Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Chimerix inizia CMX001 lo studio di fase 2 per la prevenzione della malattia dell'adenovirus dopo HSCT

Chimerix, Inc., una società di biotecnologia che sviluppa terapeutica antivirale orale-disponibile, oggi annunciata che il dosaggio del paziente ha cominciato Controllato a placebo di prova di ARRESTO di adv nello studio (ripartita le probabilità su, del Multi-sito di fase 2 che valuta la sicurezza e l'efficacia del trattamento di prelazione con CMX001 per la prevenzione della malattia dell'adenovirus che segue trapianto ematopoietico della cellula staminale [HSCT]). La società egualmente ha annunciato che gli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) hanno accordato lo stato di designazione della via accelerata CMX001 per il programma di sviluppo per questa indicazione.

La prova di ARRESTO di adv di fase 2 è ad uno studio ripartito le probabilità su e controllato a placebo progettato per valutare la sicurezza e l'efficacia del trattamento di prelazione con CMX001 per impedire i pazienti pediatrici ed adulti immunocompromised con l'infezione asintomatica dell'adenovirus la malattia di sviluppo.  Famiglia di area degli adenovirus dei virus di DNA a doppia elica (dsDNA) responsabili delle malattie respiratorie, compreso polmonite e la bronchite come pure altre infezioni compreso gastroenterite e le malattie diarroiche acute. In pazienti immunocompromised, compreso coloro che ha subito HSCT, le infezioni dell'adenovirus sono riconosciute come causa significativa della morbosità e della mortalità.  I pazienti pediatrici di Immunocompromised HSCT sono particolarmente suscettibili delle infezioni gravi e/o mortali dell'adenovirus.

“I pazienti pediatrici di HSCT sono al rischio aumentato di infezioni-ancora che pericolose dell'adenovirus non abbiamo opzioni approvate del trattamento,„ ha detto Joanne Kurtzberg, MD, Direttore, capo di divisione della banca del sangue del cavo di Carolinas, trapianto pediatrico del midollo e di sangue, centro medico di Duke University e un principale inquirente dello studio. “È ben noto che questa popolazione è meno tollerante delle tossicità connesse con le droghe antivirali convenzionali, particolarmente la tossicità del rene connessa con cidofovir e speriamo che CMX001 possa fare una differenza significativa.„

“Crediamo che profilo antivirale di CMX001 e di sicurezza in piena evoluzione fornisca l'appoggio importante per lo vasto-spettro di questo candidato, l'uso di prelazione, che include la popolazione pediatrica spesso trascurata,„ ha detto Kenneth I. Moch, presidente e direttore generale di Chimerix. “Fin qui, CMX001 è stato amministrato a più di 550 oggetti ed ha dimostrato l'attività contro una vasta gamma di virus del dsDNA.  Bene è stato tollerato e non ha indicato la tossicità nei reni o sulla funzione del midollo osseo.„  

Source:

Chimerix, Inc.