L'Ospedale di Henry Ford esegue la procedura di DBS dentro iMRI per curare Parkinson

L'Ospedale di Henry Ford si è trasformato nel terzo ospedale negli Stati Uniti per eseguire una procedura Profonda di Stimolo (DBS) del Cervello dentro uno scanner Intraoperative di Imaging A Risonanza Magnetica, o in iMRI.

“Questa è una grande aggiunta alla casella degli strumenti neurochirurgica,„ dice Jason M. Schwalb, M.D., Direttore di Disordine di Movimento e di Neurochirurgia Comportamentistica al Sistema di Salubrità di Henry Ford.

“Sebbene l'ambulatorio sveglio con la mappatura del cervello sia ancora il livello di cura per DBS, alcuni pazienti non possono tollerare l'ambulatorio sveglio a causa di ansia o la severità della loro malattia. Il iMRI permette che noi collochiamo esattamente gli elettrodi di DBS per un paziente addormentato. Possiamo anche usarlo per confermare il collocamento accurato dell'elettrodo prima della chiusura dell'interfaccia.„

DBS è un'efficace procedura chirurgica che usa gli impulsi elettrici delicati per facilitare o gestire gli effetti più debilitanti della Malattia del Parkinson, compreso il tremito, la difficoltà extra di camminata, dei movimenti, la rigidezza e la lentezza.

DBS è stato approvato dagli Stati Uniti Food and Drug Administration nel 2002 per la Malattia del Parkinson.

La procedura è un grande avanzamento sopra i trattamenti chirurgici precedenti compreso “ablativo„ o ambulatori “lesioning„, in cui il calore è usato per danneggiare o distruggere le parti del cervello conosciuto per causare il tremito ed altri sintomi della malattia. Oltre 60.000 procedure di DBS sono stati eseguiti universalmente.

DBS completamente è approvato da FDA per il tremito e la Malattia del Parkinson essenziali. È approvato da FDA nell'ambito di un'Esenzione Umanitaria dell'Unità per Distonia primaria e Disordine Ossessivo.

Gerhard Schubert, un insegnante dal Lago Bianco, Mich., che soffre dalla Malattia del Parkinson, recentemente ha subito DBS facendo uso del iMRI a Henry Ford. Ha optato per DBS perché il suo farmaco aveva perso la sua efficacia per gestire i suoi sintomi della malattia, compreso i tremiti.

Henry Ford è uno di una manciata relativa di istituti ospedalieri universalmente - e quello solo nel Michigan - per acquistare un iMRI, la tecnologia che cattura la neurochirurgia molto al di là di tutti gli avanzamenti precedenti. Del iMRI gli aiuti anche nel trattamento chirurgico dei tumori cerebrali.

Combinando la procedura di DBS con il iMRI, i chirurghi possono vedere vivo l'area commovente del cervello in tempo reale poichè lavorano, con la mappatura del tipo di GPS per guidarle con le sue difficoltà e per eseguire le procedure chirurgiche con un'accuratezza che era precedentemente irraggiungibile. Durante la chirurgia, il cervello vivente si muove, a volte fino a tre quarti di un pollice, aggiungendo alla difficoltà della procedura. Con iMRI, questo problema egualmente si elimina perché fornisce un flusso costante delle immagini in tempo reale.

L'Ospedale di Henry Ford ha realizzato nel 2011 le più di 40 operazioni - principalmente per i tumori cerebrali - facendo uso del iMRI.

Per la procedura di DBS, il sistema di ClearPoint da MRI Interventions, Inc. è stato utilizzato.

Sorgente: Ospedale di Henry Ford

Source:

Henry Ford Hospital