Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli scienziati israeliani identificano la causa genetica del paraparesis spastico ereditario

In un capanno mimetico di collaborazione della ricerca agli affari delle politiche, origine etnica e religione, un gruppo internazionale piombo dagli scienziati israeliani ha identificato la causa genetica di un disordine neurologico che affligge i membri di una famiglia palestinese.

Combinando l'ultima tecnologia di sequenziamento del genoma con una tecnica specializzata “di colpevolezza-da-associazione„ conosciuta come l'analisi della malattia-rete, il gruppo dal Whitehead Institute, il laboratorio freddo del porto della sorgente ed il centro medico di Hadassah a Gerusalemme ha trovato una mutazione genetica precedentemente sconosciuta responsabile della malattia progressiva del paraparesis-a spastico (HSP) ereditario della famiglia che causa la debolezza e la spasticità del muscolo nei cosciotti e nell'andatura anormale.

La ricerca, di cui i risultati sono riferiti online questa settimana nella ricerca del genoma del giornale, ha cominciato in una clinica della neurologia al centro medico del Hadassah di Gerusalemme, in cui i tre fratelli, le età 14, 15 e 20, è stata diagnosticata con HSP. I genitori (entrambi l'origine palestinese musulmana dallo stesso villaggio) ed i loro quattro altri bambini non hanno mostrato segni del disordine. HSP è un disordine mendeliano (o monogenic) con i reticoli di eredità che possono essere recessivo dominante e autosomica autosomica, o X-collegato.

La ricerca precedente sulle origini genetiche di HSP aveva identificato 20 geni connessi con il disordine, presentante un punto di partenza naturale per gli scienziati che cercano di aiutare la famiglia in questione.

“Abbiamo saputo circa i 20 geni che causano HSP,„ dice Yaniv Erlich, un collega di Whitehead Institute e primo autore della pubblicazione del genoma. “Ma egualmente abbiamo saputo che geni che causano le malattie come HSP tendono ad essere ragruppati con i simili comportamenti che possono essere individuati.„

Il paragone delle sequenze del genoma dei pazienti e dei loro genitori contro i colpevoli conosciuti di malattia ha indicato che un nuovo gene era sul lavoro qui. Il gruppo poi ha impiegato l'omozigosi che mappa, un metodo puntato su identificando “la vicinanza„ genomica dei geni malattia-causanti in famiglie con una cronologia del matrimonio consanguineo. Il punto esclusivo definitivo, l'analisi della malattia-rete, piombo i ricercatori esaminare ogni gene sospettato in questa vicinanza genomica ed eliminare i geni che non si comportano nel modo di un gene di HSP. Il gruppo ha concluso che una mutazione in un gene conosciuto come KIF1A era responsabile del HSP di questa famiglia. Il gruppo egualmente ha determinato che circa 1 in 200 Palestinesi porta questa mutazione.

Emily Hodges, uno scienziato postdottorale al laboratorio freddo del porto della sorgente che ha contribuito a sviluppare la tecnologia d'ordinamento ha impiegato in questa ricerca, dice che l'approccio il gruppo adottato per trovare la mutazione causativa indirizza una delle sfide chiave dell'era genomica. Con il volume di odierna tecnologia di dati produce, là esiste un'esigenza di analisi più efficace degli output.

“Che è stato il grave ostacolo, realmente,„ dice Hodges. “È stato difficile da puntare le varianti di malattia durante l'analisi a valle. È importante precisare che (Erlich e colleghi) potevano sposare l'ultima tecnologia con i metodi più convenzionali, come omozigosi che mappa, più ulteriormente per filtrare i dati. È una dimostrazione piacevole di nuovo e di vecchio.„

“Non potremmo fare questo prima,„ Erlich dice, notando che tale lavoro di agente investigativo ha richiesto una volta l'analisi genetica dalle famiglie multiple. “Ma con la metodologia corrente, potevamo eliminare altri geni e inchiodare questa mutazione in un unifamiliare. Il nostro scopo seguente è di potere trovare la mutazione causativa con una singola persona commovente, completamente entrante nell'era di genomica personale„

Erlich spiega che la strategia lui ed i suoi colleghi occupati in questa ricerca può applicarsi agli sforzi per identificare le cause genetiche di quasi altri 200 disordini mendeliani e familiari. Gli avanzamenti metodologici in questo studio possono essere usati per aiutare le famiglie con i disordini estremamente rari, permettendo che loro si serviscano di tali servizi come il consiglio genetico, la gestione di malattia ed il contributo alle decisioni di pianificazione familiare importanti, includente se perseguire la diagnosi genetica di pre-impianto (PGD).

E per la famiglia allo studio qui, il lavoro ha fornito il qualcos'altro.

“Penso che ci sia stato un senso di sollievo che una diagnosi che spiega i loro sintomi,„ dicono Shimon Edvardson, il neurologo al centro medico di Hadassah che in primo luogo ha esaminato i tre fratelli germani. “So che useranno questi informazioni quando sistema i matrimoni. Ora possiamo offrire ad una coppia proposta una prova per vedere se sono portafili di questa mutazione come pure altre.„

Source:

Whitehead Institute