Tre progetti Ontario hanno collocato ad ulteriori conoscenza e scoperta nel biomonitoring, lo sviluppo della droga

Come componente della concorrenza applicata su grande scala di progetto di ricerca del Canada del genoma, che complessivamente ha assegnato oltre i $58 milione - 16 progetti attraverso il paese, i ricercatori in Ontario metteranno a fuoco sul biomonitoring, capente la funzione del gene allo scopo di identificare i geni o le proteine per gli obiettivi della droga e la creazione degli anticorpi sintetici per mirare ai cancri e ad altre malattie.

Il primo progetto, con un bilancio di $3 milioni, piombo dal Dott. Mehrdad Hajibabaei, assistente universitario, istituto di biodiversità di Ontario e dipartimento di biologia integrante, università di guelfo ed applicherà una alto-capacità di lavorazione, approccio d'ordinamento di prossima generazione per l'analisi genomica dei campioni di biomonitoring per tenere conto le valutazioni accurate di salubrità di ecosistema.

Questo progetto è situato in uno degli ecosistemi stimati del Canada, del parco nazionale di legno della Buffalo, di un sito del patrimonio mondiale e della zona protetta naturale secondo più esteso del mondo. È egualmente uno degli ecosistemi più vulnerabili del Canada potenzialmente minacciati tramite sviluppo industriale dell'invasione quali estrazione mineraria, le operazioni delle sabbie di petrolio e le dighe idro-eclettiche.

“Questo lavoro riempie il vuoto di pochi dati del riferimento e tecniche adatte affinchè sia l'industria che il governo misuri il rischio ecologico,„ il Dott. commentato Hajibabaei. “Il finanziamento che abbiamo ricevuto non solo contribuirà a migliorare i metodi per riflettere il cambiamento ambientale, ma avrà un impatto significativo sul contribuire ad impedire la perdita catastrofica dell'habitat.„

Il secondo progetto, con un bilancio di quasi $11 milione, è il progetto condizionale nordamericano di mutagenesi del mouse (NorCOMM2), piombo da DRS. Colin McKerlie, scienziato del socio senior, l'ospedale per i bambini malati e scienziato del personale, ospedale di monte Sinai e Steve Brown, Direttore, unità mammifera della genetica di MRC Harwell nel Regno Unito. Questo progetto utilizzerà i mouse come sistemi-modello per identificare i ruoli dei geni differenti nella malattia umana.

“La centrale alla ricerca biomedica è l'identificazione dei cambiamenti genetici che sono alla base della malattia,„ il Dott. commentato McKerlie. “Questo finanziamento dal genoma Canada supporta un ruolo di primo piano per il Canada nell'ambito di un programma internazionale per capire la funzione di tutti e 20.000 i geni nel genoma e nelle configurazioni sui successi del progetto NorCOMM di originale lanciato nel 2006. NorCOMM ha messo a fuoco sullo sviluppo e distribuire una libreria delle linee cellulari embrionali del gambo del mouse che portano il singolo gene ha intrappolato o mirato alle mutazioni attraverso il genoma del mouse. Questo nuovo progetto NorCOMM2 ci lascerà investire quella risorsa per lavorare per capire la funzione di quei geni nella biologia e nella malattia normali.„

Il gruppo, consistente dei ricercatori canadesi e BRITANNICI, studierà i problemi e le malattie inerenti allo sviluppo che si presentano in 280 modelli del mouse nel corso dei tre anni futuri. Ciascuno dei modelli del mouse contiene uno anormale o il gene mutato ed il gruppo accerteranno dell'effetto di ogni mutazione per identificare la funzione del gene e determinano se quel gene, o la proteina che produce, potrebbero essere un obiettivo della droga o utilizzato in un test diagnostico.

Il terzo progetto, con un bilancio di quasi $10 milioni, piombo da DRS. Sachdev Sidhu, professore associato e Charles Boone, professore, Banting e migliore dipartimento di ricerca medica, università di Toronto e funzioneranno verso sviluppare un procedimento e un'infrastruttura per produzione efficiente e su grande scala dei reagenti sintetici dell'anticorpo mirare al cancro e ad altre malattie devastanti.

Questo progetto infine renderà a candidato gli anticorpi terapeutici per la commercializzazione mirando al di sopra di 100 proteine secernute che sono associate con cancro. Il servizio per terapeutica dell'anticorpo si pensa che raggiunga $26 miliardo questo anno.

“Questo finanziamento permetterà il nostro gruppo, consistente dei biologi principali del cancro dalla comunità di ricerca di Toronto, per generare e convalidare le centinaia di anticorpi contro una miriade di obiettivi Cancro-associati,„ il Dott. commentato Sidhu. “Questi anticorpi saranno strumenti potenti per la ricerca di scoperta e un sottoinsieme significativo sarà candidati per le nuove entità terapeutiche. Questo programma avrà un effetto principale su ricerca di base nella biologia del cancro, sulle opzioni terapeutiche per trattamento del cancro e sullo sviluppo di biotecnologia commerciale nel Canada.„

Egualmente è costituita un fondo per una messa a fuoco sugli ampi approcci del genoma ai medulloblastomas di studio, il modulo più comune del progetto del tumore al cervello di infanzia, per sviluppare gli indicatori che classificheranno più esattamente i tumori per il trattamento. Questo co- di progetto piombo da Dott. Michael Taylor, neurochirurgo, l'ospedale per i bambini malati e Dott. Marco Marra dall'agenzia del Cancro di British Columbia.

“L'intervallo, la portata e le aree che cruciali questi progetti stanno urtando sopra è chiara prova della potenza di genomica nella creazione delle medicine nuove, i nuovi approcci ed i nuovi strumenti alla malattia di combattimento, mutamento climatico e creano un mondo più sano affinchè tutti i Ontarians e canadesi vivano dentro,„ il Dott. commentato Mark Poznanksy, il presidente e direttore generale, OGI.