Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Studio completo mai visto sulle origini di specie delle droghe natura-derivate

In uno studio completo mai visto sulle origini di specie delle droghe natura-derivate, è indicato che le specie di produzione di droga sono concentrate e ragruppate in un numero limitato delle famiglie, confutante la visualizzazione convenzionale che mentre specie di ogni natura produce le molecole biologicamente attive, una può trovare le droghe da quasi qualsiasi blocco principale di gruppi di specie se uno li cerca abbastanza duro.

Se vi avete un'emicrania o delicata stanno eseguendo una febbre, c'è un'alta probabilità che la droga che è usata per curarvi viene dalla natura. Oggi, circa la metà delle droghe sul servizio sono stati scoperti schermando le collezioni di piccole molecole fatte dai batteri, dai funghi, dalle lumache, dalle sanguisughe e da altre tali specie.

A Singapore, le droghe best-seller per il trattamento dei disturbi comuni che sono derivati dalla natura comprendono l'aspirina di no. 12 (per dolore, febbre ed infiammazione), no. 2 Amoxil (antibiotico), no. 7 Procodin (per la tosse), no. 8 Beserol (antispastico) e no. 3 Ventolin (per asma e la malattia polmonare ostruttiva cronica).

Universalmente, otto dell'oggi disponibile di vendita principale di 20 droghe sono derivati dalla natura, alcuna di cui comprende no. 2 Lipitor e no. 9 Crestor (entrambi per il trattamento del colesterolo), no. 4 Advair Diskus (per asma), no. 15 Lantus (per diabete) e no. 18 Diovan (per ipertensione).

Gli altri sei delle 20 droghe di vendita principali nel mondo sono mimi dei prodotti naturali. No. 6 Abilify (per psicosi e la depressione), no. 7 Singulair (per asma), no. 10 Cymbalta (per la depressione ed i disordini di ansia) è alcuni degli esempi.

Sebbene l'industria farmaceutica abbia fatto gli sforzi seri per fuggiree contare sul mondo naturale tentando di creare le droghe razionale progettate facendo uso dei composti sintetici, le droghe natura-derivate ancora costituiscono una percentuale sostanziale (26%) delle droghe recentemente approvate.

droghe Natura-derivate non in ogni specie

La visualizzazione convenzionale circa le droghe natura-derivate è che poichè specie di ogni natura produce le molecole biologicamente attive, si può trovare le droghe da quasi qualsiasi blocco principale di gruppi di specie se uno guarda e cerca loro abbastanza duro.

Questa visualizzazione è stata provata male in uno studio completo mai visto delle specie che le origini di natura-derivano le droghe condotte dai ricercatori dall'università nazionale di Singapore (NUS) e di università Tsinghua. Pubblicato negli atti dell'Accademia nazionale delle scienze degli Stati Uniti d'America nel luglio 2011, la ricerca ha indicato che la droga che produce le specie è concentrata e ragruppata in un numero limitato delle famiglie.

I dati analizzati dal gruppo di ricerca hanno mostrato quello su 886 droghe natura-derivate scoperte durante i 50 anni ultimi (1961 - 2010), 88% o 783 provenivano dalla droga precedentemente conosciuta producendo le famiglie. I 41 più ancora provenivano dai vicini vicini delle famiglie produttive conosciute. Soltanto 62 sono venuto “dai cavalli scuri„ che erano completamente fuori dei cluster conosciuti.

Piombo il professor Chen Yu Zong del ricercatore dal dipartimento della farmacia a NUS, avuto detto, “in ogni regno di vita, le famiglie di produzione di droga sono ragruppate forte. Soltanto un numero limitato delle impalcature molecolari è struttura del tipo di droga privilegiata fatta dai geni metabolici specifici nelle famiglie sicure di specie. Alcune famiglie con i lotti dei composti bioactive non hanno prodotto mai una droga perché i loro geni metabolici non sono capaci della produzione delle strutture del tipo di droga privilegiate, anche se possono produrre le strutture bioactive. „

Fuoco sui membri della famiglia

I risultati da questa ricerca possono ora indicarci la direzione su dove concentrarsi sulla ricerca di nuove droghe e quello proviene dalle famiglie droga produttive preesistenti.

Nella spiegazione della questa spiegazione razionale, prof. Chen ha detto, “abbiamo identificato ed evidenziato una serie di famiglie che non hanno prodotto una droga approvata ma siamo probabili nei cluster di produzione di droga e potenzialmente produciamo le droghe approvate future. Appena come conoscendo i reticoli ragruppati di distribuzione dei giacimenti di petrolio, uno conosce dove collocare le loro scommesse sul giacimento di petrolio seguente basato sui risultati attuali. Per esempio, se si trova il primo pozzo produttore di petrolio da qualche parte nei mar Cinese meridionale, sapendo che i giacimenti di petrolio tendono ad essere ragruppati, c'è un'più alta probabilità nell'individuazione dei giacimenti di petrolio seguenti da una ricerca delle zone circostanti.„

Mettendo a fuoco sulle famiglie droga produttive preesistenti, le risorse possono essere concentrate sulla manipolazione e sull'espansione delle famiglie per la produzione nuova come pure le droghe attuali. Inoltre, queste famiglie droga produttive preesistenti possono essere studiate su perché producono le strutture del tipo di droga privilegiate e la conoscenza può essere usata per la progettazione delle droghe nuove e novelle.

L'impatto potenziale della ricerca, conclude prof. Chen, è “di promuovere gli sforzi di bioprospecting su quelle specie e famiglie di specie che sono probabili produrre le nuove droghe, così permettenti all'aumento di nuova produttività della droga.„