FDA approva SUTENT per il trattamento di NETTO pancreatico

Pfizer Inc. ha annunciato oggi che gli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) hanno approvato SUTENT® (malato del sunitinib) come la prima terapia anti--VEGF per curare il progressivo, tumori neuroendocrini pancreatici ben-differenziati (NET) in pazienti con la malattia localmente avanzata o metastatica unresectable. Il NETTO pancreatico è un cancro raro riferito annualmente in due - quattro genti per milione mondiale.

“il NETTO pancreatico è un tumore altamente vascolare e come la prima terapia anti--VEGF approvata per questa malattia, SUTENT rappresenta un trattamento che attacca una componente chiave della crescita del tumore.„

“Siamo contentissimi che SUTENT è stato accordato l'approvazione da FDA come efficace opzione del trattamento per le persone con NETTO pancreatico. Questa approvazione rappresenta la terza indicazione di malattia per SUTENT, che è stato approvato da FDA nel 2006 per il trattamento dei pazienti con il cancro avanzato del rene ed il tumore stromal gastrointestinale imatinib-resistente o intollerante (SOSTANZA),„ ha detto il Dott. Mace Rothenberg, vice presidente senior dello sviluppo clinico e degli affari medici, divisione di affari dell'oncologia di Pfizer. “Pfizer è commesso a migliorare le durate di quelli con cancro. Questa approvazione è buone notizie per i medici, pazienti e badante che hanno avuti opzioni limitate del trattamento per questo tumore dell'difficile--ossequio e raro.„

L'approvazione di FDA è basata sui dati dalla prova chiave di fase 3 di SUN 1111 che ha dimostrato SUTENT ha fornito un miglioramento clinicamente significativo nella sopravvivenza senza progressione (PFS) confrontata a placebo (10,2 contro 5,4 mesi). Il trattamento con SUTENT egualmente ha reso un miglioramento statisticamente significativo nella risposta del tumore, con un tasso di risposta obiettivo (ORR) di 9,3 per cento (ci di 95%: 3,2, 15,4) .

“Questa approvazione è notizie benvenute per i medici che hanno lottato per trovare un'opzione del trattamento che mostra un vantaggio clinico sostanziale nel trattamento del NETTO pancreatico avanzato,„ hanno detto il Dott. Eric Raymond, professore dell'oncologia medica e capo del dipartimento dell'università dell'oncologia medica (servizio Inter Hospitalier de Cancerologie) Bichat-Beaujon, Clichy, Francia e ricercatore principale del SUN 1111 prova di fase 3. “il NETTO pancreatico è un tumore altamente vascolare e come la prima terapia anti--VEGF approvata per questa malattia, SUTENT rappresenta un trattamento che attacca una componente chiave della crescita del tumore.„

Source:

 Pfizer