Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Sintomi comuni di disordine alimentante pediatrico

Approvvigionando ad un bambino che è un mangiatore difficile è come essere un cuoco a breve: caotico. L'ora di cena si trasforma in in una zona di guerra, piombo alle battaglie disperate combattive sopra le verdure e maccheroni e formaggio.

Il cibo difficile è normale quanto l'addestramento a usare il vasino, un diritto di passaggio nello sviluppo di infanzia. Le papille gustative si evolvono e le preferenze dell'alimento si espandono durante questi primi anni. Anche il meglio dei genitori può divertirsi convincere il loro bambino a mangiare. Infatti, il cibo difficile è uno degli avvenimenti più comuni in bambini, sorpassato spesso poichè il bambino raggiunge l'adolescenza. Ma se l'abittudine alimentara inibisce i processi di crescita inerenti allo sviluppo e fisici normali, potrebbe essere qualcosa molto più severo - un disordine alimentante pediatrico.

“La differenza fra un mangiatore esigente e un bambino con un disordine alimentante è l'impatto che l'abittudine alimentara ha sul fisico medica e sulla salute mentale di un bambino,„ Peter Girolami, il Ph.D., Direttore clinico del programma alimentante pediatrico di disordini all'istituto di Kennedy Krieger a Baltimora, Maryland - un programma principale che era uno il primo del suo genere negli Stati Uniti e del più grande nel mondo per trattare i disordini alimentanti pediatrici.

I disordini alimentanti pediatrici sono più comuni della maggior parte pensano, affliggendo fino a 10 per cento di tutti gli infanti e bambini, secondo la letteratura pubblicata. I bambini classificati come avendo un disordine alimentante non consumano abbastanza calorie e sostanze nutrienti per promuovere la crescita e sviluppo sana. È importante da differenziarsi fra un mangiatore difficile, che può consumare un limitato ma la dieta ancora di nutrizione, da un bambino che consuma, per esempio, soltanto tre - quattro i tipi di alimenti, eliminanti gli interi gruppi di alimento e compromettenti la crescita sana.

I sintomi comuni di un disordine alimentante pediatrico sono:
•Un cambiamento brusco nelle abitudini alimentari che durano più lungamente di 30 giorni
•Lo sviluppo in ritardo dell'insieme di abilità necessario all'alimentazione di auto o consuma le più alte tessiture
•Perdita di peso o omissione guadagnare peso appropriato
•Soffocamento/che tossisce durante i pasti
•Fatica non spiegata, perdita di energia
•Comportamento perturbatore durante l'ora del pasto

I disordini alimentanti non sono tutti hanno creato l'uguale. Alcuni bambini possono avere avversioni ai gruppi di alimento o determinati tessiture e colori, mentre altri mancano delle abilità auto-alimentazione o rifiuti per mangiare tutto l'alimento affatto. L'assortimento dei comportamenti che costituiscono un problema alimentante varia dal bambino al bambino e comprende tornitura di rifiuto dell'alimento (per esempio, gridare, capo, sputando fuori alimento, l'alimento di lancio degli utensili, dell'imballaggio o della tenuta in bocca, nell'aggressione e nell'uscire del sedile), tossire/imbavagliando e vomitando. Molti bambini con i disordini alimentanti egualmente soffrono da uno stato medico, comportamentistico o psicologico serio che può contribuire all'inizio del disordine alimentante - 30 per cento dei bambini con le more dello sviluppo incontrano difficoltà alimentare ad un certo punto durante la loro infanzia. Altre condizioni mediche comuni che sono associate con i disordini alimentanti comprendono la malattia da reflusso gastroesofageo (GERD), le allergie alimentari, il cancro e le complicazioni dalla nascita prematura. I bambini che subiscono gli ambulatori indipendenti da alimento possono anche sviluppare i problemi alimentanti, poichè le alimentazioni gastriche possono gettarle fuori dal cingolo.

La diagnosi precoce ed il trattamento è estremamente importanti quando si tratta dei disordini alimentanti. Più lungamente è lasciato non trattato, più complesso può diventare-nei casi estremi, bambini può anche richiedere l'assistenza dell'alimentazione gastrica. I disordini alimentanti possono anche piombo alle complicazioni serie dalle carenze nutrizionali quale l'anemia. I bambini denutriti sono egualmente a rischio delle more inerenti allo sviluppo compreso l'incapacità di strisciare, camminare e parlare, in grado di piombo ad orale, motore ed i problemi sensitivi.

Poiché non c'è causa comune o sintomo che sono caratteristici di tutti i disordini alimentanti pediatrici, ogni caso è unico con le sfide varianti all'efficace trattamento. Sia le interazioni biologiche che sociali devono essere indirizzate determinato per ogni bambino durante la diagnosi e quando sviluppa il programma di trattamento appropriato. Il programma alimentante pediatrico di disordini di Kennedy Krieger adotta un approccio interdisciplinare. Un gruppo dei professionisti con competenza in molte specialità - dalle guide nella pediatria all'attività comportamentistica di patologia di discorso e di psicologia insieme per aiutare ogni bambino a modificare comportamento, le abilità motorie di configurazione ed a trattare le condizioni mediche associate.

“Non è misure di una un-dimensione tutto il modello,„ insiste il Dott. Girolami. “Il nostro gruppo dei professionisti principali indirizza le molte cause dei disordini alimentanti e delle loro complicazioni associate in modo da possiamo dare il bambino e la famiglia la migliore cura disponibile.„

Source:

 Kennedy Krieger Institute