liat Hayardeny, Linker Ralf, Ralf Oro

Fonte: Teva Pharmaceutical Industries Ltd.