I geni collegati all'obesità possono anche causare i risultati difficili di perdita di peso dopo l'ambulatorio gastrico di esclusione

I ricercatori al sistema di salubrità di Geisinger stanno studiando come i geni possono pregiudicare la capacità di un paziente di perdere il peso che segue l'ambulatorio bariatric. Evidenziato nell'obesità del giornale, lo studio ha trovato che parecchi geni che promuovono l'obesità possono anche provocare i risultati inferiori di perdita di peso dopo l'ambulatorio gastrico di esclusione.

In uno studio di più di 1.000 persone con l'obesità estrema (un indice di massa corporea oltre 35), coloro che ha avuto il più alta pre-chirurgia di BMI egualmente sono andato il più povero dopo chirurgia. Di quelle persone che sono andato il più povero dopo chirurgia, tutti dove indicato per avere quattro geni chiave in comune.

“Predire quale pazienti avranno risultati di successo dopo che chirurgia e coloro che non non non solo hanno vantaggi tremendi per i pazienti, poiché il trattamento sarà adattato meglio per migliorare la qualità di vita per il numero crescente dei pazienti necessitante perdita di peso significativa, ma possono anche risparmiare la moneta,„ ha detto ancora Christopher, D.O., Direttore del centro di Geisinger per nutrizione e la gestione del peso, che piombo lo studio. Sebbene l'ambulatorio bariatric possa piombo a perdita di peso significativa, le procedure gastriche di esclusione possono costare fino a $20.000 e comprendere i cambiamenti significativi di stile di vita.

Dott. Ancora e Glenn S, Gerhard, M.D., Direttore della memoria di genomica della clinica di Geisinger e scienziato del personale a Weis concentri per la ricerca, egualmente hanno assicurato una concessione quinquennale di NIH per studiare l'impatto della genetica su perdita di peso e dei fattori genetici dietro le malattie in relazione con l'obesità come il diabete, l'ipertensione e ricco in colesterolo.

Gli studi, intrapresi insieme con i ricercatori dal centro di ricerca medio-atlantico dell'obesità di nutrizione all'università del Maryland, identificheranno i fattori molecolari e genetici che giocano i ruoli nell'obesità ed i termini relativi come il diabete e l'affezione epatica grassa analcolica.

“Piccolo è conosciuto circa perché qualche gente riesce più di altre a peso perdente ed a mantenere la perdita di peso,„ ha detto il Dott. Gerhard. “Questo studio determinerà se determinati geni pregiudicano come la gente perde il peso e se i loro problemi di salute migliorano. L'identificazione dei questi fattori può contribuire a guidare quali tipi di terapie di perdita di peso dovrebbero essere eseguiti per le persone estremamente obese.„

Il NIH ha assegnato più di $2 milioni per lo studio quinquennale, che ha cominciato a marzo. Approssimativo un terzo della popolazione degli Stati Uniti è considerato obeso.

Source:

 Geisinger Health System