Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Fase di tensione di Linkam scelta per gestire sforzo nella crescita del collageno umano dall'Università di Liverpool

La microscopia a temperatura controllata dei Produttori, Strumenti Scientifici di Linkam, è stata scelta dal Dipartimento di Fisica dell'Università di Liverpool per studiare gli effetti di gestire gli sforzi applicati durante la crescita del collageno secernuta dalle celle umane del fibroblasto. Lo scopo della ricerca dell'Assistente Di Ricerca Senior, del Dott. Caroline Smith e dei suoi colleghi all'Università di Liverpool è di avanzare il trattamento delle lesioni del tendine mettendo a punto un metodo di coltura del collageno umano orientato.

Per raggiungere questo e per guadagnare una comprensione fondamentale del trattamento, il Dott. Smith sta usando la tecnica ottica di spettroscopia dell'anisotropia del riflesso per riflettere le dimensioni verso cui il collageno, sviluppato dalle celle del fibroblasto del mouse sui substrati elastomerici, è orientato una volta sottoposto ad uno sforzo monoassiale regolare montato in una fase di tensione di Linkam TST350.

Per l'esperimento, i piccoli pozzi capaci del liquido della tenuta da costruzione da polydimethylsiloxane (PDMS) per andare d'accordo il Tester di Sforzo di Trazione. L'effetto di allungamento del PDMS in funzione dello sforzo applicato è stato studiato inizialmente per determinare l'effetto dello sforzo sul substrato. (J. Phys. D: Appl. Phys. 43, 245301 (2010)). I fibroblasti che murini L929 le celle sono state coltivate a 37˚C in un'atmosfera di CO2 di 5% in Dulbeccos Hanno Modificato il Media di Eagles (DMEM) (Sigma) completato con gli antibiotici Fetali del Siero Bovino di 5% (Invitrogen) e della Penicillina/Streptomicina di 1% (Sigma). Il terreno di coltura è stato riempito giornalmente durante il periodo di riciclaggio. Le celle erano poi conforme allo sforzo ciclico per i 7 giorni. Dopo i 7 giorni, i pozzi sono stati rimossi dall'incubatrice e sono stati lavati con il Salino Tamponato con i fosfati di Dulbecco (DPBS, Sigma). Il livello delle cellule è stato disperso in 0.05% Trypsin/EDTA (Sigma) incubato per 3 minimi e sottoposto ad agitazione delicata per rimuovere le celle senza danneggiare il livello del collageno. Dopo rimozione delle celle il collageno secernuto dalle celle ha potuto essere studiato da microscopia e dalla spettroscopia ottiche dell'anisotropia del riflesso.

La capacità di scegliere una vasta gamma di velocità del composto ciclico per riferirsi di nuovo alla crescita del collageno è molto utile. Inizialmente, il Dott. Smith ritenuto alla fabbricazione della sua propria PROVA ma ad avere una piccola unità che potrebbe gestire lo sforzo ciclico ed anche misurare le curve sforzo/di sollecitazione agli stessi sarebbe molto difficile da fabbricare in-house. Quindi, l'unità di Linkam è stata approvvigionata.

La fase TST350 è sviluppata con due madreviti a terra dell'acciaio inossidabile di precisione per mantenere l'allineamento verticale ed orizzontale costante perfetto. Le mascelle del campione si muovono nelle direzioni opposte per mantenere il campione sia nei campi del microscopio di visibilità riflessi che trasmessi. Il Controllo della temperatura e l'accuratezza è eccellenti con un intervallo da -196°C a 350°C con controllo 0.01°C e fino alle tariffe 30°C/min, con virtualmente nessun feedback della temperatura alla misura di forza. I Campioni possono essere caricati rapidamente nelle mascelle e un'esecuzione dei test può essere eseguita nei secondi. Il feedback di dati dal trasduttore della forza, progettato e costruito in-house, può essere usato per video un tracciato online della forza/distanza quando le mascelle stanno muovendo alla velocità costante o quando la velocità è variata per mantenere una forza costante. La velocità delle mascelle, forza applicato e la distanza mobile può tutti essere variata riguardante la temperatura delle cellule. La camera del campione è sigillata e può essere gestita con i vari gas inerti tramite valvole adatte di clic di precisione costruite sui lati della fase.

Sorgente: www.linkam.co.uk

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Linkam Scientific Instruments. (2014, November 25). Fase di tensione di Linkam scelta per gestire sforzo nella crescita del collageno umano dall'Università di Liverpool. News-Medical. Retrieved on May 07, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20110607/Linkam-tensile-stage-chosen-to-control-stress-in-growth-of-human-collagen-by-the-University-of-Liverpool.aspx.

  • MLA

    Linkam Scientific Instruments. "Fase di tensione di Linkam scelta per gestire sforzo nella crescita del collageno umano dall'Università di Liverpool". News-Medical. 07 May 2021. <https://www.news-medical.net/news/20110607/Linkam-tensile-stage-chosen-to-control-stress-in-growth-of-human-collagen-by-the-University-of-Liverpool.aspx>.

  • Chicago

    Linkam Scientific Instruments. "Fase di tensione di Linkam scelta per gestire sforzo nella crescita del collageno umano dall'Università di Liverpool". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20110607/Linkam-tensile-stage-chosen-to-control-stress-in-growth-of-human-collagen-by-the-University-of-Liverpool.aspx. (accessed May 07, 2021).

  • Harvard

    Linkam Scientific Instruments. 2014. Fase di tensione di Linkam scelta per gestire sforzo nella crescita del collageno umano dall'Università di Liverpool. News-Medical, viewed 07 May 2021, https://www.news-medical.net/news/20110607/Linkam-tensile-stage-chosen-to-control-stress-in-growth-of-human-collagen-by-the-University-of-Liverpool.aspx.